C.I.F. DI FASANO (BR)

Premio letterario internazionale "Donna" - XXXesima edizione

Scadenza bando : 1 dicembre 2017


Regolamento.  Il C.I.F. Centro Italiano Femminile, sezione di Fasano, indice la XXX edizione del Premio Letterario internazionale “DONNA” per prose e poesie inedite in lingua italiana a tema libero, mai pubblicate neppure in Internet né in riviste di qualsiasi genere. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, uomini e donne.
Il premio è suddiviso in tre sezioni: A. Prosa adulti; B. Poesia adulti; C. Prosa e poesia giovani (dai 14 ai 20 anni).
A. PROSA: i partecipanti potranno inviare un unico racconto, della lunghezza rigorosamente non superiore a 7 cartelle editoriali (30 righe per 60 battute), mai pubblicato (vedasi sopra), né premiato o segnalato, in 5 copie. B. POESIA: fino a un massimo di due poesie non superiori a 35 versi ciascuna, mai pubblicate (vedasi sopra) né premiate o segnalate, in 5 copie. C. GIOVANI: valgono le medesime indicazioni di cui sopra. È consentito partecipare a più sezioni contemporaneamente, mantenendo i limiti individuati.
MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE: I testi dovranno essere redatti inserendo il numero di pagina, in carattere Times New Roman 12 nero giustificato, interlinea 1,5, e inviati in 5 copie (spillate se estese su più pagine) prive di qualsiasi firma, citazione, dedica o appendice che possa farne riconoscere l’autore. DIVERSAMENTE EDITATI, SARANNO CESTINATI. Occorrerà quindi allegare la scheda di partecipazione predisposta dalla Direzione; la stessa non andrà inserita in una busta chiusa bensì lasciata a vista insieme ai testi. I plichi privi di tale scheda non saranno presi in considerazione. La spedizione (semplice, NON RACCOMANDATA) avverrà con l’indicazione della sezione sulla busta esterna accanto all’indirizzo.
INDIRIZZO DI SPEDIZIONE: La spedizione dovrà avvenire non raccomandata (diversamente non sarà ritirata) al seguente indirizzo: C.I.F./Premio letterario Internazionale “Donna”, Via Brodolini, 26, 72015 Fasano (BR). N.B. Solo per i residenti all’estero è consentito l’invio dei testi rigorosamente in formato PDF, via posta elettronica all’indirizzo: info@premioletterariodonna.it, accompagnati dalla dichiarazione richiesta e dai dati personali nella medesima mail.
SCADENZA: saranno ritenuti validi i testi inviati entro e non oltre il giorno 1/12/2017.
VINCITORI ED ESITI: saranno avvisati telefonicamente e/o via email solo i vincitori e i segnalati. Quanti desidereranno conoscerli, potranno visitare il sito www.premioletterariodonna.it nei giorni successivi alla premiazione. Non sono previsti attestati di partecipazione.
I testi saranno valutati da apposita giuria composta da esperti. Per informazioni e/o chiarimenti inviare una mail all’indirizzo: info@premioletterariodonna.it. La partecipazione gratuita costituisce espressa autorizzazione per un’eventuale pubblicazione, senza che gli autori perdano alcun diritto sulle proprie opere né abbiano nulla a pretendere per diritti d’autore.
La premiazione avrà luogo SABATO 10 MARZO 2018, alle ore 18, presso il Teatro Sociale di Fasano (Br).


Iscrizione.  Gratuita.


Premi.  PREMI: Per i primi tre classificati della sezione Adulti sono previste targhe ed eventuali assegni offerti dall’Amministrazione comunale di Fasano, oltre al premio di Sala (targa), assegnato dal pubblico. Targhe per la sezione giovani. N.B.: La presenza dei vincitori alla serata di premiazione è condizione necessaria per il conferimento del premio.


Contatti:         www.premioletterariodonna.it          email: info@premioletterariodonna.it




TERRE SOMMERSE EDITORE IN COLLABORAZIONE CON FUIS (FEDERAZIONE UNITARIA ITALIANA SCRITTORI) E CORUS CAFÈ

Premio Letterario Sidera

Prima Edizione

Scadenza bando : 15 dicembre 2017

La casa editrice Terre Sommerse, in collaborazione con la FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori) e la rivista di arte e cultura Corus Cafè, apre le iscrizioni alla Prima Edizione del Premio Letterario Sidera, rivolto a tutti coloro i quali volessero presentare un elaborato dattiloscritto inedito nella forma del romanzo. Lo scopo dell'iniziativa è quella di valorizzare nuovi talenti letterari, da lanciare all'interno della nuova collana di narrativa della casa editrice Terre Sommerse che prende, appunto, il nome Sidera. Non sono previsti limiti di età né di genere, le uniche qualità ricercate sono la buona scrittura e la creatività, come dire che al centro di ogni buon libro c'è una buona storia. La partecipazione della FUIS, i cui membri saranno presenti anche in giuria, arricchisce il prestigio ed il valore letterario di questo concorso, che vedrà la premiazione svolgersi a Roma a nella prossima primavera.


Regolamento.  Terre Sommerse Editore, in collaborazione con la FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori) e la rivista Corus Cafè Indice la I Edizione Premio Letterario “Sidera” 1. Unica sezione: Narrativa - Romanzi 2. Requisiti Si accettano candidati di qualunque nazionalità e residenza purché l’opera sia redatta in lingua italiana, senza alcun limite di età (in caso di minorenni è necessaria la liberatoria dei genitori o tutori). Si accettano romanzi a tema libero che abbiano una lunghezza minima di 100 cartelle dattiloscritte (1 cartella= 1800 battute, caratteri inclusi - 30 righe da 60 battute ciascuna). Ogni autore può inviare un unico romanzo. Il romanzo deve essere inedito e l’autore libero da qualunque vincolo contrattuale di esclusiva con altre case editrici sul territorio italiano. 3. Modalità di partecipazione Il candidato dovrà compilare ed inviare all’indirizzo premi@terresommerse.it il modulo di iscrizione compilato e firmato (allegato A), insieme all’elaborato in file .word o .pdf (non si accettano altri formati, pena l’esclusione) ed alla ricevuta di pagamento della quota di iscrizione di 25 (Venticinque) euro, da effettuarsi sul conto corrente postale n. 0068207729 intestato all’Associazione Terre Sommerse. Il tutto in un’unica email. Il termine per le iscrizioni e l’invio dell’elaborato è fissato alla data 15 dicembre 2017, pena l’esclusione. 4. Valutazione elaborati Gli elaborati saranno valutati dalla giuria, composta da membri della redazione della rivista Corus Cafè, della redazione della casa editrice Terre Sommerse, dai membri del FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori), critici ed esponenti del mondo della cultura, scrittori ed artisti, il cui giudizio è insindacabile. La giuria indicherà una lista di 8 finalisti tramite comunicazione ufficiale entro il 10 marzo 2018. La data, il luogo e l’ora della premiazione, durante la quale sarà reso noto il vincitore, sarà resa nota al termine delle selezioni dei finalisti. I dattiloscritti pervenuti non saranno restituiti agli autori. 5. Premio e cessione diritti Il vincitore avrà diritto alla pubblicazione del romanzo in concorso da parte della casa editrice Terre Sommerse, all’interno della nuova collana Sidera. Il conseguimento del Premio da parte dell’autore dell’opera vincitrice implica che l’autore ceda in esclusiva all’Associazione Terre Sommerse tutti i diritti di sfruttamento dell’opera, intendendo con questi i diritti di riproduzione parziale e totale dell’opera in qualsiasi forma, tipografica, elettronica e digitale in tutto il mondo. L’autore dell’opera vincitrice si obbliga a sottoscrivere un regolare contratto di edizione e qualsiasi documento utile alla corretta formalizzazione della cessione dei diritti di sfruttamento dell’opera. 6. Norme giuridiche In base alla vigente normativa sulla privacy, gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati esclusivamente per il Premio. Per quanto qui non espressamente previsto, il presente concorso letterario deve ritenersi disciplinato dalle norme del Codice Civile. Il concorso letterario, in particolare, non è soggetto alla disciplina del DPR 430/2001 relativo al regolamento concernente la disciplina dei concorsi e delle operazioni a premio, avendo ad oggetto la produzione di un’opera letteraria per la quale il conferimento del premio rappresenta un riconoscimento di merito personale e, di conseguenza, opera la fattispecie di esclusione di cui all’art. 6 comma 1 lettera a) del DPR 430/2001. 7.Informazioni Per qualunque informazione scrivere a premi@terresommerse.it o chiamare al numero 340.0669312.


Iscrizione.  Il candidato dovrà compilare ed inviare all’indirizzo premi@terresommerse.it il modulo di iscrizione compilato e firmato (allegato A), insieme all’elaborato in file .word o .pdf (non si accettano altri formati, pena l’esclusione) ed alla ricevuta di pagamento della quota di iscrizione di 25 (Venticinque) euro, da effettuarsi sul conto corrente postale n. 0068207729 intestato all’Associazione Terre Sommerse. Il tutto in un’unica email. Il termine per le iscrizioni e l’invio dell’elaborato è fissato alla data 15 dicembre 2017, pena l’esclusione.


Giuria.  Gli elaborati saranno valutati dalla giuria, composta da membri della redazione della rivista Corus Cafè, della redazione della casa editrice Terre Sommerse, dai membri del FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori), critici ed esponenti del mondo della cultura, scrittori ed artisti, il cui giudizio è insindacabile.


Premi.  Il vincitore avrà diritto alla pubblicazione del romanzo in concorso da parte della casa editrice Terre Sommerse, all’interno della nuova collana Sidera. Il conseguimento del Premio da parte dell’autore dell’opera vincitrice implica che l’autore ceda in esclusiva all’Associazione Terre Sommerse tutti i diritti di sfruttamento dell’opera, intendendo con questi i diritti di riproduzione parziale e totale dell’opera in qualsiasi forma, tipografica, elettronica e digitale in tutto il mondo.


Contatti:   Associazione Terre Sommerse      www.terresommerse.it Via Vallarsa 44/46   Tel: 340.0669312      email: premi@terresommerse.it




LANGOBARDIA MAIOR

STORIE LONGOBARDE

568-2018 Ad Italiam venit

Scadenza bando : 15 dicembre 2017

Il concorso letterario “STORIE LONGOBARDE” è dedicato alle scuole secondarie di II grado. La finalità del concorso è l’invito alla scoperta delle fonti storiche, con un’attenzione particolare all’Historia Langobardorum di Paolo Diacono. A seguito della lettura di uno o più brani, selezionati a discrezione del docente o dello studente dall’Historia Langobardorum, i partecipanti sono invitati a produrre un racconto breve dedicato al tema “Storie Longobarde”, ispirato al passo scelto.La lunghezza dell’elaborato non deve superare le 20.000 battute, spazi inclusi. Saranno valutati oltre alla correttezza e alla gradevolezza dello scritto anche la comprensione delle tematiche e delle vicende storiche, oltre che la volontà di caratterizzare personaggi e descrizioni con elementi aderenti alla realtà storica del mondo longobardo. Specialmente sarà apprezzato il riferimento ad oggetti, abiti, ed altri aspetti della cultura materiale. I partecipanti sono altresì invitati a segnalare in calce quale è stato il libro e il capitolo di ispirazione al loro racconto.


Regolamento

Art.1 - In occasione del 1450° anniversario dell’ingresso in Italia del popolo longobardo –collocato temporalmente da Paolo Diacono nell’anno 568 d.C.- è indetto il concorso “Storie Longobarde”, per la selezione di racconti brevi ispirati dalla lettura di brani dell’Historia Langobardorum e dedicati al tema dei Longobardi. Il presente bando è rivolto alle scuole secondarie di secondo grado. Ciascuna scuola potrà partecipare anche con più elaborati realizzati da singoli alunni, gruppi di alunni o intere classi.

Art.2 - Per partecipare al concorso le scuole dovranno iscriversi entro il 15 dicembre 2017 trasmettendo il modulo d’iscrizione allegato (uno per classe), tramite email, all’indirizzo: langobardiamaior.concorso@gmail.com

Art.3 - Le classi partecipanti e regolarmente iscritte dovranno inviare gli elaborati dei propri alunni entro e non oltre il 15 febbraio 2018, esclusivamente tramite email, all’indirizzo: langobardiamaior.concorso@gmail.com Gli elaborati dovranno essere inviati utilizzando i più comuni formati digitali (si consiglia di utilizzare .pdf, .word, .odt) e dovranno essere corredati dal nominativo dello studente o degli studenti, classe e scuola di appartenenza, oltre al passo dell’Historia Langobardorum che ha ispirato il racconto.

Art.4 - Tutti gli elaborati regolarmente pervenuti saranno esaminati da una Giuria, la quale, oltre ai vincitori, potrà proporre Menzioni Speciali. Il giudizio della Giuria è insindacabile.

Art.5 - I tre elaborati maggiormente meritevoli saranno premiati con la replica di un manufatto longobardo e gadget della manifestazione. Tutti i racconti considerati meritevoli saranno pubblicati all’interno di un e-book che sarà donato alle classi partecipanti assieme alla registrazione della lettura integrale dell’Historia Langobardorum di Paolo Diacono.

Art.6 - La cerimonia di premiazione si terrà domenica 1 aprile 2018 a Cividale del Friuli (UD). Sarà in ogni caso cura dell’organizzazione dare comunicazione ai docenti referenti delle classi partecipanti riguardo i nominativi dei premiati ed eventualmente inviare i premi per posta.

Art.7 - È obbligatorio per le classi partecipanti sottoscrivere la dichiarazione contenuta nel modulo d’iscrizione, parte integrante del presente bando, con la quale si dichiara di aver preso visione del bando e di accettarne il regolamento e, in particolare, di accettare che i lavori presentati non saranno restituiti e rimarranno nella disponibilità dello staff di “Langobardia Maior”, che potrà utilizzarli anche per altre iniziative senza fini di lucro, direttamente o indirettamente organizzate.

Art.8 - Il bando di concorso e ogni altra utile informazione sono pubblicati sulla pagina: www.facebook.com/langobardiamaior


Iscrizione.  Per partecipare al concorso le scuole dovranno iscriversi entro il 15 dicembre 2017 trasmettendo il modulo d’iscrizione allegato (uno per classe), tramite email, all’indirizzo: langobardiamaior.concorso@gmail.com Le classi partecipanti e regolarmente iscritte dovranno inviare gli elaborati dei propri alunni entro e non oltre il 15 febbraio 2018, esclusivamente tramite email, all’indirizzo: langobardiamaior.concorso@gmail.com Gli elaborati dovranno essere inviati utilizzando i più comuni formati digitali (si consiglia di utilizzare .pdf, .word, .odt) e dovranno essere corredati dal nominativo dello studente o degli studenti, classe e scuola di appartenenza, oltre al passo dell’Historia Langobardorum che ha ispirato il racconto.


Premi.  I tre elaborati maggiormente meritevoli saranno premiati con la replica di un manufatto longobardo e gadget della manifestazione. Tutti i racconti considerati meritevoli saranno pubblicati all’interno di un e-book che sarà donato alle classi partecipanti assieme alla registrazione della lettura integrale dell’Historia Langobardorum di Paolo Diacono.


Contatti:   Langobardia Maior      http://lastoriaviva.it/wp-content/uploads/2017/09/Concorso-letterario-Ad-Italiam-venit.pdf          email: langobardiamaior.concorso@gmail.com




COMUNE DI SAN PELLEGRINO TERME

SanPellegrino Festival Nazionale di Poesia per e dei Bambini 2017-2018

Ottava edizione 2017-2018

Scadenza bando : 16 dicembre 2017

La Città di San Pellegrino Terme promuove per l'anno scolastico 2017-2018 l'ottava edizione del Festival Nazionale di Poesia per e dei Bambini con lo scopo di creare occasioni in cui esprimersi, attraverso la lettura e la composizione di poesie, rime e filastrocche, nell’ambito scolastico e familiare. L’organizzazione del Festival è affidata al Centro Storico Culturale Valle Brembana. Sono invitati a partecipare i bambini dalla terza elementare alla prima media e gli adulti che amano leggere e comporre poesie. Il tema proposto quest'anno è “Guardo fuori di me e vedo... La poesia nasce, più che dall'ispirazione, dall'attenzione; da uno sguardo attento a quello che c'è e a com'è. Uno sguardo così attento da vedere le cose, anche le più consuete, i paesaggi, anche i più noti, i volti, anche i più familiari, come per la prima volta...”


Regolamento.  PARTECIPAZIONE: Potranno partecipare al concorso: * i bambini e i ragazzi delle classi 3ª-4ª-5ª di scuola elementare e di 1ª media, che potranno presentare individualmente una o più poesie, rime o filastrocche, che non superino complessivamente i 25 versi. Sono ammesse anche poesie di gruppo o di classe, con una o più composizioni, che non superino complessivamente i 100 versi. * gli adulti, che potranno presentare proprie composizioni inedite per bambini, in lingua italiana, con una o più poesie, rime o filastrocche, che non superino complessivamente i 25 versi. Le composizioni presentate dovranno essere inedite e originali, vale a dire che siano frutto di lavoro personale e che non abbiano avuto una pubblicazione editoriale. Ogni autore sarà responsabile del contenuto degli elaborati inviati. Le composizioni dovranno rispettare il tema proposto e la lunghezza prescritta, pena l’esclusione dal concorso.


Iscrizione.  1. L’adesione al Festival è gratuita. 2. Le poesie, redatte in formato testo e accompagnate dalla relativa scheda di partecipazione, dovranno pervenire esclusivamente come allegato di posta elettronica entro le ore 24 di sabato 16 dicembre 2017, all’indirizzo e-mail della segreteria del Festival: sanpellegrinofestival@culturabrembana.com Le premiazioni si svolgeranno sabato 24 marzo 2018, alle ore 16,00, presso il teatro del Casinò Municipale di San Pellegrino Terme.


Giuria.  A) La giuria qualificata, composta da poeti e lettori esperti e presieduta dalla poetessa Giusi Quarenghi, selezionerà, tra i bambini e i ragazzi, i vincitori per ogni categoria e deciderà eventuali premi e menzioni speciali. B) La giuria popolare, composta da alcune classi di dieci scuole prescelte, voterà le poesie dei 5 adulti finalisti, selezionati dalla giuria tecnica, determinando il vincitore.


Premi.  1) Tra i partecipanti in forma individuale verranno premiati i primi 3 classificati per ognuna delle seguenti categorie: A - bambini delle classi 3ª- 4ª elementare B - ragazzi delle classi 5ª elementare - 1ª media Riceveranno in premio una pergamena e una dotazione di libri di poesia. 2) Tra i partecipanti in gruppo o come classe si individueranno i primi 3 classificati per ognuna delle due categorie, come sopra specificato. Anche a loro verranno assegnati in premio una pergamena per gruppo o per classe e un libro di poesia per ogni componente. 3) Le classi che verranno segnalate per la qualità del lavoro svolto riceveranno una pergamena e un buono di 200 € per acquisto di materiale didattico. 4) La giuria qualificata si riserva inoltre di assegnare premi e menzioni speciali. 5) Il poeta adulto che si classificherà al primo posto riceverà in premio edizioni pregiate di opere di poesia per un valore di 300€. 6) Le poesie vincitrici dei bambini e le cinque finaliste degli adulti saranno pubblicate sul sito internet del Festival e su “Quaderni Brembani”, Annuario del Centro Storico Culturale Valle Brembana, nell’edizione 2018.


Contatti:   Bonaventura Foppolo      www.culturabrembana.com/sanpellegrinofestival Via S. Sebastiano,6 - 24019 Zogno (BG)   Tel: 3382116550      email: bonaventura.foppolo@gmail.com




CENTRO DI STUDI E RICERCHE "B. CAPASSO" - SORRENTO

Premio Letterario "Il Presepe oggi"

Scadenza bando : 21 dicembre 2017

In occasione del quarantesimo anniversario della manifestazione “Il Presepe oggi”, il Centro di Studi e Ricerche “B. Capasso”, in collaborazione con la “Franco Di Mauro Editore s.r.l.”, indice un premio letterario per i migliori tre racconti brevi sul tema del Presepe.


Regolamento

Art.1 - Chi partecipa al concorso deve avere compiuto almeno 15 anni al 30 settembre 2017. Il concorrente deve inviare un racconto breve in lingua italiana di nr. 10.000 (diecimila) caratteri, spazi inclusi, con una tolleranza del 10%, ispirandosi al tema del Presepe.
Per i partecipanti minorenni occorrono una liberatoria e un’autorizzazione al trattamento dei dati personali firmate da un genitore o tutore da inserire nel plico come al punto 6.

Art.2 - Le opere devono essere inedite e non verranno restituite.

Art.3 - I lavori che non rispetteranno le modalità del punto 1 verranno esclusi dal concorso.

Art.4 - Il partecipante dichiara di essere l’unico ed esclusivo proprietario dell’opera e sarà pertanto unico responsabile civile e penale di eventuali controversie riguardanti le fonti ed il contenuto dell’opera.

Art.5 - Le opere devono pervenire entro e non oltre il giorno 21 dicembre 2017 tramite posta (farà fede il timbro postale) o a mano all’indirizzo: Premio Letterario “Il Presepe oggi”, presso Libreria Tasso, Piazza Lauro 18/19, 80067 Sorrento (NA).

Art.6 - I lavori dovranno pervenire in sei copie dattiloscritte spillate distintamente. Una sola delle copie dovrà recare i dati anagrafici e i recapiti del concorrente. Si consiglia di fornire un indirizzo e-mail ed un recapito telefonico allo scopo di ricevere informazioni sullo svolgimento del concorso. Nel caso di partecipante minorenne allegare documentazione di cui al punto 1.

Art.7 - Il Centro di Studi e Ricerche “Bartolommeo Capasso” e la “Franco Di Mauro Editore” declinano ogni responsabilità per eventuali smarrimenti o disguidi postali.

Art.8 - Il giorno 15 gennaio 2018 la giuria decreterà i tre racconti da premiare.

Art.9 - I vincitori, avvisati in tempo utile, ritireranno personalmente i premi a loro assegnati domenica 21 gennaio 2018 nel teatro “Tasso” di Sorrento e una delle opere premiate, selezionata dalla giuria, sarà letta da un fine dicitore.

Art.10 - I tre vincitori ex aequo saranno premiati con un’opera presepiale appositamente realizzata da un artista dell’associazione PeninsulArt. Inoltre essi riceveranno pubblicazioni del Centro “B. Capasso” ed edizioni sul tema presepiale della “Franco Di Mauro Editore”.

Art.11 - Il verdetto della giuria è incontestabile, insindacabile e inappellabile.

Art.12 - La partecipazione al concorso indica la piena accettazione del presente regolamento.


Iscrizione.  Le opere devono pervenire entro il 21 dicembre 2017 tramite posta (farà fede il timbro postale) o a mano all’indirizzo: Premio Letterario “Il Presepe oggi”, presso Libreria Tasso, Piazza Lauro 18/19, 80067 Sorrento (NA).
I lavori dovranno pervenire in sei copie dattiloscritte spillate distintamente. Una sola delle copie dovrà recare i dati anagrafici e i recapiti del concorrente. Si consiglia di fornire un indirizzo e-mail ed un recapito telefonico.


Giuria.  La giuria sarà composta da soci del Centro di Studi e Ricerche "B. Capasso".


Premi.  I tre vincitori ex aequo saranno premiati con un’opera presepiale appositamente realizzata da un artista dell’associazione PeninsulArt di Sorrento. Inoltre riceveranno pubblicazioni del Centro “B. Capasso” ed edizioni sul tema presepiale della “Franco Di Mauro Editore”.


Contatti:   Centro di Studi e Ricerche "B. Capasso" - Sorrento      pag. facebook Centro Studi e Ricerche Bartolommeo Capasso    Tel: cell. 3393839971      email: centrostudi.capasso@libero.it




ASSOCIAZIONE PROLOCO CORROPOLI

5° CONCORSO NAZIONALE DI POESIA IN LINGUA ITALIANA “GAETANO D’ANNUNTIIS”

Scadenza bando : 30 dicembre 2017

Possono partecipare al Concorso tutti i cittadini italiani e tutti coloro che sono comunque residenti sul territorio nazionale. Ogni concorrente può inviare una sola poesia inedita, di cui dovrà attestare la paternità e dovrà attenersi al tema del presente concorso ”Incontri” (con noi stessi, con le altre creature dell’universo, con la natura che ci circonda, con la Poesia che ammanta di sé tutte le cose e ci rende più dolce l’andare). Le opere non possono superare i 40 versi. E’ inoltre richiesta la liberatoria, come indicato nello schema di domanda, per un’eventuale pubblicazione dell’opera a cura della Proloco di Corropoli. Alla poesia prima classificata verrà assegnata la somma di € 500,00, alla seconda classificata la somma di € 300,00 e alla terza classificata la somma di € 200,00. I tre concorrenti vincitori inoltre riceveranno una medaglia e una targa in ricordo del presente concorso. Le poesie che si classificheranno dal quarto all’ottavo posto riceveranno un attestato di partecipazione e una medaglia. Altri attestati di partecipazione verranno inviati a chi ne farà richiesta. Le poesie concorrenti, in due copie, di cui una sola deve essere firmata in calce dall’autore, dovranno pervenire, a mezzo posta raccomandata, al seguente indirizzo: Pro Loco di Corropoli - Piazza Piè di Corte snc – 64013 – Corropoli (TE) entro e non oltre il 30/12/2017. Farà fede la data del timbro postale di partenza.


Regolamento.  REGOLAMENTO 1) L’Associazione Proloco di Corropoli in collaborazione con il Comune di Corropoli promuove il 5° Premio Nazionale di poesia in lingua italiana. 2) Possono partecipare al Concorso tutti i cittadini italiani e tutti coloro che sono comunque residenti sul territorio nazionale. 3) Ogni concorrente può inviare una sola poesia inedita, di cui dovrà attestare la paternità e dovrà attenersi al tema del presente concorso ”Incontri” (con noi stessi, con le altre creature dell’universo, con la natura che ci circonda, con la Poesia che ammanta di sé tutte le cose e ci rende più dolce l’andare). Le opere non possono superare i 40 versi. E’ inoltre richiesta la liberatoria, come indicato nello schema di domanda, per un’eventuale pubblicazione dell’opera a cura della Proloco di Corropoli. 4) Alla poesia prima classificata verrà assegnata la somma di € 500,00, alla seconda classificata la somma di € 300,00 e alla terza classificata la somma di € 200,00. I tre concorrenti vincitori inoltre riceveranno una medaglia e una targa in ricordo del presente concorso. Le poesie che si classificheranno dal quarto all’ottavo posto riceveranno un attestato di partecipazione e una medaglia. Altri attestati di partecipazione verranno inviati a chi ne farà richiesta. 5) Le poesie concorrenti, in due copie, di cui una sola deve essere firmata in calce dall’autore, dovranno pervenire, a mezzo posta raccomandata, al seguente indirizzo: Pro Loco di Corropoli - Piazza Piè di Corte snc – 64013 – Corropoli (TE) entro e non oltre il 30/12/2017. Farà fede la data del timbro postale di partenza. 6) Le generalità e l’indirizzo dell’autore devono essere indicati nella scheda allegata al presente regolamento. Con lo stesso plico dovrà pervenire, a titolo di quota di partecipazione, la somma di € 15,00 tramite assegno bancario intestato alla Pro Loco di Corropoli o vaglia postale ordinario (in quest’ultimo caso si dovrà accludere copia della ricevuta di versamento). Sulla causale i concorrenti dovranno scrivere: 5° Concorso Nazionale di Poesia in lingua italiana “Gaetano D’Annuntiis”. 7) La data e il luogo della premiazione verranno successivamente comunicati a tutti i vincitori del concorso. Gli elaborati non verranno in alcun modo restituiti. I premi dovranno essere ritirati nel corso della premiazione esclusivamente dai vincitori. Quelli non ritirati resteranno a disposizione della Pro Loco per le future edizioni. E’ previsto il pernottamento per i vincitori e un loro accompagnatore, provenienti da fuori provincia. 8) La partecipazione al premio implica l’accettazione di tutte le clausole del presente regolamento. Per ulteriori informazioni contattare il Consigliere comunale e Segretario della Pro Loco di Corropoli Latini Laura al numero 340/7367037. PRO LOCO CORROPOLI Piazza Piè di Corte 64013 Corropoli (TE) Cell. 328/9616994 o 340/7367037 - e-mail: prolocorropoli@alice.it C.F. 91016220674 – P. IVA 01488250679 Codice IBAN: IT93Z0542476880000000050049 Banca popolare di Bari - Filiale di Corropoli Corropoli, 08/10/2017 Segretario Pro Loco Corropoli Presidente Pro Loco Corropoli Laura Latini Cesarino Di Gennaro


Iscrizione.  5) Le poesie concorrenti, in due copie, di cui una sola deve essere firmata in calce dall’autore, dovranno pervenire, a mezzo posta raccomandata, al seguente indirizzo: Pro Loco di Corropoli - Piazza Piè di Corte snc – 64013 – Corropoli (TE) entro e non oltre il 30/12/2017. Farà fede la data del timbro postale di partenza. 6) Le generalità e l’indirizzo dell’autore devono essere indicati nella scheda allegata al presente regolamento. Con lo stesso plico dovrà pervenire, a titolo di quota di partecipazione, la somma di € 15,00 tramite assegno bancario intestato alla Pro Loco di Corropoli o vaglia postale ordinario (in quest’ultimo caso si dovrà accludere copia della ricevuta di versamento). Sulla causale i concorrenti dovranno scrivere: 5° Concorso Nazionale di Poesia in lingua italiana “Gaetano D’Annuntiis”. PRO LOCO CORROPOLI Piazza Piè di Corte 64013 Corropoli (TE) Cell. 328/9616994 o 340/7367037 - e-mail: prolocorropoli@alice.it C.F. 91016220674 – P. IVA 01488250679 Codice IBAN: IT93Z0542476880000000050049 Banca popolare di Bari - Filiale di Corropoli


Giuria.  Personalità emergenti e rappresentanti dei 12 Comuni della Val Vibrata.


Premi.  Alla poesia prima classificata verrà assegnata la somma di € 500,00, alla seconda classificata la somma di € 300,00 e alla terza classificata la somma di € 200,00. I tre concorrenti vincitori inoltre riceveranno una medaglia e una targa in ricordo del presente concorso. Le poesie che si classificheranno dal quarto all’ottavo posto riceveranno un attestato di partecipazione e una medaglia. Altri attestati di partecipazione verranno inviati a chi ne farà richiesta.


Contatti:   Consigliere comunale e Segretario della Pro Loco di Corropoli Latini Laura      https://www.facebook.com/gaetanodannuntiis/?ref=bookmarks Piazza Piè di Corte snc – 64013 – Corropoli (TE)   Tel: 340/7367037      email: prolocorropoli@alice.it




ASSOCIAZIONE CULTURALE PROGETTI DI ARMONIA

V Premio Letterario "Solidarietà"

Scadenza bando : 31 dicembre 2017

Il Premio si propone di raccogliere fondi per associazioni o enti umanitari e di salvaguardia dell’ambiente. La V Edizione del Premio “Solidarietà” devolverà il ricavato a “LIBERA – Associazioni, nomi e numeri contro le Mafie”


Regolamento

Art.1 - Al Premio si partecipa con poesie a tema libero (da 1 a 5), dattiloscritte, edite o inedite, di max 30 versi, in lingua italiana, in unica copia rigorosamente anonime.

Art.2 - Allegato alla poesia o alle poesie, in un foglio a parte, dovranno pervenire i dati anagrafici e l’indirizzo completo (necessario il C.A.P.) dell’autore e un indirizzo e-mail (curriculum letterario facoltativo).

Art.3 - Per la partecipazione al Premio è richiesto un contributo di € 15,00 per ogni poesia presentata che sarà suddiviso nel seguente modo: € 9,00 a “LIBERA – Associazioni, nomi e numeri contro le Mafie”; € 6,00 per spese di segreteria. Le quote di partecipazione possono essere inviate in uno dei seguenti modi: a) in contanti, allegate al plico contenente le poesie partecipanti (l’organizzazione del Premio declina, sin da adesso, ogni responsabilità in caso di smarrimento postale); b) bonifico all’iban IT42N0503684790DR0385295728 intestato a “Associazione Culturale Progetti di Armonia” (in questo caso allegare al plico la ricevuta del bonifico).

Art.4 - Tutto il materiale dovrà pervenire entro e non oltre il 31 dicembre 2016 al seguente indirizzo: Associazione Culturale Progetti di Armonia - Premio “Solidarietà” – Piazza Cappuccini 2 – 96010 Sortino (SR)

Art.5 - La conferma del recapito del plico sarà comunicata solo tramite l’indirizzo e-mail che gli autori avranno indicato.

Art.6 - Una giuria esaminerà le opere pervenute e dai voti dei giurati sarà stilata una classifica generale del Premio che sarà inviata a tutti i partecipanti tramite e-mail. I nomi dei giurati saranno resi noti insieme alla classifica generale ed il loro giudizio è insindacabile. A tutti i partecipanti sarà comunicata la quota devoluta che sarà utilizzata per acquistare prodotti e gadgets di “LIBERA” da distribuire a tutti gli autori premiati.

Art.7 - Sono previsti, oltre ai prodotti di “LIBERA”, premi di rappresentanza (coppe, targhe o simili).

Art.8 - Tutto il materiale inviato non sarà restituito. La partecipazione al Premio implica l’accettazione del seguente Regolamento, pena l’esclusione dal Premio senza che la Segreteria abbia obbligo di alcuna comunicazione.

Art.9 - Alla serata di premiazione gli autori premiati impossibilitati a presenziare potranno delegare un rappresentante. Gli autori totalmente impossibilitati riceveranno il premio a domicilio.

Art.10 - Con la partecipazione al Premio, l’autore autorizza l’Associazione Culturale Progetti di Armonia al trattamento dei dati personali come previsto dalla legge 675/96 e successive modifiche.


Giuria.  La giuria sarà resa nota all'esito del premio


Premi.  I premiati riceveranno prodotti e gadget di LIBERA e premi di rappresentanza.


Contatti:   Associazione Culturale Progetti di Armonia      www.progettidiarmonia.it Piazza Cappuccini 2 - 96010 Sortino (SR)         email: progettidiarmonia@gmail.com



Homepage