Indietro

Robba Maria Luisa:

è  nata a Palermo dove vive. Ha insegnato italiano negli Istituti Superiori;  attualmente in pensione, si dedica alla poesia e al disegno.

Nel 2020 si è classificata al primo posto della sezione poesia al concorso letterario LeggiadraMente con la poesia

 

LE PANCHINE DEL PARCO

 

Le panchine del parco

tra grida di bambini

nascondono i silenzi di chi è solo.

Conoscono parole mai dette,

nostalgie di figli lontani

che telefonano solo a Natale,

rimpianti e rimorsi di giorni passati:

avrei potuto dire...

avrei potuto fare...

tristezze di giornate troppo lunghe

in case troppo vuote.

Più tardi preparerai una minestra

da consumare in cucina,

poi  guarderai la Tv

"che tiene compagnia".

E domani?

C'è sempre una panchina ad aspettarti,

tra grida  di bambini

 

 
















L'autrice ha ricevuto 138 visite.

Per contattare direttamente l'autriceInvia mail