Alessandro Castellotti ci invita a leggere queste poche righe, che rispecchiano lo stato d'animo in un momento difficilissimo della sua vita, mentre cercava, insieme ai suoi compagni, di difendere la pace in Somalia.


STATI D'ANIMO

Apri il mondo e percorri la via dell'eterno viaggio,
sospeso in un alito d' aria attraversi la tua coscienza,
viaggiando tra mille racconti e gli orrori di una guerra diversa,
le bombe cataclismiche dei zagaglia…
abbassi gli occhi e socchiudi la porta


Per contattare direttamente l'autore: Alessandro Castellotti

Homepage