Roberto Tosato e' nato il 21 08 62 nelle grigie e nebbiose lande padane e porta il 43 di scarpe comode. Vive in toscana e lavora in qualita' di "manovale informatico" presso una infima ditta di "ferraglia" e "morbidilia".
Scribacchia di tanto in tanto e si diletta a dipingere pere o mele con la tecnica dell'acquerello.
Dopo il tiro incrociato di pomodori e verdura varia proveniente da molte parti ha partecipato al premio Vucciria 2000 di Palermo con un racconto a tema: "la trasgressione" (NON quello che ho mandato ovviamente! ) e che e' stato pubblicato in antologia da Malatempora e Gaefra assieme agli altri finalisti del concorso.
Altro non ho da dire... mi piace il gelato al cocco
Per ora Roberto ci invita a leggere il racconto intitolato Il treno e l'articolo sul Marocco

Inoltre ci presenta anche un simpatico sito dedicato alle PINHOLE, le foto con la scatola del caffe'. Fateci una visita... e magari sperimentate questo originale modo di fotografare!
Per contattare direttamente l'autorertosato@yahoo.com

Homepage