CARTA E PENNA

SELEZIONE EDITORIALE

Per dar modo ai tanti autori che hanno piacere di aderire all'iniziativa,
si proroga il termine per la presentazione delle sillogi

Scadenza bando : 30 settembre 2019


Regolamento.  Presentare un massimo di 30 poesie composte da un massimo di 35 versi più il titolo; le righe bianche tra le strofe si dovranno conteggiare come verso.
I testi, con l’indicazione del titolo previsto per la pubblicazione del libro, dovranno essere inviati in due copie: una anonima e una con l’indicazione di cognome, nome, indirizzo, mail e telefono a
Carta e Penna Via Susa, 37 10138 Torino
indicando sulla busta SELEZIONE EDITORIALE POESIA
Allegare la quota di 20 euro in contanti, assegno o versamento su c/c postale 3536935 (IBAN: IT59E0760101000000003536 935)


Premi.  1° classificato: stampa del libro con omaggio di 90 copie all’autore
2° e 3° classificato: sconto del 50% sul contributo di stampa* del libro
Finalisti: sconto del 20% sulla stampa* eventuale del libro presentato.

Le prefazioni saranno curate da un nostro critico.

* I contributi di stampa sono pubblicati www.cartaepenna.it, sezione PUBBLICA CON NOI; i classificati ed i finalisti possono scegliere di far realizzare il proprio libro in piccola tiratura o con ISBN.
La vincita non implica obbligo di stampa.


Contatti:   Donatella Garitta      www.cartaepenna.it via Susa 37, suonare Carta e Penna o custode   Tel: 3392543034      email: cartaepenna@cartaepenna.it




ASSOCIAZIONE CULTURALE LA DIMORA DI ALICE

UNA PAROLA AL GIORNO

Scadenza bando : 10 settembre 2019

Concorso Letterario Internazionale per Racconti Brevi e Brevissimi Quinta edizione


Regolamento.  REGOLAMENTO - Modalità di partecipazione La partecipazione al concorso letterario è rivolta a tutti gli autori residenti sul territorio nazionale ed all'estero. I concorrenti minorenni faranno pervenire anche la scheda/consenso firmata da uno dei genitori. I cittadini stranieri potranno inviare il racconto nella loro lingua, avendo cura di accludere al testo anche una traduzione in italiano. Si può partecipare con un massimo di un'opera inedita per autore. L’organizzazione declina ogni responsabilità nei confronti di terzi, anche con riferimento ad eventuali ipotesi di plagio di altre opere. Ogni autore è personalmente responsabile dell’opera presentata. Non sono ammesse al Concorso le opere di autore diverso dal concorrente. Nel caso in cui il concorrente non sia l’unico autore dell’opera inedita, egli dovrà essere in legittimo possesso dei relativi diritti. Le opere che non rispondono ai requisiti di cui al presente Bando di Concorso saranno escluse. TEMA DEL RACCONTO Il concorso si articola in una sezione unica dal titolo: “Gioie e dolori del vivere quotidiano” LUNGHEZZA E FORMATO. I lavori letterari non devono superare le 6.000 battute spazi inclusi (carattere Times new roman/Arial – corpo 12). INVIO DEL RACCONTO. I racconti dovranno pervenire a mezzo posta elettronica con una mail inviata all’indirizzo ladimoradialice@libero.it con oggetto UNA PAROLA AL GIORNO La mail conterrà il file del Racconto, denominato con il titolo dello stesso, ed il file della scheda di iscrizione, allegata al presente bando. Le opere dovranno pervenire entro e non oltre il 10 settembre 2019. I membri degli organismi amministrativi e di controllo dell’Associazione non potranno partecipare al Concorso. QUOTA DI PARTECIPAZIONE. Non è prevista quota di partecipazione. GIURIA. L’ammissibilità dei racconti al concorso sarà sottoposta a giudizio insindacabile della giuria. La composizione della Giuria sarà comunicata in seguito. PREMI. Vincitore/Vincitrice otterrà Diploma di Merito + buono acquisto libri del valore di 100 euro. Dal 2° al 5° posto: Diploma di Merito. Premio dei Lettori. Diploma di Merito + buono acquisto libri del valore di 100 euro. Come in precedenza, il Comitato Organizzatore si riserva di assegnare ulteriori Premi e Menzioni speciali. I vincitori e/o le vincitrici saranno avvisati/e a mezzo telefono e/o e-mail. CERIMONIA DI PREMIAZIONE. Sarà effettuata nel mese di novembre 2019, in data e luogo che saranno preventivamente comunicati. TUTELA DEI DATI PERSONALI. Ai sensi del D. Lgs. nr. 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali", la Associazione Culturale LA DIMORA DI ALICE dichiara, ai sensi dell'art. 13, "Informativa", che il trattamento dei dati dei partecipanti al Concorso è finalizzato unicamente alla gestione dello stesso. DIRITTI D'AUTORE Gli autori e le autrici partecipanti restano unici titolari dei diritti dell’opera ed acconsentono alla pubblicazione dei racconti vincitori sul Bollettino dell’Associazione, loro inviato. LIBERATORIE All’interno della scheda di iscrizione al concorso saranno riportate e dovranno essere accettate: una liberatoria relativa ai diritti in materia di privacy; la dichiarazione di autenticità dell’opera. DECLINAZIONE DI RESPONSABILITÀ L’Associazione Culturale LA DIMORA DI ALICE non sarà tenuta ad esplicitare le motivazioni delle scelte operate dalla Giuria né ad inviare comunicazioni ad esclusi e non vincitori. Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per eventuali disguidi o smarrimenti di qualsiasi genere che dovessero verificarsi durante l’inoltro dei lavori. La partecipazione al concorso implica l’accettazione di tutte le norme indicate nel presente bando. Il mancato rispetto delle condizioni e dei termini fissati dal presente bando comporterà l’esclusione dal concorso.


Iscrizione.  I racconti dovranno pervenire a mezzo posta elettronica con una mail inviata all’indirizzo ladimoradialice@libero.it con oggetto UNA PAROLA AL GIORNO Non è previsto versamento quota di partecipazione


Premi.  Diploma di Merito e Buoni per acquisto Libri


Contatti:   Adalberto Fornario      Tel: 340 6625671      email: ladimoradialice@libero.it




ASSOCIAZIONE ARTISTICO CULTURALE "TALENTI VESUVIANI"

XIII Ed. Concorso Nazionale di Poesia e Narrativa "Talenti Vesuviani"

Scadenza bando : 15 settembre 2019

Concorso per sezioni di poesia edite e inedite. Concorso per sezioni di narrativa edita. Una sezione delle "poesie inedita" ha per tema "La legalita'" Una sezione della "narrativa edita" ha per tema "La legalità"


Regolamento.  Il Bando completo è scaricabile dalla pagina iniziale del sito www.talentivesuviani.it

Art.1 - Possono accedere al Concorso cittadini italiani e stranieri

Art.2 - Il concorso è suddiviso in 7 sezioni (4 a tema libero, 2 a tema legalità, 1 a tema religioso). A) Sezione Poesia in Lingua; B) Sezione Poesia in Vernacolo; C) Sezione Poesia in Lingua a tema della religiosità (riferita a qualsiasi religione); D) Sezione Narrativa Edita; E) Sezione Libro di Poesie Edito; F) Sezione Poesia a tema della legalità; G) Sezione Narrativa Edita a tema della legalità

Art.3 - Sezione A – D – E – G – Le opere devono essere in lingua italiana. Sezione B – C – F Le opere, possono essere in qualsiasi dialetto regionale, devono riportare allegata la traduzione in italiano.

Art.4 - Le Poesie non devono superare la lunghezza di 40 versi; devono essere in Word formato 12, carattere “Arial” o Times New Roman”. Oltre le opere è preferibile inviare anche il curriculum. Non sono ammesse opere scritte a mano.

Art.5 - Le opere e la domanda di iscrizione al concorso debbono essere inviate perentoriamente entro il 15 Settembre 2019. Si consiglia di inviare le opere con adeguato anticipo sulla scadenza dei termini. L’associazione non è responsabile di eventuali danni o ritardi conseguenti alla spedizione. Le opere vanno recapitate al seguente indirizzo: Associazione Artistico Culturale “Talenti Vesuviani” XIII^ Edizione Concorso Nazionale di Poesia e Narrativa “Talenti Vesuviani” c/o Vincenzo Russo in Via Martiri di Pietrarsa (già Via Ferrovia), 20 – 80046 San Giorgio a Cremano – Napoli

Art.6 - Le opere di poesia, possono essere anche edite e già premiate ad altri concorsi ed unitamente alla domanda di ammissione al concorso (all. A) dovranno essere obbligatoriamente inviate via mail all’indirizzo presidenza@talentivesuviani.it. L’oggetto della mail dovrà riportare NOME e COGNOME dell’autore oltre “PREMIO TALENTI VESUVIANI” Le opere edite devono invece necessariamente essere spedite. Per le Sezioni D– E - G inviare 3 copie del volume a mezzo posta.

Art.7 - • La quota base di partecipazione è di € 20,00 (venti) Euro. Ogni autore può presentare un massimo di due opere, anche suddividendole in diverse sezioni. Ogni ulteriore opera che si intende iscrivere al concorso (oltre le due considerate nella quota base) comporta ulteriore quota di € 10,00 (dieci) Euro ad opera. • La quota di partecipazione per i “Soci Autori” “Talenti Vesuviani” è gratuita. Modalità di versamento del contributo Il contributo dovrà essere versato attraverso bonifico bancario, solo in via eccezionale inviato in contanti, in busta chiusa, al medesimo indirizzo. Banca di Credito Cooperativo di Napoli Società Cooperativa Via M. Cervantes 78/86 Napoli IBAN: IT87 R071 1003 4000 0000 0006 493 Associazione Artistico Culturale “Talenti Vesuviani” Via Ferrovia, 20 - 80046 San Giorgio a Cremano (Na). Allegare agli elaborati, fotocopia dell’avvenuto versamento.

Art.8 - La Cerimonia di Premiazione si svolgerà Sabato 14 Dicembre 2019. I finalisti saranno avvisati tramite posta o via e-mail; saranno premiate con manufatti artigianali creati ad hoc le opere classificate ai primi tre posti di ogni sezione. La cerimonia di Premiazione si svolgerà in luogo da destinarsi. Le opere classificate al primo posto di ogni sezione, saranno declamate da Attori professionisti.

Art.9 - La Giuria si riserva il diritto di assegnare premi speciali oltre a quelli previsti dall'art.9. Ovvero: Trofeo “Talenti Vesuviani” - Premio alla Carriera – Premio della Critica Sezioni di Poesia – Premio della Critica Sezioni di Narrativa - Premio Speciale della Giuria – Premio Speciale Sezione Legalità – Eventuali Premi istituzionali.

Art.10 - Partecipando al concorso il concorrente, ai sensi della legge 675 / 96, acconsente all'utilizzo e al trattamento dei suoi dati da parte dell’Associazione Artistico Culturale “Talenti Vesuviani” di S. Giorgio a Cremano (Na) ai fini di tutto ciò che concerne i concorsi letterari organizzati dall’Associazione e alla corrispondenza anche elettronica fra l’Associazione e concorrente. Ogni concorrente può chiedere la cancellazione dei propri dati, fermo restando che, se tale richiesta è effettuata prima della conclusione del concorso, ciò renderà impossibile la partecipazione al concorso stesso.

Art.11 - I manoscritti, dattiloscritti e tutto ciò che i concorrenti faranno pervenire all’Associazione Artistico Culturale “Talenti Vesuviani” non sarà restituito. I premi dovranno essere ritirati di persona o attraverso delega. Il non ritiro del premio comporta la spedizione dello stesso con spese a carico dell’autore.

Art.12 - 19- Diffusione del Concorso A mezzo stampa sui maggiori quotidiani - Attraverso siti Internet - A mezzo TV

Art.13 - 20- Pubblicazione Antologia del Concorso È prevista la pubblicazione dell’Antologia per le opere vincitrici, Disponibile il giorno della premiazione.


Iscrizione.  Le opere di poesia, possono essere anche edite e già premiate ad altri concorsi ed unitamente alla domanda di ammissione al concorso (all. A) dovranno essere obbligatoriamente inviate via mail all’indirizzo presidenza@talentivesuviani.it. L’oggetto della mail dovrà riportare NOME e COGNOME dell’autore oltre “PREMIO TALENTI VESUVIANI” Le opere edite devono invece necessariamente essere spedite. Per le Sezioni D– E - G inviare 3 copie del volume a mezzo posta. • La quota base di partecipazione è di € 20,00 (venti) Euro. Ogni autore può presentare un massimo di due opere, anche suddividendole in diverse sezioni. Ogni ulteriore opera che si intende iscrivere al concorso (oltre le due considerate nella quota base) comporta ulteriore quota di € 10,00 (dieci) Euro ad opera. • La quota di partecipazione per i “Soci Autori” “Talenti Vesuviani” è gratuita.


Giuria.  La giuria sarà composta da docenti di "Scuola Superiore", scrittori, poeti, giornalisti. Sara resa nota il giorno della cerimonia di premiazione.


Premi.  I premi consistono in manufatti artigianali creati ad hoc e Targhe Istituzionali.


Contatti:   Russo Vincenzo      www.talentivesuviani.it Via Martiri di Pietrarsa (già Via Ferrovia 20) - San Giorgio a Cremano - 80046 Napoli   Tel: 3356330809      email: presidenza@talentivesuviani.it




ASS.NAZ.ALPINI SEZ.DI TREVISO GRUPPO DI ARCADE

Parole Attorno al Fuoco 25^ edizione

Scadenza bando : 18 settembre 2019

PAROLE ATTORNO AL FUOCO
BANDO PER LA XXV EDIZIONE 2019-2020
Premio nazionale per un racconto sul tema:
“La Montagna: le sue storie,le sue genti,
i suoi soldati i suoi problemi di ieri e di oggi”


Regolamento.  NORME DI PARTECIPAZIONE
Le opere dovranno essere: inedite, rigorosamente anonime, di lunghezza non superiore
alle otto cartelle, pari a 14.400 caratteri spazi inclusi.
L’invio degli elaborati potrà avvenire in uno dei seguenti modi:
1) Una busta contenete una copia dattiloscritta priva di riferimenti personali,
la scheda di partecipazione e la quota di iscrizione di 10 Euro, per ogni opera
presentata entro il 18 SETTEMBRE 2019 a: Segreteria del Premio Nazionale
“Parole Attorno Al Fuoco” A.N.A. Sez. di Treviso Gruppo di Arcade,
Via Montenero n. 10, 31030 ARCADE (TV) (farà fede il timbro postale);
2) Un messaggio di posta elettronica
all’indirizzo roleattornoalfuoco@alpiniarcade.it con allegati:
il racconto in formato testo ( Word ), i dati richiesti dalla scheda di
partecipazione e copia della ricevuta dell’avvenuto pagamento della quota di
partecipazione di 10 Euro, da versare sul conto corrente
IT60 S030 6961 4711 0000 0000 214 intestato all’Associazione Nazionale Alpini Sez. di Treviso Gruppo di Arcade
Piazza Vittorio Emanuele III – 31030 ARCADE (TV).
Il Comitato organizzatore si riserva i diritti di pubblicazione delle opere presentate.
I dattiloscritti non saranno restituiti.
Il giudizio della giuria è insindacabile.
Gli autori premiati e segnalati riceveranno tempestiva comunicazione.
La premiazione si svolgerà ad Arcade il 4 Gennaio 2020 ore 15.30 nella Chiesa
parrocchiale Piazza Vittorio Emanuele.III
La partecipazione al concorso implica l’accettazione incondizionata delle norme del
presente bando; la mancata osservanza delle medesime costituisce motivo di esclusione.
Arcade – 16 Marzo 2019
IL PRESIDENTE DEL COMITATO ORGANIZZATORE
Leonardo Migotto


Iscrizione.  La scheda di partecipazione può essere scaricata dal sito ufficiale:
www.alpiniarcade.it


Premi.  1° CLASSIFICATO: Trofeo ed € 1.600,00
2° CLASSIFICATO: Trofeo ed € 1.000,00
3° CLASSIFICATO: Trofeo ed € 7.00,00
SEGNALAZIONI DI MERITO: targa personalizzata


Contatti:   Ass.Naz.Alpini Sez.di Treviso gruppo di Arcade      www.alpiniarcade.it Via Montenero 10, 31030 Arcade (TV)   Tel: 347-0474779   Fax: 0422/1622201   email: paroleattornoalfuoco@alpinarcade.it




LARIOFIERE E CONFARTIGIANATO

Mondo Artigiano

Scadenza bando : 20 settembre 2019

Concorso nazionale di poesia e narrativa a tema


Regolamento.  Organizzatori e finalità Confartigianato e Lariofiere, nel contesto della 46^ Mostra dell’Artigianato di Erba, presentano la quattordicesima edizione del Concorso Letterario Nazionale “Mondo Artigiano”: poesie e racconti per narrare le imprese artigiane e i tratti di unicità che le caratterizzano. Requisiti di partecipazione Il concorso ha qualifica nazionale: le iscrizioni sono aperte ad autori italiani. Oggetto e tema del concorso Le opere in concorso dovranno avere per oggetto il mondo dell’artigianato Categorie  Narrativa per la quale si ammette una sola opera di un’unica tipologia (racconto, novella, fiaba, etc.) non superiore alle sette cartelle  Poesia il cui componimento dovrà essere contenuto in massimo 60 versi Ogni autore può presentare una sola opera per ciascuna categoria. Modalità di partecipazione La partecipazione al concorso è gratuita ed è prevista esclusivamente con opere inedite. Sono ammesse opere dialettali, purchè accompagnate dalla traduzione in italiano. Ogni lavoro deve essere presentato completo di titolo e accompagnato da un documento con i seguenti dati dell’autore:  Nome e cognome dell’autore  Luogo e data di nascita dell’autore  Indirizzo completo  Numero di telefono/cellulare  Indirizzo di posta elettronica  Eventuale altro recapito per comunicazioni Le opere dovranno pervenire alla segreteria del premio inderogabilmente entro il 20 settembre 2019 (se spedite a mezzo posta farà fede il timbro postale) presso: Lariofiere Viale Resegone, 22036 ERBA (Co) – Concorso Letterario Mondo Artigiano. Copia dell’opera dovrà pervenire obbligatoriamente, pena l’esclusione, anche in formato elettronico all’indirizzo e-mail: tarasco@lariofiere.com oppure su altro supporto per il formato elettronico (cd, dvd, chiavetta USB etc). Per facilitare la pubblicazione delle opere, evitando errori di trascrizione, si richiede agli autori di inviare i testi in formato .doc o in formato .odt. Non saranno invece accettati file in formato PDF. Valutazione delle opere Una giuria qualificata, valuterà insindacabilmente i lavori pervenuti ed ammessi al concorso e individuerà per ciascuna categoria le prime tre opere classificate. La Giuria Le opere in concorso saranno valutate da una Giuria qualificata presieduta da: Gianfranco Scotti – Scrittore Rosanna Pirovano - Scrittrice Premiazione e Premi La premiazione avverrà durante la 46^ edizione della Mostra dell’Artigianato (Lariofiere, Erba 26 ottobre – 3 novembre 2019). A tutti i partecipanti verranno comunicate data e orari della premiazione. I vincitori verranno preventivamente informati, alcuni giorni prima della data di premiazione e compatibilmente con i tempi tecnici di valutazione delle opere. Ai vincitori verrà riconosciuto un buono spesa per l’acquisto di libri presso punti vendita convenzionati in Italia. Sarà possibile ritirare i premi per delega, esibendo idoneo atto o comunque preavvertendone la segreteria. Tuttavia l’avente diritto sarà considerato premiato a tutti gli effetti e ne sarà conservata memoria nel relativo albo. Tutte le opere del concorso saranno raccolte e pubblicate in un volume, distribuito in occasione della 46^ Mostra dell’Artigianato. Tutti gli autori iscritti al concorso riceveranno copia del volume pubblicato. Restituzione opere e diritti d’autore Delle opere che si chiedessero in restituzione e che abbiano regolarmente concorso, viene in ogni caso trattenuta copia. Senza alcuna finalità di sfruttamento commerciale e, d’altra parte, senza impegno di compenso a favore degli autori, l’organizzazione si riserva di pubblicare a sue spese, in una raccolta o su riviste, i lavori ritenuti meritevoli. Pertanto i concorrenti con l’invio dei lavori, di fatto e a prescindere dalla loro firma, accettano l’opportuna eventuale liberatoria dai propri diritti. Inoltre si impegnano, implicitamente, ad osservare le disposizioni di questo regolamento e di quant’altro possa essere successivamente emanato dalla segreteria. Modifiche o annullamento Gli organizzatori del Concorso si riservano la possibilità di posticipare o annullare il concorso a proprio insindacabile giudizio. In caso di annullamento non manterranno alcun diritto sulle fotografie inviate ed i dati raccolti verranno archiviati secondo la legge sulla Privacy. Privacy e trattamento dei dati personali Nell’aderire al concorso il partecipante acconsente al trattamento dei dati personali ai sensi del DLGS 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679. I dati personali dei partecipanti verranno utilizzati solo per finalità strettamente connesse alla gestione del concorso e per la promozione di eventuali future edizioni dello stesso. I dati non saranno in alcun modo ceduti a terzi e saranno conservati attraverso strumenti informatici e cartacei. I dati saranno conservati per un periodo di 10 anni. Titolare del trattamento è il legale rappresentante di Lariofiere. Benchè secondo quanto previsto dalla normativa vigente il conferimento dei dati è facoltativo, un eventuale rifiuto comporterà di fatto l’impossibilità di partecipare al concorso. La partecipazione al concorso presuppone la totale accettazione del presente bando. Per informazioni: Lariofiere Viale Resegone | 22036 Erba (CO) Referente del concorso: Valeria Tarasco Tel. 031 637402 | tarasco@lariofiere.com www.mostrartigianato.com


Iscrizione.  Invio dell'opera e dei dati anagrafici dell'autore, coe richiesto da bando, si in formato elettronico all'indirizzo tarasco@lariofiere.com che postale a SEGRETERIA CONCORSO MONDO ARTIGIANO C/O LARIOFIERE - VIALE RESEGONE. 22036 ERBA (CO)


Giuria.  La giuria è composta da scrittori professionisti e presieduta da Vito Trombetta e Rosanna Pirovano


Premi.  Buoni acquisto libro per i primi tre classificati. Per tutti i partecipanti, copia dell'antologia contenente tutte le opere ammesse a concorso.


Contatti:   Valeria Tarasco - Lariofiere      http://www.mostrartigianato.com/mondo-artigiano/ viale resegone   Tel: 031637402   Fax: 031 637403   email: tarasco@lariofiere.com




LA REGINA ASSOCIAZIONE CULTURALE

360 Autori per tutto l'anno

L’Agenda 2020 dedicata alle vostre opere – poesie e aforismi

Scadenza bando : 21 settembre 2019

La Regina - Divulgazione Promozione Cultura è un'associazione culturale specializzata nella pubblicazione di libri di autori emergenti e non, con lo scopo di incentivare al massimo la cultura in tutte le sue forme. Il progetto Agenda 2020 mira a ottenere un eccellente prodotto editoriale per promuovere nuovi Autori.


Regolamento.  Le sezioni per partecipare sono due: SEZIONE A – AFORISMA tema libero - edito - inedito SEZIONE B – POESIA tema libero - edita - inedita Possono partecipare tutti purché maggiorenni. IL TITOLO DELL’AGENDA SARÀ SCELTO E VOTATO DA VOI DIRETTAMENTE SUL NOSTRO SITO. Il titolo che otterrà più votazioni sarà quello pubblicato sull'agenda. Gli autori che parteciperanno all'iniziativa dovranno attestare che il testo è frutto della propria creatività e ingegno e assolutamente inedito o se edito autorizzarci alla pubblicazione. Non sono accetti più aforismi o più poesie. Si partecipa o con un aforisma o con una poesia. Inoltre, bisogna specificare un titolo di vostra fantasia che metteremo in votazione sul nostro sito. Il titolo che otterrà più votazioni sarà quello pubblicato sull'agenda. I testi dovranno essere inviati con le seguenti modalità: in allegato via posta elettronica e in formato digitale, salvati nei formati .doc, .docx all’indirizzo: lareginacultura@outlook.it con conferma di lettura per assicurarsi l’invio. Il file del testo deve essere formattato in Times New Roman corpo 12 e non superare le (6)sei righe per la sezione poesia breve e massimo (2)due righe per l’aforisma. Il tutto in formato word e deve contenere i dati personali dell’autore (dati residenziali: nome, cognome, data di nascita, indirizzo postale, codice fiscale, telefono, cellulare e mail). Il mancato invio del regolamento firmato comporta l’esclusione dall'iniziativa. Le opere dovranno essere inviate per posta elettronica entro il 21 Settembre 2019. Le opere inviate non saranno restituite. La semplice partecipazione all'iniziativa AGENDA 2020 costituisce autorizzazione alla pubblicazione e all’utilizzo dei dati anagrafici dell’autore ai fini di comunicazioni relative al Concorso. L’autore, partecipando al concorso e firmando il presente regolamento, dichiara di accettarne il contenuto e che l’opera inviata compreso il titolo per l’agenda è frutto esclusivo del proprio ingegno e non è copiato da nessun mezzo o fonte. Data__________________ Firma__________________________________ Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 a tutela della privacy, autorizzo espressamente l’Associazione La Regina al trattamento dei miei dati personali. Data__________________ Firma__________________________________ SCHEDA DA COMPILARE Data e luogo___________________ Il/la sottoscritto/a _________________________________________ nato/a a ________________ il ____________ e residente a ______________________________in via _________________¬¬¬__ c.f. _________________________ e-mail __________________________ tel __________________________ cell____________________ Testo lasciato libero per POESIA o AFORISMA (scrivere qui il testo)……. Dichiara che l’opera e il titolo per l’agenda è frutto solo del suo ingegno assumendomi ogni responsabilità di contenuto dell’opera presentata e consente l’eventuale pubblicazione. L’Associazione Culturale La Regina Divulgazione Promozione Cultura riconosce il diritto d’autore del 10% solo dopo la 501 copie in poi a tutti i partecipanti. Titolo per l’Agenda________________ Genere (aforisma o poesia edita o inedita)__________________ Autorizza L’eventuale pubblicazione dell’aforisma o poesia senza nulla a pretendere ambo le parti, e che l’opera è frutto del suo ingegno assumendosi ogni responsabilità di contenuto e titolo a noi presentata. L’Associazione Culturale La Regina P.D.C. è esonerata dalla responsabilità del contenuto dell’opera dell’autore e suo contenuto in ogni sua parte. Autorizza, inoltre, l’uso dei dati personali ai sensi della L.675/96 e successive modifiche. Si allega copia del documento di riconoscimento. Sito dell’autore se in possesso:______________ Firma dell’autore_____________________________________________


Contatti:   La Regina associazione culturale      www.lareginaeditore.eu          email: lareginacultura@outlook.it




ASSOCIAZIONE CULTURALE "DOBRÀ VODA" LIVORNO

XV Concorso Nazionale di Poesia "Fiori d'Inverno"

Scadenza bando : 28 settembre 2019

Concorso a tema libero (sono ammesse, a pari titolo, opere inedite o già edite, anche se premiate presso altri Concorsi). Sono previste una Classifica Generale e (per i concorrenti fino a 20 anni di età) una Classifica Giovani Autori.


Regolamento

Art.1 - 1) Ciascun concorrente potrà partecipare con un massimo di 3 poesie in lingua italiana a tema libero, di lunghezza non superiore a 30 versi. Saranno accettate, a pari titolo, opere inedite o già pubblicate e/o presentate con qualsiasi risultato presso altri premi letterari (a eccezione, naturalmente, di quelle presentate nelle precedenti edizioni di questo Concorso).

Art.2 - 2) Ciascuna poesia dovrà essere dattiloscritta in 5 copie, non spillate insieme, e una sola di tali copie dovrà recare in calce i dati dell'Autore (Cognome, Nome, indirizzo completo e n° telefonico completo di prefisso; per poter comunicare tempestivamente l'esito del concorso, è gradito l'eventuale indirizzo e-mail ); il concorrente dovrà anche indicare la propria data di nascita qualora intenda competere nella Sezione Giovani Autori (v. Articolo 6) o desideri concorrere anche all’assegnazione dei premi speciali della Giuria e dell’Organizzazione.

Art.3 - Gli elaborati dovranno essere spediti all’Associazione Culturale “Dobrá Voda” - presso Ditta LOMI - via dell’Indipendenza, 15 - 57126 Livorno entro e non oltre sabato 28 settembre 2019 (farà fede il timbro postale). Per facilitare il lavoro della Segreteria del Premio, ringraziando anticipatamente per la cortese collaborazione, si prega di inviare il proprio materiale senza attendere l’imminenza della data di scadenza. La quota di partecipazione – a titolo di contributo alle spese organizzative – è fissata in € 15,00 (Euro quindici/centesimi zero), indipendentemente dal numero di opere inviate. La somma relativa alla quota di partecipazione dovrà essere corrisposta a mezzo assegno non trasferibile di conto corrente bancario o assegno circolare N.T. intestato a Associazione Culturale DOBRA VODA Livorno, da inviarsi nella busta con gli elaborati, oppure a mezzo bonifico bancario intestato a: Associazione Culturale DOBRA VODA Livorno (IBAN: IT65 I050 3413 9010 0000 0001 429). In caso di versamento a mezzo bonifico, unire agli elaborati una fotocopia della ricevuta. Si raccomanda di non aggiungere altre indicazioni all’intestazione indicata.

Art.4 - Allo scopo di incoraggiare l’interesse dei giovani per l’arte, la quota di partecipazione per coloro che concorreranno nella sezione Giovani Autori (v. Articolo 6) è ridotta a € 10,00 (Euro dieci/centesimi zero). I concorrenti residenti all’estero saranno considerati nostri Invitati e quindi la loro quota di partecipazione sarà offerta da questa Organizzazione (per l’invio delle opere, preghiamo contattarci a mezzo e-mail - v. Articolo 10 ).

Art.5 - Il giudizio della Giuria che sarà preposta all’elaborazione delle graduatorie di merito è inappellabile. Ciascun partecipante riceverà copia del verbale redatto dalla Giuria, contenente l’elenco dei componenti la stessa e la graduatoria dei premiati. Tutti i concorrenti sono, fin da ora, calorosamente invitati a partecipare alla cerimonia della premiazione, che si svolgerà sabato 16 novembre alle ore 17.00 presso la Sala - g.c. – al primo piano interno della Libreria “la Feltrinelli” - Livorno - via Di Franco, 12 - nel centro storico, traversa di via Cairoli (tra piazza Cavour e piazza Grande).

Art.6 - La Giuria selezionerà i concorrenti e le opere ammessi alla finale; quindi delibererà una Classifica Generale dei partecipanti e una Classifica Giovani Autori, riservata ai concorrenti di età inferiore a 20 anni compiuti (nati dal 16/11/1999); i concorrenti premiati nella Sezione Giovani Autori dovranno presentare, in occasione della premiazione (v. Articolo 7), un documento di identità valido. Saranno assegnati premi (coppe e targhe personalizzate, con attestato) dal 1° al 10° qualificato nella classifica generale e dal 1° al 5° qualificato nella classifica Giovani Autori, nonché (targa personalizzata con attestato) agli Autori Segnalati; la Giuria e gli Organizzatori si riservano la facoltà di assegnare ulteriori riconoscimenti, secondo criteri che essi riterranno opportuno fissare.

Art.7 - I premi saranno consegnati ai vincitori - direttamente o per mezzo di persona delegata per scritto dall’interessato - durante la cerimonia della premiazione. E’ possibile richiedere la spedizione del premio al proprio domicilio, dietro pagamento della somma corrispondente alle spese di spedizione, entro e non oltre dieci giorni dalla data della premiazione (farà fede il timbro postale); non saranno eseguite spedizioni in contrassegno. I premi non ritirati e/o non reclamati entro il termine stabilito diverranno disponibili per l’Associazione organizzatrice.

Art.8 - L’atto dell’iscrizione al Concorso costituisce, de facto e incondizionatamente, accettazione del presente Regolamento, nonché autorizzazione al trattamento (ex D.Lgs. n°196/2003) dei dati personali comunicati. A quest’ultimo proposito, l’Associazione organizzatrice dichiara (ai sensi dell'art. 13 del citato D.Lgs.) che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato alla gestione del premio, nonché all'invio dei bandi delle edizioni successive e di comunicazioni relative ad analoghe iniziative culturali; dichiara inoltre che (ai sensi dell'art. 7) l'autore può richiedere la cancellazione, la rettifica o l'aggiornamento dei propri dati mediante comunicazione scritta alla Presidenza dell'Associazione.

Art.9 - Ciascun Autore è responsabile ad ogni titolo del contenuto dei propri elaborati. Il materiale inviato non verrà restituito, ma distrutto dall’Organizzazione a fine concorso. L’inosservanza delle norme che compongono il presente Regolamento comporta l’esclusione dal Concorso e - in tal caso - il materiale inviato sarà distrutto, senza niente dovere.

Art.10 - Per contattare l’Organizzazione – per qualsiasi informazione sul presente Concorso - è possibile telefonare al n° 340/9381787 (dal lunedì al sabato, dalle 16 alle 19.30) o inviare una mail a dobravodaliv@gmail.com.


Iscrizione.  Gli elaborati dovranno essere spediti all’Associazione Culturale “Dobrá Voda” - presso Ditta LOMI - via dell’Indipendenza, 15 - 57126 Livorno entro e non oltre sabato 28 settembre 2019 (farà fede il timbro postale). Per facilitare il lavoro della Segreteria del Premio, ringraziando anticipatamente per la cortese collaborazione, si prega di inviare il proprio materiale senza attendere l’imminenza della data di scadenza. La quota di partecipazione – a titolo di contributo alle spese organizzative – è fissata in € 15,00 (Euro quindici/centesimi zero), indipendentemente dal numero di opere inviate. La somma relativa alla quota di partecipazione dovrà essere corrisposta a mezzo assegno non trasferibile di conto corrente bancario o assegno circolare N.T. intestato a Associazione Culturale DOBRA VODA Livorno, da inviarsi nella busta con gli elaborati, oppure a mezzo bonifico bancario intestato a: Associazione Culturale DOBRA VODA Livorno (IBAN: IT65 I050 3413 9010 0000 0001 429). In caso di versamento a mezzo bonifico, unire agli elaborati una fotocopia della ricevuta. Si raccomanda di non aggiungere altre indicazioni all’intestazione indicata.


Giuria.  L'elenco dei componenti la Giuria sarà comunicato al momento dell'invio del verbale redatto dalla Giuria stessa. Detto verbale, comprendente la graduatoria dei Concorrenti premiati, verrà inviato a ciascun partecipante e verrà pubblicato su varie riviste.


Premi.  Saranno assegnati premi (coppe e targhe personalizzate, con attestato) dal 1° al 10° qualificato nella classifica generale e dal 1° al 5° qualificato nella classifica Giovani Autori, nonché (targa personalizzata con attestato) agli Autori Segnalati; la Giuria e gli Organizzatori si riservano la facoltà di assegnare ulteriori riconoscimenti, secondo criteri che essi riterranno opportuno fissare.


Contatti:   Associazione Culturale "Dobrà Voda" Livorno      Tel: 3409381787      email: dobravodaliv@gmail.com




CITTÀ DI TRECATE

Premio Culturale "Mario Zanaria"

XII edizione

Scadenza bando : 30 settembre 2019

Il Comune di Trecate - Settore Amministrativo indice la XII Edizione del Premio di poesia e narrativa intitolato a Mario Zanaria, approvato con deliberazione G.C. n. 54 del 28.02.2019 e rettificato con deliberazioni G.C. n. 83 del 05.04.2019 e n. 102 del 18.04.2019, con il seguente bando di partecipazione.


Regolamento.  DESTINATARI
La partecipazione al Premio Culturale è gratuita e aperta a tutti, senza limiti di età o cittadinanza.
I concorrenti minorenni potranno partecipare con il consenso scritto di un genitore o tutore legale.
Al Premio possono altresì partecipare alunni e studenti sia individualmente che con il gruppo classe.
La partecipazione al Premio comporta l’automatica accettazione dei contenuti del presente bando in ogni sua parte.

TEMA
“È facile predicare dall’alto, ma se non si ha la forza di seguire i principi, abbracciare le teorie, sacrificare egoismi, superare debolezze insite nella limitatezza umana, si finisce col combattere ombre e cacciar streghe, brancolando nel buio tenebroso, dove sembra destinato a dibattersi l’uomo.”
(da “Il randagio di Dio” di Mario Zanaria, pagg. 82-83 “Dialogo con il marinaio”)

SEZIONI DEL PREMIO
- Poesia (in lingua italiana e/o dialetto)
- Narrativa breve (in lingua italiana).

CRITERI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
1. Al Premio possono partecipare solo opere inedite. Non verranno presi in esame lavori già pubblicati.
2. Ciascuno degli elaborati presentati non potrà superare il limite massimo di 15.000 (quindicimila) battute.
3. Ogni concorrente può partecipare con la presentazione di un massimo di due composizioni per ogni sezione.
4. Tutti i lavori (poesie e racconti) dovranno essere dattiloscritti e trasmessi al Comune in un unico plico sigillato.
5. Per quanto riguarda la sezione della poesia, in caso di presentazione di poesie in dialetto dovrà essere allegata la specifica traduzione, in mancanza della quale l’opera verrà esclusa.
6. Le opere in concorso non verranno restituite.

TEMPI E MODALITÀ DI CONSEGNA
Per partecipare al Premio è necessario inviare un plico contenente la seguente documentazione:
- una busta bianca all’esterno, chiusa e debitamente sigillata a pena di esclusione, contenente l’istanza di partecipazione al Premio e la relativa dichiarazione di autenticità dell’opera compilata in tutte le sue parti e sottoscritta, da redigersi utilizzando il modulo allegato al bando reperibile sulla homepage del sito internet del Comune di Trecate: www.comune.trecate.no.it alla voce “Premio Culturale «Mario Zanaria» - XII Edizione”;
- una copia cartacea dell’opera;
- una chiavetta USB con il file in formato Pdf, carattere Times New Roman, 12 pt o in alternativa sei copie cartacee dell’opera; le chiavette USB potranno essere ritirate presso l’Ufficio Cultura a concorso terminato.
Il plico, contenente la succitata documentazione, dovrà essere debitamente sigillato, riportare NOME COGNOME E INDIRIZZO DEL MITTENTE e la dicitura:

PREMIO CULTURALE “MARIO ZANARIA” - XIIª EDIZIONE

e dovrà pervenire al seguente indirizzo:

Comune di Trecate - Ufficio Protocollo
Piazza Cavour 24 - 28069 TRECATE NO

entro e non oltre le ore 12.00 del 30 settembre 2019.
Ai fini della rilevazione della data farà fede la data di ricezione all’Ufficio Protocollo del Comune.
Si declina ogni responsabilità per eventuali ritardi o disguidi postali.
I plichi che perverranno all’Ufficio Protocollo del Comune oltre tale data verranno esclusi.
Al fine di garantire l’assoluto anonimato nei confronti della Commissione giudicante, in nessuna parte dell’opera dovrà essere indicato il nome del concorrente, né resa riconoscibile la sua identità sia direttamente che indirettamente.
L’Ufficio Cultura assegnerà un numero progressivo a ciascuno dei plichi pervenuti, riportando il medesimo numero sia sul modulo di partecipazione che sulle opere presentate. I moduli di partecipazione resteranno in possesso dell’Ufficio Cultura e le generalità dei concorrenti verranno comunicate alla Commissione solamente al termine delle operazioni di giudizio e alla stesura delle graduatorie finali.

COMMISSIONE GIUDICANTE
Tutte le opere ammesse al Premio saranno sottoposte al giudizio insindacabile di una Commissione giudicante.
La Commissione valuterà le opere più valide per creatività, originalità ed espressione, escludendo i lavori che saranno ritenuti fuori tema.
Il giudizio della Commissione è insindacabile e inappellabile.
La Commissione giudicante risulta così composta:
- Patrizia Coraia - Consigliera incaricata alla Cultura
- Ferdinanda Zanaria (famiglia Zanaria)
- Filippo Sansottera (famiglia Zanaria)
- Maria Luisa Girondini (membro)
- Carlo Garavaglia (membro)
- Marino Rapetti (membro)
- Gianfranco Quaglia (membro)

ANTOLOGIA
Il Comune di Trecate si riserva il diritto di pubblicare i testi premiati e quelli segnalati dalla Commissione giudicante in una raccolta stampata per l’occasione, come nelle precedenti edizioni.
La scelta dei brani da pubblicare sarà effettuata, ad insindacabile giudizio, dalla Commissione giudicante.

PREMI
Al primo classificato di ciascuna sezione:
1. MEDAGLIA D’ORO offerta dalla Famiglia Zanaria;
2. pergamena con le motivazioni del riconoscimento
Agli autori segnalati, i cui lavori risultano inseriti nell’antologia:
1. attestato di partecipazione.
La Commissione giudicante si riserva la facoltà di concedere Menzioni speciali.

PREMIAZIONE
La premiazione avrà luogo durante una cerimonia pubblica che si terrà a Trecate in luogo e data da definirsi.
Tutti i partecipanti riceveranno personale comunicazione riguardo alla data, all’orario e al luogo in cui si svolgerà la cerimonia di premiazione. Tale informazione sarà pubblicata altresì sul sito internet del Comune di Trecate (www.comune.trecate.no.it) [capoverso così modificato con deliberazione G.C. n. 102 del 18.04.2019].

****

Per eventuali ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Cultura del Comune di Trecate (e-mail: cultura@comune.trecate.no.it - tel. 0321 776.347) o la Famiglia Zanaria.


Iscrizione.  Per partecipare al Premio è necessario inviare un plico contenente la seguente documentazione:
- una busta bianca all’esterno, chiusa e debitamente sigillata a pena di esclusione, contenente l’istanza di partecipazione al Premio e la relativa dichiarazione di autenticità dell’opera compilata in tutte le sue parti e sottoscritta, da redigersi utilizzando il modulo allegato al bando reperibile sulla homepage del sito internet del Comune di Trecate: www.comune.trecate.no.it alla voce “Premio Culturale «Mario Zanaria» - XII Edizione”;
- una copia cartacea dell’opera;
- una chiavetta USB con il file in formato Pdf, carattere Times New Roman, 12 pt o in alternativa sei copie cartacee dell’opera; le chiavette USB potranno essere ritirate presso l’Ufficio Cultura a concorso terminato.
Il plico, contenente la succitata documentazione, dovrà essere debitamente sigillato, riportare NOME COGNOME E INDIRIZZO DEL MITTENTE e la dicitura:

PREMIO CULTURALE “MARIO ZANARIA” - XIIª EDIZIONE

e dovrà pervenire al seguente indirizzo:

Comune di Trecate - Ufficio Protocollo
Piazza Cavour 24 - 28069 TRECATE NO

entro e non oltre le ore 12.00 del 30 settembre 2019.
Ai fini della rilevazione della data farà fede la data di ricezione all’Ufficio Protocollo del Comune.


Giuria.  La Commissione giudicante risulta così composta:
- Patrizia Coraia - Consigliera incaricata alla Cultura
- Ferdinanda Zanaria (famiglia Zanaria)
- Filippo Sansottera (famiglia Zanaria)
- Maria Luisa Girondini (membro)
- Carlo Garavaglia (membro)
- Marino Rapetti (membro)
- Gianfranco Quaglia (membro)


Premi.  Al primo classificato di ciascuna sezione:
1. MEDAGLIA D’ORO offerta dalla Famiglia Zanaria;
2. pergamena con le motivazioni del riconoscimento
Agli autori segnalati, i cui lavori risultano inseriti nell’antologia:
1. attestato di partecipazione.
La Commissione giudicante si riserva la facoltà di concedere Menzioni speciali.


Contatti:   Comune di Trecate - Settore Amministrativo - Ufficio Cultura      http://www.comune.trecate.no.it/manifestazioni2003/manifestazioni.htm#aprile09 Piazza Cavour 24 - 28069 Trecate (NO)   Tel: 0321 776.347      email: cultura@comune.trecate.no.it




COMITATO PER LA VALORIZZAZIONE DELLA CRITICA LETTERARIA

Concorso Internazionale Premio Critica Letteraria

Quinta edizione 2019

Scadenza bando : 30 settembre 2019


Regolamento.  REGOLAMENTO 1. Il Comitato per la valorizzazione della critica letteraria organizza la Quinta edizione del Concorso Internazionale Premio Critica Letteraria. La partecipazione al Concorso è gratuita e aperta a tutti; 2. Il Comitato intende proseguire l’attività conoscitiva sullo scrittore fidentino Michele Malanca volendo stimolare e premiare le opinioni di tutti e contemporaneamente valorizzando i talenti critici; 3. Il tema del Concorso Internazionale Premio Critica Letteraria anno 2019 è il seguente: “Lo scrittore Michele Malanca attraverso la sua ultima opera: Storia di Andrea Pagani e altri racconti (Edizioni Progetto Cultura, 2019, Roma)” e si svilupperà attraverso la presentazione di un saggio (senza nessun limite di lunghezza e numero dei caratteri; formato aperto: .doc o simili); 4. Le opere dovranno essere inviate via posta elettronica all’indirizzo: premiocritica@libero.it. L’autore dovrà scrivere, nella email di trasmissione, i propri dati personali (nome, cognome, luogo e data di nascita, indirizzo postale, telefono, e-mail). Dovranno seguire inoltre le seguenti dichiarazioni: • “Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 a tutela della privacy, autorizzo espressamente al trattamento dei miei dati personali”; • “Acconsento all’eventuale pubblicazione cartacea e/o tramite e-book della mia opera inviata per il Concorso Internazionale Premio Critica Letteraria (Anno 2019), senza spese per l’autore e senza nulla pretendere a titolo di diritto d’autore pur rimanendone il proprietario”. Nell’oggetto della email, dovrà essere indicato il nome e cognome del partecipante. L’autore dovrà allegare all’invio dell’opera anche un breve curriculum di presentazione ed una foto personale; 5. Gli elaborati dovranno essere inviati entro il 30 settembre 2019. In base ad eventuali richieste, la scadenza potrà essere prorogata; 6. La partecipazione al Concorso Internazionale Premio Critica Letteraria è gratuita. Tutto il materiale inviato per il Concorso non verrà restituito. La partecipazione al Premio implica l’accettazione di tutti i punti del presente regolamento, pena l’esclusione; 7. Al fine di garantire l’imparzialità delle valutazioni e delle selezioni, la giuria del Premio verrà nominata solo dopo la scadenza del termine per la presentazione delle opere. Le opere saranno valutate in base ai seguenti parametri: originalità, capacità critiche, completezza, chiarezza; 8. Oltre all’eventuale pubblicazione cartacea/ebook della selezione delle opere più meritevoli, i premi del Concorso sono così determinati: • primo premio: euro 5.000; • secondo premio: euro 3.000; • terzo premio: euro 1.000. Non si procederà alla nomina della giuria e all’assegnazione dei premi nel caso che le opere presentate siano numericamente inferiori a cinquanta. Non si procederà altresì all’assegnazione di uno o più premi nel caso che le opere presentate non vengano considerate meritevoli. I vincitori del Premio saranno contattati direttamente; 9. Il Concorso Internazionale Premio Critica Letteraria rientra nelle esenzioni di cui all’art. 6 D.P.R. 26 ottobre 2001, n. 430. Per informazioni sul Premio: premiocritica@libero.it.


Contatti:   Segreteria del Premio            email: premiocritica@libero.it




ASSOCIAZIONE ALBEROANDRONICO

Premio nazionale Alberoandronico

Poesia, Narrativa, Fotografia, Cortometraggi e Pittura

Scadenza bando : 30 settembre 2019

Si tratta di un Premio aperrto a tutti da tutto il mondo! La premiazione a Roma, in Campidoglio!


Regolamento.  PREMIO NAZIONALE ALBEROANDRONICO TREDICESIMA EDIZIONE Il Premio si articola in otto sezioni in lingua italiana: A) Poesia inedita a tema libero; B) Silloge inedita a tema libero; C) Narrativa inedita a tema libero (racconto, saggio, favola, articolo); D) Opera inedita in poesia o in prosa sul tema: “La strada, la casa, la città, l’ambiente: costruire e vivere il territorio”; E) Libro edito di poesia e narrativa; F) Testo inedito per una canzone a tema libero; G) Opera inedita in poesia o in prosa sul tema: “Lo Sport”. H) Romanzo, saggio o raccolta di poesie inediti. Una sezione in dialetto: I) Poesia inedita in dialetto a tema libero. Una sezione fotografia: L) Opera fotografica inedita a tema libero. Una sezione cortometraggi: M) Cortometraggio a tema libero. Una sezione pittura: N) Pittura a tema libero. I PREMI Sono previsti riconoscimenti per i primi sei classificati in ciascuna sezione, consistenti in premi in denaro, coppe, targhe, pubblicazioni e diplomi di merito. Inoltre sono istituiti premi speciali per le migliori Opere provenienti da uno Stato estero e per le migliori opere di autori di madrelingua non italiana. Speciali riconoscimenti saranno attribuiti agli autori più anziani e a quelli più giovani. Diploma di merito agli autori selezionati. REGOLAMENTO 1. Possono partecipare tutti i cittadini, ovunque residenti, solo con opere in lingua italiana, con le eccezioni della Sezione I (opere in dialetto) e delle sezioni arti visive L, M e N) 2. Ogni concorrente è libero di partecipare ad una o più sezioni. 3. Alla Sezione A si partecipa con una poesia dattiloscritta, che non deve superare i 40 versi. 4. Alla Sezione B si partecipa con un massimo di 8 poesie, ognuna delle quali non deve superare i 40 versi. Alla silloge occorre dare un titolo e un indice. 5. Alla Sezione C si partecipa con un elaborato (racconto, saggio, favola, articolo) che non deve superare le 8 cartelle, ciascuna di 2000 battute, spazi compresi. 6. Alle Sezioni D e G si partecipa con un elaborato letterario, svolto in poesia (che non deve superare i 40 versi) o in prosa (racconto, saggio, favola, articolo) che non deve superare le 8 cartelle, ciascuna di 2000 battute spazi compresi, che approfondisca il tema indicato. 7. Alla Sezione E (E1 narrativa - E2 poesia), si partecipa con un volume edito dal 1 gennaio 2009 alla data di scadenza del Premio, da inviare in 4 copie (non è necessaria la firma). Sono ammesse anche edizioni elettroniche, da inviare in formato pdf. Per edizione elettronica si intende opera edita in tale categoria con codice ISBN e non copia sostitutiva di opera in cartaceo. 8. Alla Sezione F si partecipa con un testo per una canzone, dattiloscritto, che non deve superare i 40 versi. 9. Alla Sezione H (H1 narrativa – H2 poesia), si partecipa con un romanzo o saggio o raccolta di poesie inediti. Sono ammesse anche raccolte di racconti purché riuniti sotto un unico titolo. Le opere classificate al primo posto delle categorie narrativa e poesia saranno pubblicate da primaria Casa editrice. 10. Alla Sezione I si partecipa con una poesia dattiloscritta, in dialetto, con traduzione in italiano a fronte, che non deve superare i 40 versi. 11. Alla Sezione L si partecipa con una fotografia inedita a tema libero, a colori o in bianco e nero, da inviare all’indirizzo fotografia@alberoandronico.net, in formato JPEG o PNG. I file devono essere nominati con il titolo della foto. Sulla fotografia non dovrà essere indicato né l’autore né alcun altro segno identificativo. Saranno ammesse solo immagini prodotte tramite apparecchiature fotografiche e non alterate da fotomontaggi e/o fotoritocchi tali da snaturarne l’idea fotografica e la valenza artistica. Per questa sezione è necessario inviare all’indirizzo sopra indicato, insieme alla scheda di partecipazione e alla ricevuta di cui al punto 14, lo specifico modulo di liberatoria, compilato e firmato, scaricabile dal sito alberoandronico.net. 12. Alla Sezione M si partecipa con un cortometraggio a tema libero, di durata non superiore a 15 minuti titoli inclusi, da inviare attraverso un link all’indirizzo cortometraggi@alberoandronico.net in formato MOV, AVI, MP4. Sono ammessi filmati sia in lingua italiana che straniera; questi ultimi dovranno essere sottotitolati in italiano. L’Autore assume ogni responsabilità per le riprese effettuate, compreso l’utilizzo di musica non originale protetta da diritti d’autore, ogni responsabilità civile e penale del filmato prodotto e dichiara di avere la disponibilità legale del film, ne autorizza la pubblica proiezione senza pretendere alcun compenso, liberando l’Associazione Alberoandronico da qualsiasi responsabilità. presente e futura. L’Associazione si riserva il diritto di utilizzare le opere inviate per fini esclusivamente culturali, senza nulla a pretendere da parte dell’Autore. Per questa sezione è necessario inviare all’indirizzo sopra indicato, insieme alla scheda di partecipazione e alla ricevuta di cui al punto 14, lo specifico modulo di liberatoria, compilato e firmato, scaricabile dal sito alberoandronico.net. 13. Alla Sezione N si partecipa con un’opera pittorica a tema libero, realizzata con qualsiasi tecnica, di dimensioni massime 100X70 cm, della quale è necessario inviare all’indirizzo pittura@alberoandronico.net e una riproduzione ad alta risoluzione in formato JPG o PNG. Il file deve essere nominato con il titolo della foto. La valutazione avverrà sulla fotografia. Agli autori premiati, potrà essere richiesto di esporre l’opera durante la Cerimonia di premiazione. 14. È prevista una quota di partecipazione (a copertura delle spese di organizzazione, di segreteria e di promozione) di 20 (venti) euro a sezione, da versare sul conto corrente postale n. 76556059 (o con accredito su IBAN IT44J0760103 2000 00076556059) intestato all’Associazione Alberoandronico. ᐧ 15. Le Opere dovranno essere inviate entro il 30 settembre 2019 alternativamente a) per posta elettronica (agli indirizzi sopra indicati per le sezioni L, M e N; a editi@alberoandronico.net per gli ebook; a inediti@alberoandronico.net per le sezioni A, B, C, D, F, G, H e I) allegando la scheda di partecipazione, l’opera in singolo file in word o pdf (senza firma o altri riferimenti personali), la dichiarazione di paternità e la ricevuta della quota di partecipazione. Per le sole sezioni L e M anche la liberatori. b) via posta ordinaria a Premio Alberoandronico - Via Teresa Gnoli 42/44 - 00135 Roma, inserendo nel plico la scheda di partecipazione, 4 copie dell’opera (di cui una soltanto deve recare il nome, il cognome, la sezione alla quale si intende partecipare e la firma), la scheda di partecipazione, la dichiarazione di paternità (per le sole opere inedite) e la ricevuta della quota di partecipazione. c) direttamente sul sito alberoandronico.net, attraverso la pagina dedicata al caricamento delle Opere, ove sono riportate le relative istruzioni. 16. La sottoscrizione della scheda di partecipazione costituisce a tutti gli effetti liberatoria alla pubblicazione dell’opera sull’Antologia, nel caso la stessa risulti compresa tra quelle vincitrici o tra quelle segnalate, fatto salvo il diritto d’Autore che rimane in capo al concorrente. 17. La Giuria sceglierà le Opere meritevoli di pubblicazione in una Antologia. Le modalità di inserimento nella stessa saranno comunicate a ciascun Autore selezionato. Tra i selezionati la Giuria sceglierà i vincitori del Premio nazionale Alberoandronico. 19. La Giuria, il cui giudizio è insindacabile, sarà composta da critici ed esponenti del mondo della cultura che verranno resi noti in occasione della Cerimonia di premiazione che si terrà a Roma. Tutti i partecipanti selezionati saranno informati circa il giorno, il luogo e l’ora della premiazione. 20. Agli Autori non presenti personalmente o per delega alla Cerimonia, i premi e i diplomi potranno essere spediti, con spese a loro carico, solo se ne faranno espressa richiesta alla Segreteria. La partecipazione implica l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento che, in base ad eventuali necessità organizzative, potrà subire variazioni, senza in ogni caso alterarne la sostanza. 21. In base alla vigente normativa sulla privacy, si informa che gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati esclusivamente per il Premio, la pubblicazione dell’Antologia e le altre attività dell’Associazione (GDPR 2016/679, consultabile su alberoandronico.net). PREMIO NAZIONALE ALBEROANDRONICO di poesia, narrativa, fotografia, cortometraggi e pittura SCHEDA DI PARTECIPAZIONE (SI PREGA DI SCRIVERE IN STAMPATELLO) Nome _______________________________________________________________________________________ Cognome _______________________________________________________________________________________ Nato/a a _______________________________________________________________________ il ______________ Residente a _________________________________ Prov/Stato __________________________________________ Via ____________________________________________________________________________ ________ CAP/ZIP _____________________ Telefono ___________________________ / ___________________________ E-mail _______________________________________________________________________________________ Barrare la sezione o le sezioni a cui si intende partecipare: A B C D E1 E2 F G H1 H2 I L M N Barrare questo spazio solo in caso di Autore non di madrelingua italiana Per esplicita accettazione del Regolamento (obbligatorio): Firma leggibile ____________________________________________________________ Desidero ricevere le newsletter dell’Associazione Alberoandronico (barrare la casella) Acconsento al trattamento dei dati per lo svolgimento delle attività necessarie allo svolgimento della manifestazione, alla pubblicazione dell’Antologia e alle comunicazioni relative all’organizzazione del Premio e della Cerimonia di premiazione. GDPR 2016/679, consultabile su www.alberoandronico.net (obbligatorio): Firma leggibile ____________________________________________________________


Iscrizione.  E' possibile iscriversi inviando il materiale via posta elettronica agli indirizzi indicati nel Regolamento oppure è possibile inviare per posta ordinaria


Giuria.  Per la Giuria delle precedenti edizioni si veda www.alberoandronico.net ...GIURIA La premiazione a Roma, in CaAssocmpidoglio


Premi.  I PREMI Sono previsti riconoscimenti per i primi sei classificati in ciascuna sezione, consistenti in premi in denaro, coppe, targhe, pubblicazioni e diplomi di merito. Inoltre sono istituiti premi speciali per le migliori Opere provenienti da uno Stato estero e per le migliori opere di autori di madrelingua non italiana. Speciali riconoscimenti saranno attribuiti agli autori più anziani e a quelli più giovani. Diploma di merito agli autori selezionati.


Contatti:   Associazione Alberoandronico      www.alberondronico.net VIA TERESA GNOLI,42-44   Tel: 3347411438      email: info@alberoandronico.net




COMUNE DI MONTEMURLO

CONCORSO LETTERARIO “UN AMICO A QUATTRO ZAMPE, o più, o meno”

Scadenza bando : 30 settembre 2019

I partecipanti dovranno presentare un solo elaborato di loro produzione, scritto in lingua italiana e rigorosamente inedito, che racconti il loro RAPPORTO CON GLI AMICI ANIMALI, EROI E CONFIDENTI DELLE AVVENTURE, DEI DOLORI E DELLE GIOIE


Regolamento

Art.1 - Art. 1 Promotori La Biblioteca comunale Bartolomeo della Fonte ed il Comune di Montemurlo, in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Pratese, istituiscono un concorso di scrittura per racconti brevi a tema “UN AMICO A QUATTRO ZAMPE, o più, o meno”

Art.2 - Art. 2 Partecipanti Il concorso è aperto a chiunque, residenti e non, ed è diviso in due sezioni in base all'età anagrafica dell'autore: Sezione A- da 8 a 14 anni compiuti; sezione B- da 15 anni in su. La partecipazione è gratuita.

Art.3 - Art. 3 Elaborati I partecipanti dovranno presentare un solo elaborato di loro produzione, scritto in lingua italiana e rigorosamente inedito, che racconti il loro RAPPORTO CON GLI AMICI ANIMALI, EROI E CONFIDENTI DELLE AVVENTURE, DEI DOLORI E DELLE GIOIE. La lunghezza dei testi non dovrà superare le 15000 battute, compresi gli spazi, scritte con carattere Times New Roman, corpo 12.

Art.4 - Art. 5 Modalità di partecipazione Il Testo dovrà essere prodotto su supporto cartaceo in cinque copie e su supporto elettronico (CD, Chiavetta USB). Il testo su carta e quello su supporto elettronico dovranno essere identici. Il testo non dovrà recare in alcun punto indicazione del nome dell'autore o altro riferimento che ne consenta il riconoscimento, pena l'esclusione dal concorso. Il nome dell'autore dovrà essere indicato a parte su modulo di partecipazione, reperibile sul sito del Comune di Montemurlo o ritirabile presso la Biblioteca Comunale e dovrà essere inserito in busta chiusa. Il testo su carta, il supporto elettronico e la busta chiusa contenente i dati dell'autore dovranno essere inseriti a loro volta in una busta che sarà sigillata e recherà soltanto la scritta “Concorso letterario: “UN AMICO A QUATTRO ZAMPE, o più, o meno” I testi pervenuti non saranno restituiti all'autore.

Art.5 - Art. 6 Scadenza La busta dovrà essere consegnata o spedita (farà fede il timbro postale) entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 30/09/2019 presso il Comune di Montemurlo - Ufficio Protocollo, Via Montalese, 472- 59013- Montemurlo (PO), aperto dal lunedì al venerdì ore 08:30 – 13:30. I testi pervenuti successivamente non saranno presi in considerazione.

Art.6 - Art. 7 Valutazione Le opere presentate saranno valutate da una giuria nominata dal Comune di Montemurlo. La giuria determinerà una classifica basandosi sulla propria sensibilità artistica e umana, in considerazione della qualità dello scritto, dei valori dei contenuti, della forma espositiva. Il giudizio della giuria sarà inappellabile ed insindacabile. I vincitori saranno informati secondo le modalità indicate da ciascun partecipante nel modulo di partecipazione. Non saranno rese pubbliche o inviate agli autori le schede di valutazione delle giurie.

Art.7 - Art. 8 Premiazione La premiazione dei vincitori di ciascuna sezione avranno luogo in occasione del “Compleanno della Biblioteca”.

Art.8 - Art. 9 Premi Per ciascuna sezione i vincitori riceveranno i seguenti premi: 1° classificato- un buono acquisto libri del valore di euro 200; 2°classificato – un buono acquisto libri del valore di euro 100; 3° classificato -un buono acquisto libri del valore di euro 50. I premi dovranno essere ritirati personalmente dai vincitori o, in caso di forzato impedimento, da comunicare e giustificare preventivamente alla segreteria organizzativa, da persona da loro designata. Tutti partecipanti riceveranno inoltre un attestato di partecipazione.

Art.9 - Art. 10 Diritti d'autore I partecipanti, per il fatto stesso di partecipare al concorso, cedono i diritti di pubblicazione e i diritti di utilizzazione economica dell’opera, intendendo con questi i diritti di riproduzione parziale e totale in qualsiasi forma (tipografica, elettronica e digitale) in Italia e nel mondo al Comune di Montemurlo, senza aver nulla a pretendere come diritto d'autore. I diritti rimangono comunque di proprietà dei singoli autori.

Art.10 - Art. 11 Pubblicità Il concorso e il suo esito saranno opportunamente pubblicizzati attraverso la stampa, i media, il sito internet del Comune di Montemurlo, i canali del sistema Bibliotecario Pratese.

Art.11 - Art. 12 Norme finali La partecipazione al concorso implica l'accettazione integrale del presente regolamento, senza alcuna condizione o riserva. La mancanza di una sola delle condizioni che regolano la validità dell'iscrizione determina l'automatica esclusione dal concorso letterario. Ai sensi del DL 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), l'organizzazione dichiara che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione e diffusione del premio e all'invio di eventuali iniziative future da parte dei promotori del concorso stesso.

Art.12 -  Art. 13 Segreteria del Concorso La segreteria del concorso, alla quale potranno essere richieste informazioni, è istituita presso la Biblioteca Comunale Bartolomeo della Fonte, referente Silvia Zizzo- telefono 0574 558567, e mail: biblioteca@comune.montemurlo.po.it


Iscrizione.  Modalità di partecipazione, modulistica e volantivo, sono reperibili al seguente link: https://montemurlo.etrasparenza.it/archivio16_procedimenti_0_40709_0_1.html


Premi.  1° classificato- un buono acquisto libri del valore di euro 200; 2°classificato – un buono acquisto libri del valore di euro 100; 3° classificato -un buono acquisto libri del valore di euro 50


Contatti:   Biblioteca Comunale "Bartolomeo Della Fonte"      https://montemurlo.etrasparenza.it/archivio16_procedimenti_0_40709_0_1.html Piazza Don Milani, 2 - 59013 - Montemurlo (PO)   Tel: 0574-558567/561      email: biblioteca@comune.montemurlo.po.it




EDIZIONI ENSEMBLE

Premio Officina Ensemble 2019

Scadenza bando : 9 settembre 2019

È partita la quarta edizione del premio letterario Officina Ensemble, indetto dalla casa editrice Ensemble. Scadenza: 9 settembre 2019. Il premio OFFICINA ENSEMBLE, indetto da Ensemble (Edizioni Ensemble SRLS) – www.edizioniensemble.it – è un’iniziativa rivolta a tutti gli autori che credono nel nostro progetto e vogliono provare a entrare nella nostra fucina letteraria. Per partecipare bisogna mettersi alla prova inviando il proprio inedito a edizioniensemble@gmail.com https://www.edizioniensemble.it/premio-officina-ensemble-2019/


Regolamento

Art.1 - Art. 1 – premessa Il premio OFFICINA ENSEMBLE, indetto da Ensemble (Edizioni Ensemble SRLS) – www.edizioniensemble.it – è un’iniziativa rivolta a tutti gli autori che credono nel nostro progetto e vogliono provare a entrare nella nostra fucina letteraria. Per partecipare bisogna mettersi alla prova proponendoci le proprie opere e decidendo di aderire a una delle sezioni del concorso.

Art.2 - Art. 2 – sezioni Sono previste 4 sezioni: a) Romanzo o Raccolta di racconti in italiano (minimo 40 cartelle, max 500); b) Raccolta di poesie in italiano o in dialetto (minimo 15 liriche, max 100); c) Poesia singola (fino a tre testi con la stessa iscrizione); d) Racconto singolo (fino a tre testi con la stessa iscrizione – min 2 cartelle, max 20 ciascuno). I testi inviati devono essere rigorosamente inediti. Ogni cartella si intende di 1800 caratteri.

Art.3 - Art. 3 – modalità di partecipazione Gli autori devono inviare i dattiloscritti esclusivamente via mail all’indirizzo edizioniensemble@gmail.com, allegando, oltre alla ricevuta di pagamento (o, semplicemente, il CRO) della quota di iscrizione, una nota biografica da cui emergano i dati personali (nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico ed e-mail) e le pubblicazioni, entro il termine improrogabile di lunedì 9 settembre 2019.

Art.4 - Art. 4 – quota di partecipazione Per assicurare il funzionamento dell’iniziativa e la lettura completa di ogni manoscritto è prevista una quota partecipativa. Abbiamo però deciso di renderla gratuita per i giovani sotto i 18 anni e le persone sopra i 70 anni. La quota di partecipazione è di: 20 euro per le sezioni A e B (15 euro per gli studenti universitari) 10 euro per le sezioni C e D (5 euro per gli studenti universitari); 25 euro per partecipare a due o più sezioni contemporaneamente (15 euro per gli studenti universitari). Metodi di pagamento: Paypal: edizioniensemble@gmail.com Bonifico: Iban IT09O0311103256000000000100 – EDIZIONI ENSEMBLE SRLS (Causale: nome e cognome – Officina) Altre forme di pagamento possono essere concordate all’indirizzo mail: edizioniensemble@gmail.com Copia della ricevuta di pagamento comprovante il versamento va allegata all’e-mail di partecipazione.

Art.5 - Art. 5 – giuria e comitati di lettura La giuria è presieduta dal direttore editoriale di Ensemble, Matteo Chiavarone, ed è composta da Matteo Lefévre (poeta, traduttore e docente), Andrea Viviani (docente e poeta), Niky D’Attoma (scrittore), Arianna Giancani (scrittrice), Alessandra Bava (poeta e traduttore), Claudio Fiorentini (scrittore e operatore culturale), Samanta Latessa (caporedattrice Ensemble), Ignazio Pappalardo (redattore Ensemble).

Art.6 - Art. 6 – modalità di scelta e data di premiazione Al fine di decidere un vincitore verrà selezionata, a giudizio insindacabile dei comitati di lettura e della giuria, una rosa di 3 finalisti per ciascuna sezione che sarà resa nota agli interessati tramite posta elettronica o per via telefonica e pubblicata sul sito della casa editrice (www.edizioniensemble.it). La giuria detiene il diritto di non decretare alcun vincitore se non valuterà positivamente alcuna opera tra quelle inviate. Il vincitore unico di ogni sezione sarà proclamato venerdì 22 novembre, in luogo da stabilire. Maggiori dettagli saranno comunicati a tempo debito.

Art.7 - Art. 7 – premi Sezione A e sezione B: Attestato di merito; Pubblicazione del manoscritto entro il 2020 (edizione cartacea ed ebook); Box contenente 5 titoli della casa editrice; Assegno di 150 euro come anticipo sui diritti. Voucher per acquistare libri sul nostro store online con lo sconto del 25%, valido per un anno. Sezione C e sezione D: Attestato di merito; Box contenente 5 titoli di poesia della casa editrice; Voucher per acquistare libri sul nostro store online con lo sconto del 25%, valido per un anno.

Art.8 - Art. 8 – accettazione La partecipazione al premio comporta automaticamente l’accettazione di tutti gli articoli del presente Regolamento.

Art.9 - Art. 9 – eventuale restituzione dei manoscritti I manoscritti non verranno restituiti.

Art.10 - Art. 10 – dati personali I partecipanti al premio accettano il trattamento dei propri dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e successive modifiche.

Art.11 - Informazioni – dubbi – chiarimenti: edizioniensemble@gmail.com Ensemble è una casa editrice che vive del proprio lavoro senza contributi statali e, soprattutto, senza chiedere contributi agli autori (in nessuna forma). La quota di partecipazione, necessaria per partecipare alle sezioni del premio, ci permette di avere persone che assicurano la lettura di ogni dattiloscritto e di avere la possibilità di condividere con i propri lettori una serie di iniziative e di progetti che sono alla base del nostro impegno culturale. SCADENZA: 9 settembre 2019.


Contatti:   Ensemble Edizioni      https://www.edizioniensemble.it/premio-officina-ensemble-2019/    Tel: 0683975618      email: edizioniensemble@gmail.com



Homepage