Mainini Dionigi:  
età: propugnatore delle pari opportunità, chiede venia ma non la precisa.
Titolo di studio: maturando da una vita in lettere e arti.
Passioni ed hobby: pittura (quadri, non muri), musica (pianoforte), scarpinate sui monti, lettura, donne (solo quali muse). 
Desideri personali: la pace nel mondo. (ringiovanire, rifiutare proposte editoriali; cogliere lettori o lettrici sorridenti o ridenti, e scoprire che stanno leggendo un suo libro).
Attività svolte: variegate e tutte depressive sino all'ottobre 2004; dal novembre in poi, riflessioni, ricordi e fantasie, nero su bianco. E, nell'intento di farne dono quale antidoto o corroborante a chi come lui è alla ricerca di armonia e buon vivere, ha partecipato a Concorsi Letterari e, bontà loro, gli sono stati riconosciuti segnalazioni e premi tra cui:
 
2005
2° _ Memorial Siri Simioni _ Savona
3° _ D come donna _ Segrate 
2° _ L'inedito anziano _ Modigliana
1° _ Auser provinciale _ Varese
1° _ Cosseria _ Cosseria 
3° _ Città di viareggio / il molo _ Viareggio 
2° _ Scriviamo L'Estate _ Fiumicino 
1° _ Hombres _ Pereto 
3° _ Auser _ Forlì
3° _ Garcia lorca _ Chieri 
2° _ Letizia Isaia _ Napoli 
1° _ Montagne d'argento _ Aosta
2° _ Statale 11 _ Vicenza
 
2006
1° _ Hombres _ Pereto
3° _ I racconti del castello _ Roccascalegna
1° _ Auser _ Forlì
2° _ Gocce di vita _ Cuneo
1° _ Letizia Isaia _ Napoli
 
2007
3° _ Laghese _ Lagosanto
2° _ Spi-Auser _ Varese
1° _ San Giacomo _ Ferrara
3° _ Roscigno vecchia _ Salerno
3° _ Lago Maggiore _ Leggiuno
2° _ Hombres _ Pereto
2° _ L'inedito anziano _ Modigliana
2° _ La storia si scrive a Noceto _ Noceto
1° _ Città Viva _ Ostuni
1° _ Annalisa Cozzolino _ Posillipo
2° _ Prader Willy _ Torino
1° _ Animo animale _ Ramuscello
3° _ Fantastic Handicap _ Carrara
 
2008
3° _ San Mauro _ Buscate
2° _ San Giacomo _ Ferrara
3° _ Lago Maggiore _ Leggiuno
1° _ Don Carlo Prandi _ Centallo
3° _ Comune di Rivanazzano _ Rivanazzano
2° _ Lella Razza _ Sant'Angelo Lodigiano 
2° _ Agape _ Mestre
3° _ Antonio Proviero _ Trenta
 
2009
3° _ San maurelio _ Ferrara
2° _ Spi-Auser _ Varese
1° _ San Giacomo _ Ferrara
2° _ Lago Maggiore _ Leggiuno
2° _ Hombres _ Pereto
3° _ Città Viva _ Ostuni
 
2010
3° _ Don Carlo Prandi _ Centallo
2° _ Una pagina d'amore _ Bussolengo
2° _ Antonio Cerruti _ Borgo Ticino
2° _ Il litorale _ Massa Carrara
1° _ Pennino d'Oro _ Varese
2° _ Dante Graziosi _ Casolino 
3° _ Il pontile _ Francavilla al Mare 
1° _ Hombres _ Pereto
 
2011
1° _ Surrentum _ Sorrento
1° _ Selezione editoriale Carta e penna _ Torino
 
2012
2° _ Hombres Itinerante _ Scurcola 
1° _ Surrentum _ Sorrento
1° _ Poesie e Racconti per Strada _ Susegana
 
2013
3° _ Città Viva _ Ostuni
2° _ Antonio Proviero _ Trenta
 
2014
1° _ Biblioteca Poggio dei pini _ Capoterra
1° _ Carta e penna _ Torino
1° _ Memorial Vallavanti _ Caorso
2° _ Caro diario _ Ortucchio 
1° _ Anselmo Spiga _ San sperate
1° _ Antonio Proviero _ Trenta
1° _ Città Viva _ Ostuni
 
2015
2° _ Ugugali non è così _ Casorate
2° _ San Giacomo - Ferrara
1° _ Surrentum _ Sorrento
2° _ La storia si scrive a Noceto _ Noceto
3° _ Antonio Proviero _ Trenta 



Con Carta e Penna ha pubblicato:

TRAGEDIE E SORRISI

Copertina libro

Raccolta di racconti commentata da due lettori tipici: Gino e Gina
… sì, abbiamo letto libri peggiori. E quando il peggio è un peggio che rattrista o annoia ti scoccia d'averlo acquistato. Questo libro, pur trattando "Tragedie", non ci ha provocato turbamenti mesti o barbosi, per cui volentieri esprimiamo affettuosa simpatia a tutti i personaggi dei racconti, e all'autore… una cordiale e sorridente benevolenza.

Gina e Gino

Dal primo racconto
Tema: filosofie di provincia
La crociera
Lei.
"Desiderio è mancanza, quindi è dolore. La vita è un pendolo che oscilla, tra dolore e noia. La convivenza è puro conflitto, è impero di egoismi."
Sono queste frasi e concetti profondi che quando li incontri ti sembran fatti su misura per te stessa, ed allora elogi l'autore, che pare averti compresa.
"Realtà e sogno, i due lati dello stesso foglio: la vita."
Questa invece, caro Schopenhauer, a differenza delle altre mi ha riempito di struggente depressione, poiché innocentemente seguendo il tuo pensiero ho visionato il foglio della mia vita e la prima facciata, quella relativa alla "Realtà”, l'ho trovata piena di appunti che raccontano di una vita modesta pregna solo di grattacapi, sull'altra invece, quella del "Sogno", ho trovato all'inizio una frase, scritta in bella calligrafia, e a fondo pagina, scritta in stampatello, un'unica parola.
La frase confessa appunto un mio sogno meraviglioso. Meraviglioso come può essere il desiderio che germoglia nel cuore di una fanciulla da quando, pur accudendo ancora alle proprie bambole inizia a incuriosirsi ai maschietti, d'incontrare un bel marinaio, alto, snello, abbronzato, tutto vestito di bianco, col mio nome impresso in un cuore tatuato sul suo petto villoso e invece... m'è capitato un Ragioniere bassino, palliduccio, occhialuto, con pochi peli e adesso, anche tutti grigi.
Certo mi poteva capitare di peggio, dato che il Ragioniere bassino non fuma, non beve e non va a donne, ma proprio perché come tu dici:
"La vita è un pendolo, che oscilla, tra dolore e noia." io, che da diversi anni a fine dicembre ricopio dal vecchio calendario al nuovo gli appunti relativi a dolore e noia, assicurazione e bollo dell'utilitaria, rata del mutuo, abbonamento tv e gabelle varie… nel tentativo di privarmi di un po' di noia, la parola trovata in fondo alla facciata "Sogno" l'ho scritta ben in grande in stampatello e seguita da un punto di domanda, in corrispondenza del 21 giugno, inizio dell'estate, la mia stagione preferita...
... continua...