- Furio Garzaro, collabora alla rivista culturale "Terzo Millennio". Sta scrivendo, oltre alle poesie, un romanzo "a quattro mani" con il collega di penna Patrizia Bossoni, col quale, unitamente all'artista Renzo Gaioni, che ha firmato le copertine dei loro libri, sta partecipando al progetto IMMAGINE-POESIA
Ha da poco allestito un sito con la poetessa Patrizia Bossoni

"MARE APERTO"

di Furio Garzaro - Taurus Editore

E' un sogno che va.
Un sogno ad occhi aperti che si trasforma in viaggio interiore alla ricerca di sé, attraverso emozioni perdute, riscoprendo sensazioni dimenticate. Quasi inconsapevolmente, il poeta, Furio Garzaro, spalanca una finestra, su un mondo sconosciuto dove vivono e si agitano sentimenti confusi e contrastanti, con un filo conduttore, il senso di vuoto e disperazione, la paura dell'inaridimento dell'anima. Il viaggio si fa a questo punto più difficile, perché nell'intricato labirinto di emozioni è sempre più difficile orientarsi, e trovare la strada che porta verso un nuovo orizzonte. E' chiamato in causa il vento, simbolo da sempre di velocità e mutamento, come ausilio per poter riscrivere una pagina di vita, che risente di troppo dolore, e il vento deve spazzare i ricordi e portare lontano l'autore, che si dibatte nel suo tormento, e non sa come uscirne. Ma, ogni cosa è destinata a cambiare, a modificarsi, soprattutto quando è iniziato un processo di rinascita intellettuale ed emotiva, che conduce nelle profondità dell'anima, dove occorre una torcia per riuscire a dare forma al pensiero, dove occorre alleggerire il peso di parole dense ed appiccicose che rischiano di epifanizzare tutto, anche i sentimenti più alti e puri, come l'amore. Infine, l'autore desidera trovare una via d'uscita che permetta alle emozioni ed alle sensazioni di sopravvivere, per sognare ancora, per sperare in un domani migliore e per vivere in armonia con i sentimenti vecchi e la scoperta dei nuovi.

Marina L. Ferrero

CAMMINO

Cammino
cammino e il mio sguardo
è oltre l'orizzonte profumato di nebbia
sorrido e cammino
il mio passo è sicuro
attraverso le città
i prati e i monti
incrocio persone
con occhi che sono
finestre sui loro pensieri
attraverso la vita
e ne raccolgo un po' per me
e forse
forse laggiù
oltre l'orizzonte
ci sarà un posto
un posto anche per me.


Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



CAMPI LONTANI

Si alzava la polvere
al battere dei sandali.

Quanto correre
su quei campi lontani.


Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



IL MIO SOGNO

Avevo un sogno
Avevo un piccolo sogno
da cullare
la mia piantina verde
la mia piantina verde
da amare
vento freddo dell'Inverno
non la sfiorare
vento freddo dell'Inverno
non la baciare…
ti prego
ti prego no
non me ne privare.


Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



PAROLE

Parole come bombe
disgregano ogni corazza
abbattono ogni difesa
crolla la diga del pianto
il cuore ferito sanguina
e un torrente
di lacrime e sangue
bagna
il giardino del rancore.


Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



PERFIDA ARCHITETTURA

Ella costruisce
alti muri di parole
dense e appiccicose
che vorresti
lavarti di dosso
allontanare da te
prima che tolgano
l'aria
prima che tolgano il sole
prima che tutto muoia
anche l'amore.


Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



IL PASSO DEL GIGANTE

Il passo del gigante
non ha amore
enorme s'alza
sposta e cala.

Il passo del gigante
non ha occhi da guardare
scavalca terre
spezza esili vite
con il suo sordido andare.

Vita fatti giunco
Vita vivi
oltre il passo del gigante.


(da “MARE APERTO” - Taurus Editore)
Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



NUVOLA

Una nuvola per volare
è uno strano modo
per viaggiare

ma è soffice e carezzevole
e ti fa risparmiare

non sporca
e non fa rumore

solo un po'
di solletico al cuore

non è difficile
da parcheggiare

basta lasciarla
nell'aria ad aspettare

e quando la vuoi liberare
basta chiamare il vento
e lasciarla volare.
(da "MARE APERTO" - Taurus Editore)
Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



UN FIORE

Un fiore mi guarda
e non so dir perché
lui così bello
è attento proprio a me
non ho profumo
non ho splendore
cosa mi fa guardare ?

Un fiore mi guarda
e non so dir perché
vuoi che sia amore
proprio amor per me ?
Non immaginavo
giuro non credevo
che un dolce fior potesse
amare proprio me.


(da "MARE APERTO" - Taurus Editore)
Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



LE MINIERE DEL PENSIERO

Un elmetto
per scendere nell'anima
una torcia
per scoprire le mie emozioni
una canoa per navigare
nel mare sotterraneo dei ricordi
e sentirli affiorare
e vederli oggi
con occhi diversi
ed amarli
perché parte di me

non dimenticare
non dimenticare mai
da dove vieni
e torna di tanto in tanto
dentro te
e attingi al tuo passato
per trovare il tuo futuro.


(da "MARE APERTO" - Taurus Editore)
Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



TAMBURI NEL VENTO

Tamburi lontani
antichi ricordi
voci e canti
attraversano la prateria
portati dal vento.
Quale è la nostra via?
Quale è il nostro destino?
O padre.

Dove andremo?
Quanti saremo?
La saggezza ci guiderà?
Quale è la nostra via?
Quale è il nostro destino?
O padre.

Sfameremo i nostri figli?
Quanti ne piangeremo?
Quanti non nasceranno mai?
Quale è la nostra via ?
Quale è il nostro destino?
O padre.

(da "MARE APERTO" - Taurus Editore)
Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



TI AMERO' FINO AD IMPAZZIRE

Quel giorno ti amerò fino ad impazzire
ti amerò con gli occhi guardandoti
ti amerò con la voce parlandoti
ti amerò con le mani accarezzandoti
ti amerò con il corpo amandoti
e se il sonno vincerà
ti amerò sognandoti.


(da "MARE APERTO" - Taurus Editore)
Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



IL SOLE E' OPACO

Il sole è opaco
è foschia
oppure vera nebbia ?
O solamente
un velo di lacrime ?


(da "MARE APERTO" - Taurus Editore)
Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



FIORI DI PRATO

Fiori di prato
calpestati
da piedi distratti
la testa china
il gambo disfatto
vedranno il sole
del nuovo giorno
potranno sorridere
e godere del suo calore
o saranno humus
per chi verrà
domani?


(da "MARE APERTO" - Taurus Editore)
Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



MARE APERTO

Ho paura ad uscire
dalla quiete del porto
ma vorrei tanto navigare
nel mare dei sentimenti .


(da "MARE APERTO" - Taurus Editore)
Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



LUNA

Una luna a metà
guarda dal cielo
e mi sorride
forse sa
o forse immagina.
Ciao dolce luna ...
dal sorriso complice.


(da "MARE APERTO" - Taurus Editore)
Per contattare direttamente l'autore: furiogar@tin.it



Homepage