ALBI - ASSOCIAZIONE LETTERARIA BOCCONI D'INCHIOSTRO

Premio Nazionale di Poesia "Bocconi d'Inchiostro" IV edizione

Scadenza bando : 01 aprile 2019


Regolamento

Art.1 - Sono ammessi al Premio di Poesia tutti i cittadini italiani, residenti sul territorio nazionale o all'estero, che risultino maggiorenni nel dicembre 2018. Sono esclusi dalla partecipazione al Premio i membri dell’Associazione studentesca promotrice ed i loro familiari. Il Premio è privo di qualsiasi finalità di lucro.

Art.2 - È prevista una sezione unica, cui ogni autore può partecipare con un massimo di cinque poesie inedite in lingua italiana, che non superino i 50 versi ciascuna e non siano state mai segnalate né premiate in altro agone poetico. Il tema delle composizioni è libero.

Art.3 - L’autore deve inviare ciascuna lirica in 7 copie dattiloscritte (quindi non autografe), che non rechino dati personali né riferimenti al suo curriculum letterario, attraverso la posta prioritaria ordinaria, entro e non oltre lunedì 1 Aprile 2019 (farà fede il timbro postale) all'indirizzo: Premio nazionale di Poesia “Bocconi d'inchiostro”, presso Alessandro Castelli, Via Bocconi 12, stanza 155, 20136 – Milano. La busta deve rimanere anonima.

Art.4 - In una busta sigillata (da introdurre nel medesimo plico postale) vengano raccolti i seguenti riferimenti all’autore: il nome, il cognome, la data ed il luogo di nascita, l’indirizzo, un suo recapito telefonico, un eventuale indirizzo di posta elettronica ed il titolo delle poesie in concorso. Gli autori premiati saranno contattati al recapito telefonico o di posta inoltrato. All'interno della busta sigillata, vanno aggiunte le seguenti dichiarazioni, seguite da firma leggibile. • «Dichiaro che la lirica presentata è opera del mio ingegno»; • «Acquisite le informazioni dal titolare del trattamento ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003, presto il mio consenso scritto al trattamento da parte del Premio “Bocconi d'inchiostro” dei dati ai fini inerenti il concorso cui partecipo».

Art.5 - La commissione del Premio, il cui giudizio è insindacabile, è costituita da sette membri. I nominativi dei commissari di giuria saranno resi noti in sede di premiazione. Ciascun commissario di giuria riceverà le opere in forma rigorosamente anonima e formulerà il proprio giudizio individuale, considerando il contenuto ideale e concettuale dei testi, oltre che l’elemento lirico e stilistico.

Art.6 - Saranno premiate le prime tre liriche scelte dalla giuria tecnica, mentre riceveranno un attestato di partecipazione le successive sette composizioni classificate. In particolare, spetteranno: • al I classificato: Il Dante d'oro, storico riconoscimento della “Bocconi d'Inchiostro”, già assegnato in passato, nella sua variante onoraria, a numerosi esponenti di spicco del mondo culturale italiano, tra cui: Andrea Camilleri, Roberto Vecchioni, Valerio Massimo Manfredi, Antonio Pennacchi, Melania Mazzucco, Dacia Maraini, Niccolò Ammaniti, Margaret Mazzantini e Svetlana Aleksievič. • al II classificato: una targa ed un diploma di merito personalizzati. • al III classificato: una targa ed un diploma di merito personalizzati. Ad uno dei dieci finalisti, inoltre, verrà assegnato il Premio speciale della Critica, su votazione degli associati “Bocconi d'Inchiostro”, consistente in una targa. La votazione si svolgerà contestualmente alla cerimonia di premiazione. Tutti i risultati saranno resi noti ai premiandi nella prima metà di Aprile 2019. La cerimonia di premiazione si terrà nella prima settimana di Maggio 2019, presso la sede principale dell'Università commerciale “Luigi Bocconi” di Milano. La definizione del giorno verrà comunicata agli autori selezionati in un successivo momento. I premi saranno consegnati solo agli autori presenti, o ai loro rappresentanti provvisti di delega scritta.

Art.7 - Per ciascuna opera inviata il contributo per le spese di segreteria ed allestimento del premio è pari a 5 €. Conseguentemente per due opere si invieranno 10 €, per tre 15 €, per quattro 20 € e per cinque 25 €. Il contributo va allegato in contanti al plico, nella busta sigillata insieme ai dati personali.

Art.8 - Ciascun autore è responsabile ad ogni titolo del contenuto dei propri elaborati. Il materiale inviato non sarà restituito. L’inosservanza delle disposizioni comporta l’esclusione inderogabile dal concorso.

Art.9 - L'Associazione Letteraria “Bocconi d'Inchiostro” è disponibile, per qualsiasi informazione o chiarimento, all’indirizzo di posta asletbocconidinchiostro@unibocconi.it oppure al numero di telefono 3477222864.


Contatti:   ALBI - Associazione Letteraria Bocconi d'Inchiostro      Tel: 3477222864      email: asletbocconidinchiostro@unibocconi.it




PICCIRILLO LORENZO

"Antica Sulmo"

VI edizione 2019

Scadenza bando : 09 aprile 2019


Regolamento

Art.1 - Per quanto concerne la sezione poesia, le opere vanno spedite in unica copia per ogni poesia partecipante, in formato word, tramite posta elettronica all'indirizzo: piccirillolor_1959@libero.it, è obbligatorio compilare in ogni sua parte e allegare la scheda di partecipazione. Si possono comunque inviare le opere tramite lettera / posta ordinaria inserendo all'interno della busta la quota in contanti con le 5 (cinque) copie cadauna della/e poesia/e. Si consiglia il pagamento tramite postepay o assegno bancario / postale, intestato al Presidente del Premio (vedasi art. 5). Valido per entrambi le sezioni, a piè di copia vanno menzionati i dati personali, indirizzo, recapito telefonico e, per chi ne è fornito, il proprio indirizzo di posta elettronica: entro le ore 24:00 del 06 Aprile 2019, insieme alle opere spedire anche l'eventuale copia di attestazione del contributo di partecipazione a recupero parziale spese di organizzazione. (vedasi Art. 5).
Per quanto riguarda la poesia edita bisogna spedire il libro di poesia in (5) copie, non dimenticando di compilare e allegare la relativa scheda di partecipazione redatta in ogni sua partie.
Per la spedizione via posta ordinaria si consiglia, di inviare le opere in tempo utile, devono comunque giungere a questa Segreteria entro le ore 24:00 del 6 aprile 2019, non esiste la tolleranza del timbro postale.

Art.2 - A scrutinio ultimato la sola poesia degli autori prescelti, solo su specifica richiesta di questa Segreteria, potranno spedire l’opera selezionata, via posta ordinaria, con la firma in originale dell’autore, al seguente indirizzo: Lorenzo Piccirillo, via Dante Alighieri, 16 – 04014 - Pontinia (Lt).Art. 2.1. Gli autori in tutte e due le sezioni, se minorenni, devono, oltre a quanto previsto dall’articolo nr. 1 di questo regolamento, apporre sulle poesie o libri spediti, con chiarezza, la data (giorno, mese e anno) di nascita, allegando la fotocopia integrale (fronte / retro) della Carta di Identità valida per l’anno in corso.
Nel caso sopracitato, sia le poesie che la scheda di partecipazione devono essere controfirmate, da un genitore o chi ne esercita la patria potestà. Nel caso di non adempimento di una sola di queste direttive le poesie verranno cestinate senza avvisare l’autore e senza restituire la quota di partecipazione.

Art.3 - Saranno eliminate le opere che si renderanno colpevoli di plagio parziale o totale, di razzismo o contro le religioni, come anche le liriche/ libri che offendono la morale e il carattere culturale del premio, senza informare o restituire la quota agli autori.

Art.4 - La partecipazione implica l’approvazione tacita degli autori al trattamento dei propri dati ai sensi della Legge n. 675 del 31 dicembre 1996 e successive modifiche e integrazioni.

Art.5 - Per la poesia, a parziale recupero delle spese di organizzazione e segreteria è richiesto un contributo: per ogni poesia di euro 5,00, nel massimo di partecipazione di (5) cinque poesie è di 25.00 euro.
Per il libro di poesie bisogna allegare la somma di Euro (venti) 20,00 per contributo di partecipazione a recupero parziale spese di organizzazione. L’autore se vuole può inviare e concorrere con un secondo libro che sarà «esente da contributo».
È obbligatorio compilare in ogni sua parte e allegare la scheda di partecipazione.
Il contributo di ogni sezione può essere versato su Postepay evolution numero 5333 1710 5823 9514, intestata a Lorenzo PICCIRILLO, (Presidente del premio), C.F. PCC LNZ 59E26 B715Q. Scannerizzare o salvare in foto, la ricevuta dell’avvenuto versamento, spedire via e-mail o insieme ai libri. Saranno cestinate tutte le opere prive di contributo per recupero spese. Tutte le opere inviate non saranno restituite.
La segreteria, non si ritiene comunque responsabile di eventuali disguidi e/o guasti tecnici, di ammanchi di qualsiasi natura.

Art.6 - PREMI
Per la poesia singola a tema libero TROFEO gentilmente offerto «MR assicurazioni» di Ronci Fernando /Pontinia
 1° Classificato Trofeo + Diploma.
 2° Classificato Targa + Diploma.
 3° Classificato Targa + Diploma.
Saranno selezionati almeno 3 (tre) finalisti premiati con diploma

Per la sezione poesia edita (Libro di poesia) “Memorial Giovanni RESCIGNO” TROFEO gentilmente offerto dalla «Illy caffè»
1° Premio – Vincitore assoluto Trofeo + diploma.

Saranno selezionati almeno 3 (tre) finalisti premiati con diploma. (Nel caso di nuovi sponsor sarà ampliato per quanto possibile il valore dei premi in palio)
Per tutti gli autori premiati c’è l’obbligo di presenza alla Cerimonia di Premiazione.
Gli autori premiati, che non potranno ritirare il premio, sono tenuti a giustificare l’assenza alla Segreteria e segnalare almeno 15 (quindici) giorni prima della Cerimonia di Premiazione, il delegato incaricato del ritiro, fornito di delega scritta. Sono esclusi giurati e organizzatori.
Tutti i premi ritirati per delega: dopo la conclusione ufficiale della Cerimonia di Premiazione, i premi non ritirati torneranno di proprietà definitiva della Segreteria che saranno incamerati e utilizzati per le future edizioni del Premio. Su specifica richiesta, pagando con la quota di 10.00 (dieci) euro, si potrà spedire il solo diploma presso l’indirizzo riferito dall’interessato. A tutti gli autori premiati non saranno riconosciuti rimborsi spese.

Art.7 - La giuria è formata da: Vincenzo GUARRACINO, Enzo CAVARICCI, Leone D’AMBROSIO, Fernando RONCI e Lorenzo PICCIRILLO (Presidente della Giuria).
Ogni suo giudizio è insindacabile: in caso di controversie è competente il foro di Latina.

Art.8 - La Cerimonia di Premiazione è prevista per il 09 giugno 2019. Comunque in caso di variazioni importanti o per quanto concerne il luogo e orario esatti, saranno resi noti a tempo debito a tutti gli autori selezionati.

Art.9 - L’autore con la sua partecipazione al Premio, accetta tutte le clausole del presente regolamento, che può subire variazioni senza comunque alterarne la sostanza.

Art.10 - Il solo autore 1° Primo classificato del Premio ”Antica Sulmo”, sia per la poesia che per il libro, non potrà occupare la stessa posizione per almeno i (due) 2 anni successivi a quello della vittoria. Nessun autore può vincere nella stessa edizione indipendentemente dalle sezioni del concorso più di un Premio.
Info Segreteria:
Per informazioni rivolgersi al numero di telefono 339 3571958, anche per chiedere il regolamento completo del bando.
Email: piccirillolor_1959@libero.it
Pagina su Facebook: “Sulmo”

Albo d’oro della poesia inedita nelle precedenti edizioni:
 2014: - Giannicola CECCAROSSI
 2015: - Pasquale BALESTRIERE
 2016: - Lida de POLZER
 2017: - Giovanni CASO
 2018. - Angelo TAIOLI

Sezione premio speciale Gianni Rescigno
 Umberto VICARETTI
 Antonio DAMIANO
 Lucianna ARGENTINO

Art.11 - SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

Premio “Antica Sulmo”
PREMIO NAZIONALE DI POESIA “ANTICA SULMO”
CITTA DI PONTINIA – VI EDIZIONE
Nome: _______________________________________________________________________
Cognome: _______________________________________________________________________
Nato a ___________________(Prov._____) il ___________________________________________
Res./Dom. a:_______________________
Indirizzo:_____________________________________
Telefono: _______________________________________________________________________
e-mail: _______________________________________________________________________
Titoli opere
Titolo della/e poesia/e________________________________________________________________
Edito (libro/i di poesie) 1°___________________________
2°____________________________
Modalità Vers.to quote:
____________________________________________________________

Informativa per la tutela della privacy (Legge 675/96 e succ. art.10): I dati indicati saranno oggetto di trattamenti informatici o manuali esclusivamente nell’ambito della nostra iniziativa. Il trattamento verrà effettuato in modo da garantire la riservatezza e la sicurezza. I diritti dell’Interessato sono quelli previsti dalla citata legge. Prendo atto dell’informativa di cui sopra e acconsento al trattamento dei dati forniti nei termini sopra indicati. La partecipazione al Premio Nazionale di poesia «Antica Sulmo» implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.
Data___________
Firma _________________________
Firma Genitore ____________________
(Firma del/la Minorenne) __________________


Giuria.  La giuria è formata da: Vincenzo GUARRACINO, Enzo CAVARICCI, Leone D’AMBROSIO, Fernando RONCI e Lorenzo PICCIRILLO (Presidente della Giuria). Ogni suo giudizio è insindacabile: in caso di controversie è competente il foro di Latina.


Contatti:   Lorenzo Piccirillo      Sulmo/facebbok via Dante Alighieri 16 - 04014 Pontinia Lt   Tel: 339 3571958      email: piccirillolor_1959@libero.it




ASS. NO PROFIT PELOSETTI NEL CUORE FT. TARTUFO DORATO GOLDEN RETRIEVER

PREMIO LETTERARIO ASS. NO PROFIT PELOSETTI NEL CUORE FT.
TARTUFO DORATO GOLDEN RETRIEVER 6° EDIZIONE

Scadenza bando : 15 aprile 2019

Narrativa e poesia inedita, a tema libero e a tema gli animali


Regolamento.  I lavori, accompagnati da un contributo per spese di segreteria di Euro 10,00 per ogni poesia o racconto, dovranno pervenire entro il 15 Aprile 2019 a: PREMIO LETTERARIO “Associazione No Profit Pelosetti Nel Cuore Ft. Tartufo Dorato Golden Retriever” - 6° EDIZIONE - Segreteria del Premio c/o Via Lettonia, 46 - 58100 Grosseto.
Il contributo dovra' essere inviato sulla postepay evolution n. 5333 1710 3736 3724 Intestata a Roberto Fiornovelli (Presididente Associazione) Scad. 11/21 e inviando la ricevuta di avvenuto pagamento all'indirizzo e-mail:
pelosettinelcuore@gmail.com o il relativo screenshot da pc o smartphone. (per chi e' possessore di una postepay, tramite la funzione p2p della app postepay e' possibile inviare fino a euro 25,00 giornaliere senza pagare alcuna commissione). In alternativa, il relativo importo puo' essere allegato dirittamente alle opere. Coloro che invece desiderano consegnarle a mano o ricevere informazioni sul premio letterario, potranno contattare la segreteria al n. 347/5829023 nei seguenti orari: 8.00 – 11.00 / 13.00 – 16.00 dal lunedi' al venerdi'.

Il Premio si articola nelle seguenti sezioni:

Sezione A - Poesia inedita a tema gli animali (1 lirica dattiloscritta in 2 copie cartacee da max 30 versi con formato A4 dimensione carattere 14 e 1 copia online formato .doc/pdf che dovrà essere inviata tramite e-mail;
Sezione B - Racconto inedito a tema gli animali (1 opera dattiloscritta in 2 copie cartacee da max 10 cartelle formato A4 con dimensione carattere 14 e 1 copia online formato .doc/pdf che dovrà essere inviata tramite e-mail;
Sezione C – Poesia inedita a tema libero (1 lirica dattiloscritta in 2 copie da max 30 versi formato A4 con dimensione carattere 14) e 1 copia online formato .doc/pdf che dovrà essere inviata tramite e-mail;
Sezione D – Racconto inedito a tema libero (1 opera dattiloscritta in 2 copie da max 10 cartelle formato A4 con dimensione carattere 14)e 1 copia online formato .doc/pdf che dovrà essere inviata tramite e-mail.
Le opere scritte con dimensione carattere diverso da quello indicato nel presente bando, saranno automaticamente escluse dal Premio Letterario. Le copie online dovranno essere inviate all' e-mail pelosettinelcuore@gmail.com con i dati dell'autore.
Il numero di copie da spedire in formato cartaceo sono 2, allegando però un foglio a parte con tutti i dati dell'autore ed il titolo dell'opera, nonché l'autorizzazione al trattamento dei dati personali (nome, cognome, data di nascita, indirizzo, recapito telefonico ed eventuale indirizzo e-mail). Gli elaborati non verranno restituiti. Eventuali curriculum allegati non verranno presi in considerazione ai fini della valutazione delle opere. La Segreteria del Premio declina ogni responsabilità in caso di disguidi postali e non si accettano raccomandate/assicurate. E’ prevista la Premiazione Pubblica, dove saranno lette le poesie vincitrici e il giudizio dei racconti risultati vincitori. Qualora non si rendesse possibile per motivi logistici, i premi saranno spediti direttamente ai vincitori.
Premi in palio: Coppe, Targhe, Medaglie e prodotti caratteristici della “Maremma” ed eventuali premi offerti dagli Sponsors. La Giuria assegnerà il Trofeo “Pelosetti nel Cuore 2019” ad un opera risultata vincitrice in una delle 4 Sezioni (A-B-C-D).
Tutti i partecipanti riceveranno un Attestato di partecipazione.
Per tutte le informazioni sulle iniziative dell’Associazione visitate la nostra pagina Facebook “Associazione No-profit Pelosetti nel Cuore Ft. Tartufo Dorato Golden Retriever” all'indirizzo: www.facebook.com/pelosetticuore nella quale verranno pubblicati anche i nomi dei vincitori. Potete inviare anche una mail al seguente indirizzo di posta elettronica: pelosettinelcuore@gmail.com. Ogni partecipante al Premio può concorrere a più Sezioni, inviando la somma relativa alle varie Sezioni. Le opere dovranno essere esclusivamente inedite. Ogni autore è responsabile di quanto contenuto nei propri elaborati. Per i minorenni vige la responsabilità a carico del o dei genitori o comunque di chi ne fa le veci. La partecipazione implica l’accettazione ed il rispetto di tutte le regole. Il giudizio della Giuria è inappellabile e insindacabile.
Le spese di viaggio e soggiorno sono totalmente a carico dei partecipanti. I loro dati saranno trattati ai sensi del GDPR (UE) 2016/679 del 25.05.2018 e sono conservati presso il nostro archivio e saranno utilizzati esclusivamente per l’invio di materiale relativo al Premio stesso e/o di altre iniziative. Ogni partecipante ha il diritto di richiedere la cancellazione o la modifica dal suddetto archivio facendone richiesta all'indirizzo: pelosettinelcuore@gmail.com


Premi.  Coppe, Targhe, Medaglie e prodotti caratteristici della Maremma, nonchè eventuali premi offerti dagli sponsors. Tutti riceveranno un attestato di partecipazione.


Contatti:   Roberto Fiornovelli      www.facebook.com/pelosetticuore Via Lettonia 46 58100 Grosseto   Tel: 347/5829023      email: pelosettinelcuore@gmail.com




BIBLIOTECA “ILEANA ARDIZZONI”

Passioni, desideri, tentazioni, fra realtà e fantasia.

Scadenza bando : 23 aprile 2019


Regolamento.  BIBLIOTECA “ILEANA ARDIZZONI” Piazza Donatori di Sangue 1- 44041 Casumaro (FE) XI EDIZIONE DEL CONCORSO DI NARRATIVA “SAN LORENZO” - 2019 BANDO E REGOLAMENTO DEL CONCORSO 1) L’Associazione Biblioteca “Ileana Ardizzoni” di Casumaro indice la XI edizione del concorso di narrativa “San Lorenzo” riservato ad opere di narrativa. 2) Il concorso è aperto a tutti. 3) Si partecipa al concorso inviando, con le modalità di cui al successivo punto 6), un racconto in lingua italiana di lunghezza compresa fra le 20.000 e le 40.000 battute, spazi inclusi. 4) Il racconto dovrà attenersi al seguente tema: Passioni, desideri, tentazioni, fra realtà e fantasia. Il racconto potrà essere di qualsiasi genere: biografico, giallo, noir, thriller, fantastico, per bambini, umoristico, ecc. L’autore dovrà dare un proprio titolo all’opera. 5) Ogni concorrente potrà partecipare al concorso con una sola opera, inedita (sia in cartaceo che in digitale), che non sia mai stata premiata in un altro concorso. 6) I partecipanti dovranno inviare, esclusivamente via e-mail, all'indirizzo bibliotecacasumaro@gmail.com , un messaggio con i tre allegati A, B,C sotto descritti, entro e non oltre le ore 24,00 del 23 aprile 2019, indicando nell'oggetto “Concorso S.Lorenzo 2019”. Allegato A) testo del racconto in formato Word, con il titolo attribuito dall'autore (senza il nome dell'autore); Allegato B) scansione della ricevuta comprovante l'avvenuto pagamento della quota di iscrizione di € 10,00 tramite bonifico bancario sul conto corrente Iban IT31H0611523403000000303113 intestato a “Biblioteca Ileana Ardizzoni di Casumaro”; Allegato C) una pagina singola con il seguente testo compilato con i dati dell'autore e sottoscritto: Il/la sottoscritto/a______________________________nato/a____________________ il____________residente a____________________( ) Via_____________________ n._____ tel.____________ e-mail__________________________________________ autore del racconto dal titolo______________________________________________ dichiara:  di voler partecipare all' 11° concorso di narrativa “San Lorenzo” indetto dalla Biblioteca “Ileana Ardizzoni” di Casumaro con la presente opera.  che l’opera è frutto esclusivamente del proprio lavoro, non è mai stata pubblicata (né in cartaceo né in digitale) e non è mai stata premiata in un altro concorso;  di accettare integralmente il regolamento del concorso;  di acconsentire al trattamento dei dati personali per le finalità connesse al concorso. Luogo ___________________ Data _____________ Firma _________________________________ 7) Premi: 1° classificato: € 400,00 + 50 copie della pubblicazione 2° classificato: € 250,00 + 40 copie della pubblicazione 3° classificato: € 150,00 + 30 copie della pubblicazione 4° classificato: € 100,00 + 20 copie della pubblicazione 5° classificato: € 100,00 + 10 copie della pubblicazione dal 6° al 10° classificato: attestato di partecipazione + 5 copie della pubblicazione Ai vincitori residenti fuori regione verrà offerto il pernottamento per una notte per due persone a Casumaro. I primi cinque classificati dovranno obbligatoriamente partecipare alla cerimonia di premiazione che avrà luogo a Casumaro sabato 20 luglio 2019 alle ore 21,00, pena la decadenza dal premio in denaro. Il responso della giuria, formata da 8 componenti scelti fra rappresentanti del mondo della cultura e fra i lettori più assidui della Biblioteca, è inappellabile. La classifica verrà pubblicata sul sito della Biblioteca (www.casumaro-fe.it) almeno dieci giorni prima della data fissata per la premiazione. I primi dieci classificati verranno avvisati personalmente. 8) Le prime dieci opere classificate verranno pubblicate in un libro edito in almeno 500 copie. Gli autori autorizzano fin da ora la Biblioteca “Ileana Ardizzoni” ad utilizzare, pubblicare e diffondere con qualsiasi mezzo le opere ricevute, con la citazione della fonte, senza pretesa di compenso alcuno per diritti d’autore. Al termine della manifestazione il materiale pervenuto non verrà restituito ed entrerà a far parte del patrimonio dell’Associazione organizzatrice. Per informazioni inviare una mail all’indirizzo: biblioteca@casumaro-fe.it


Contatti:   Antonio Pirani      Tel: 3387058606      email: info@caracolcoop.it




GARDEN CLUB PERUGIA

I giorni delle rose

I sensi delle rose

Scadenza bando : 29 aprile 2019

Il Garden Club di Perugia promuove la VI Edizione del Premio Nazionale di Poesia de I GIORNI DELLE ROSE - Villa Fidelia Spello 31 maggio, 1-2 giugno. Il tema di riferimento per il 2019 è: I SENSI DELLE ROSE. La rosa è da sempre associata all’amore trionfante ed alla seduzione per la sensualità, ma per i poeti ha la capacità di sollecitare tutti i sensi nel gioco della sinestesia. Questa può essere la chiave di lettura che riesce a farci cogliere quanto di magico e ammaliante ci sia in ogni rosa.


Regolamento

Art.1 - Articolo 1 - Il Concorso è riservato ai maggiori di 18 anni.

Art.2 - Articolo 2 – Poesia in lingua italiana a tema imposto, inedita, con una lunghezza massima di 30 versi. E’ possibile inviare fino ad un massimo di tre poesie.

Art.3 - Articolo 3 - E’ stabilita una quota fissa di € 20 per la partecipazione.

Art.4 - Articolo 4 – Le opere dovranno pervenire in busta grande contenente 7 copie e dovranno essere accompagnate, in busta chiusa, dalla scheda di adesione compilata con i dati del concorrente, il numero ed il titolo delle opere e dalla ricevuta di pagamento della quota d’iscrizione.

Art.5 - Articolo 5 – Il plico, contenente gli elaborati e la busta chiusa, in cui saranno inseriti scheda di adesione compilata con i dati del concorrente, il numero ed il titolo delle opere e ricevuta di pagamento della quota d’iscrizione, dovrà pervenire entro e non oltre il 29 aprile al seguente indirizzo: VOLUMNIA S.r.l. – Via Baldeschi, n.2 – 06123 PERUGIA Le opere inviate, anche se non premiate, non saranno restituite.

Art.6 - Articolo 6 – L’esame delle composizioni è affidato ad una Giuria di alta competenza e riconosciuto prestigio professionale. Ogni componente della Giuria esamina autonomamente un esemplare anonimo di tutte le opere in Concorso e provvede ad assegnare il proprio giudizio di merito alle singole liriche. Il giudizio espresso dalla Commissione è insindacabile.

Art.7 - Articolo 7 - L’organizzazione del concorso si riserva di utilizzare i testi delle poesie, senza nulla avere a pretendere da parte degli stessi autori, per pubblicazioni, inserimento sul sito internet, su riviste, giornali e per letture pubbliche.

Art.8 - Articolo 8 - Saranno assegnati al primo classificato € 300 (trecento), al secondo classificato € 200 (duecento), al terzo classificato € 100 (cento), con le motivazioni scritte dalla giuria.

Art.9 - Articolo 9 - I premiati dovranno ritirare personalmente i premi o delegare una persona a tale scopo. I premi non ritirati saranno incamerati dall’organizzazione per le successive edizioni del concorso. L’eventuale attestato verrà̀ inviato comunque sempre via mail ai premiati.

Art.10 - Articolo 10 - L’organizzazione non si assume alcuna responsabilità su eventuali plagi, dati non veritieri, violazioni della privacy o di qualunque altro atto non conforme alla legge compiuto dall’autore, nonché di eventuali danneggiamenti, furti o ritardi postali.

Art.11 - Articolo 11 - I risultati del concorso saranno resi noti durante la cerimonia di premiazione, alla quale sono invitati tutti i partecipanti.

Art.12 - Articolo12 - La partecipazione al Concorso implica l’accettazione del presente regolamento e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai soli fini istituzionali (Legge 675/1996 e D.L. 196/2003). Il mancato rispetto delle norme sopra descritte, comporta l’esclusione dal concorso.

Art.13 - Articolo 13 - La cerimonia di premiazione si terrà nell’ambito della manifestazione “I GIORNI DELLE ROSE” nella Limonaia Villa Fidelia, Spello – PG. La data e l\\\'orario della premiazione saranno comunicati, via e-mail.

Art.14 - 


Iscrizione.  www.igiornidellerose.it -concorsodipoesia@igiornidellerose.it


Giuria.  La giuria è formata da tutti i membri di alta competenza


Premi.  Primo premio: Euro 300 (trecento), Secondo premio: Euro 200 (duecento) Terzo premio: Euro 100 (cento) La poesia vincitrice sarà musicata e sarà eseguita come apertura nell’Edizione del Concorso di Poesia Edizione 2020


Contatti:   Garden Club Perugia      www.igiornidellerose.it sezione Concorsi    Tel: 3496432386      email: concorsodipoesia@igiornidellerose.it




ASSOCIAZIONE CULTURALE ILFILOROSSO

Premio "Francesco Graziano" VIII Edizione 2019

Scadenza bando : 30 aprile 2019

L’associazione culturale ilfilorosso bandisce l’ottava edizione del Premio Nazionale dedicato a Francesco Graziano, ideatore e fondatore dell’associazione culturale ilfilorosso e della omonima rivista. Lo scopo del concorso è di dare voce a poeti e narratori offrendo loro “carta-imbarcazione e filo per comunicare” e creando altresì occasioni di incontro, studio e riflessione nelle varie manifestazioni che accompagneranno la cerimonia di premiazione dei vincitori.


Regolamento.  Sezioni del premio. Il premio si articola in cinque sezioni: Sezione A: Raccolta di poesia inedita in lingua italiana; Sezione B: Saggio inedito in lingua italiana; Sezione C: Romanzo inedito in lingua italiana; Sezione D: Poesia inedita a tema libero in lingua italiana; Sezione E: Narrativa breve a tema libero in lingua italiana. Modalità di partecipazione. Sezione A: Raccolta di poesia inedita in lingua italiana: si partecipa inviando una raccolta inedita di poesie non superiore a 1500 versi. Sezione B: Saggio inedito in lingua italiana: si partecipa inviando un saggio inedito di argomento letterario, storico, antropologico e sociologico. Il testo non dovrà superare le 100.000 battute (spazi inclusi). Sezione C: Romanzo inedito in lingua italiana: si partecipa inviando un romanzo oracconto lungo inedito Il testo non dovrà superare le 100.000 battute (spazi inclusi). Sezione D: Poesia inedita a tema libero in lingua italiana: si partecipa inviando una sola poesia inedita. Sezione E: Narrativa breve a tema libero in lingua italiana: si partecipa inviando un solo racconto breve inedito, senza vincolo di contenuto. La prosa può appartenere a generi diversi: racconto, fiaba, dialogo, lettera ed ogni altra forma di narrazione. Il testo non dovrà superare le 10.000 battute (spazi inclusi).


Iscrizione.  Modalità di partecipazione. Sezione A: Raccolta di poesia inedita in lingua italiana: si partecipa inviando una raccolta inedita di poesie non superiore a 1500 versi. Sezione B: Saggio inedito in lingua italiana: si partecipa inviando un saggio inedito di argomento letterario, storico, antropologico e sociologico. Il testo non dovrà superare le 100.000 battute (spazi inclusi). Sezione C: Romanzo inedito in lingua italiana: si partecipa inviando un romanzo oracconto lungo inedito Il testo non dovrà superare le 100.000 battute (spazi inclusi). Sezione D: Poesia inedita a tema libero in lingua italiana: si partecipa inviando una sola poesia inedita. Sezione E: Narrativa breve a tema libero in lingua italiana: si partecipa inviando un solo racconto breve inedito, senza vincolo di contenuto. La prosa può appartenere a generi diversi: racconto, fiaba, dialogo, lettera ed ogni altra forma di narrazione. Il testo non dovrà superare le 10.000 battute (spazi inclusi). Invio opere. L’invio delle opere può essere effettuato avvalendosi di una delle seguenti modalità: - Spedizione postale, in un’unica busta regolarmente affrancata e indirizzata a: Associazione Culturale ilfilorosso-Premio nazionale di poesia c/o Gina Guarasci Graziano, Via Dalmazia 11, 87100 Cosenza. Ogni opera deve essere inviata in sei copie, di cui una con i dati dell’autore (nome, cognome, indirizzo, numero telefonico, eventuale indirizzo e-mail, sezione di partecipazione). In caso di partecipazione a più sezioni è possibile effettuare la spedizione in un’unica busta, indicando con chiarezza a quale sezione ogni opera viene associata. - Spedizione elettronica, con un’unica mail all’indirizzo premiograziano@gmail.com, a cui va allegato un file in formato word o pdf contenente le opere, in unica copia, unitamente ai dati dell’autore. La duplicazione sarà a cura della Segreteria, che renderà anonime le copie per la Giuria. Ogni opera deve essere dattiloscritta o digitata al computer. Per tutte le opere che parteciperanno occorre indicare l’annotazione autografa: “Dichiaro che i testi poetici presentati sono di mia produzione”. Tutte le opere spedite non saranno restituite. I dati personali dei concorrenti saranno tutelati a norma della legge 196/03 sulla privacy. Quote di partecipazione e modalità di versamento. Le quote di partecipazione (spese di segreteria) per ciascuna sezione sono: Sezione A: Raccolta di poesia inedita in lingua italiana: euro 20. Sezione B: Saggio inedito in lingua italiana: euro 20. Sezione C: Romanzo inedito in lingua italiana: euro 20. Sezione D: Poesia inedita a tema libero in lingua italiana: euro 10. Sezione E: Narrativa breve a tema libero in lingua italiana: euro 10. È ammessa la partecipazione a tutte le sezioni, previo versamento delle rispettive quote. Il versamento delle quote di partecipazione va effettuato in uno dei seguenti modi: - Bonifico bancario: codice IBAN IT18 I076 0116 2000 0001 2040 879 intestato a Associazione culturale ilfilorosso Via Marinella n° 4, 87054 Rogliano(Cs), riportando come causale: Contributo di partecipazione Premio Graziano. - Versamento su Conto Corrente Postale al numero 12040879 intestato a Associazione culturale ilfilorosso Via Marinella n° 4, 87054 Rogliano(Cs), riportando come causale: Contributo di partecipazione Premio Graziano. Eventuali inserimenti di contanti in busta sono ammessi, ma in tal caso l’associazione non risponde di eventuali smarrimenti. A prescindere dalla modalità di spedizione, si richiede di allegare alle opere inviate copia della ricevuta di versamento su C/C postale o del bonifico, inserendola nella busta insieme alle opere oppure inviando la scansione della medesima via e-mail.


Giuria.  La giuria che valuterà le opere che parteciperanno è così composta: Presidente della giuria: Annalisa Saccà Docente di lingua e letteratura italiana alla St.John’s University, ha lavorato nel campo dello sviluppo come Direttore del Centro per lo Sviluppo Globale della sua università. Da otto anni lavora anche all’ONU, come rappresentante della Santa Sede in due comitati sui diritti delle donne. Fra i vari premi ricorda con piacere Ellis Island Congressional Medal of Honor e l’appartenenza all’Accademia del Parnaso in Atene, la stessa che ha avuto come soci Foscolo e D’Annunzio. Come critica letteraria ha pubblicato diversi saggi tra cui Enzo Nasso: Saggi critici (Spirali, 2004). Con ilfilorosso ha pubblicato Gli occhi di mia madre (Quaderni de ilfilorosso 2012), Storie del Sud (ilfilorosso 2017). Giurati: Luigina Guarasci Direttore dell’associazione culturale ilfilorosso e dell’omonima casa editrice è nata a Rogliano (Cs), vive a Cosenza. Diversi gli interessi culturali, si occupa il particolare di storia e antropologia e ha condotto diversi studi sulla storia della spiritualità e dei movimenti religiosi. Tra le ultime pubblicazioni si ricorda il saggio La Calabria e la seta. Storie di donne, fatica e bellezza (Rubbettino, 2009) e la raccolta di haiku Sgucciula a luna (Quaderni de ilfilorosso, 2014). Svolge un’intensa attività di promozione culturale con organizzazione di convegni, presentazione di libri, mostre, ecc. Giovanna Baratta Laureata in Matematica, ha insegnato Matematica e Fisica presso il Liceo Fermi di Cosenza fino al 2008. Si è sempre interessata all’ascolto della Parola di Dio frequentando le Lectiones Divinae tenute da P. Pino Stancari s. j. ed ha messo a frutto tale ascolto svolgendo attività di catechesi e formazione di gruppi giovanili presso la Parrocchia di S. Vito Martire per più di vent’anni. Altrettanto tempo ha dedicato al Centro Eucaristico Diocesano, dove ha proposto Veglie di Preghiera, incontri biblici e approfondimento della Liturgia. È direttore della collana Marana tha della casa editrice ilfilorosso. Ha pubblicato di recente Senza sapere dove (ilfilorosso 2018). Matteo Dalena Giornalista pubblicista e storico. Laureato in Storia d’Europa presso l’università di Bologna, ha orientato i suoi successivi studi e collaborazioni universitarie nell’ambito della storia sociale, della microstoria e della storia di genere. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche tra cui Gazzetta del Sud. Attualmente fa parte della redazione della rivista STORICA (National Geographic) per la quale cura la rubrica “Libri&Mostre”. È direttore della collana Memorie della casa editrice ilfilorosso e vicepresidente ANPI Provincia di Cosenza sez. “Paolo Cappello”. Tra le sue pubblicazioni più recenti: Ricovero Umberto I. La prigione degli inutili (Falco, 2015), Puttane antifasciste nelle carte della polizia (ilfilorosso, 2017). Vincenzo Ferraro Vive a Cosenza, dove ha lavorato nelle scuole come docente e come dirigente scolastico. Si occupa di poesia, critica letteraria, di teatro. Attivo promotore culturale sul territorio, ha pubblicato la raccolta poetica Dopo il tre (2010). Salvatore Jemma È nato e vive a Bologna. Collaboratore della Cooperativa Culturale Dispacci, è stato redattore della rivista Numerozero e del foglio di poesia Lo Spartivento. È stato tra i curatori delle riviste di poesia contemporanea Gli immediati dintorni e Frontiera. Dal 1999 al 2003, assieme a Roberto Roversi, ha curato la pubblicazione de Il giuoco d’assalto e di Fischia il vento, fogli di riflessione politica. Attualmente cura la rivista on-line ‘istànti’. Promotore culturale, di recente ha pubblicato la raccolta di poesie: Decisioni. Paesaggio italiano (Bohumil 2014). Maria Lenti È nata e vive ad Urbino. Laureata in materie letterarie, ha insegnato fino al 1994, anno in cui è stata eletta deputata al Parlamento per rifondazione comunista. Rieletta nel 1996 fino al 2001, oggi è attiva in politica, scuola e università e cultura. Ha pubblicato saggi di letteratura, arte, cinema, cultura, politica, sia in volumi collettanei, in riviste e su quotidiani. Tra le ultime pubblicazioni ricordiamo: In vino levitas. Poeti latini e vino”(CFR, 2014) e Cartografie Neodialettali. Poeti di Romagna e d’altri luoghi (Pazzini Editore, 2014). Giuseppe Sassano È nato a Salerno e vive a Cosenza, dove ha impiantato e cura la Libreria Mondadori al centro della città. Insegna nelle scuole superiori economia aziendale e, tra l’altro: ha fondato ed è stato presidente dell’Associazione Onlus “MateriaPrima”, finalizzata alla promozione della lettura tra le giovani generazioni; è animatore delle attività di promozione libraria della Libreria Mondadori di Cosenza, con particolare riferimento alla presentazioni di autori e libri, nonché degli eventi collegati; è esperto di scrittura creativa. Ha pubblicato: Alias MM (Infinito edizioni, 2011), Senza grazie (Infinito edizioni, 2018). Segretario con diritto di voto: Mariangela Chiarello È nata a Catanzaro e vive a Cosenza. Laureata in Scienze dell’antichità con una tesi in storia greca sull’interculturalità nel mondo antico, è redattore della casa editrice ilfilorosso e cura l’omonima rivista. Oltre ai vincitori delle varie sezioni, la giuria ha la facoltà di segnalare ulteriori autori meritevoli.


Premi.  I premi assegnati sono i seguenti: Sezione A: Raccolta di poesia inedita in lingua italiana: la silloge che risulterà vincitrice verrà pubblicata gratuitamente da ilfilorosso editore e l’autore ne riceverà in omaggio 30 copie. Il volume, dotato di codice ISBN proprio, con fogli da 100 gr e copertina da 300 gr, verrà inserito nel catalogo de ilfilorosso editore che provvederà anche alla prima presentazione. Sezione B: Saggio inedito in lingua italiana: il saggio che risulterà vincitore verrà pubblicato gratuitamente da ilfilorosso editore e l’autore ne riceverà in omaggio 30 copie. Il volume, dotato di codice ISBN proprio, con fogli da 100 gr e copertina da 300 gr, verrà inserito nel catalogo de ilfilorosso editore che provvederà anche alla prima presentazione. Sezione C: Romanzo inedito in lingua italiana: il romanzo che risulterà vincitore verrà pubblicato gratuitamente da ilfilorosso editore e l’autore ne riceverà in omaggio 30 copie. Il volume, dotato di codice ISBN proprio, con fogli da 100 gr e copertina da 300 gr, verrà inserito nel catalogo de ilfilorosso editore che provvederà anche alla prima presentazione. Sezione D: Poesia inedita a tema libero in lingua italiana: Primo premio: euro 100; diploma di merito con valutazione della giuria; pubblicazione gratuita sull’antologia di poesie dedicata al premio “F. Graziano”, edita da ilfilorosso editore; abbonamento annuale alla rivista ilfilorosso; Secondo premio: manufatto artistico; diploma di merito con valutazione della giuria; pubblicazione gratuita sull’antologia di poesie dedicata al premio “F. Graziano”edita da ilfilorosso editore; abbonamento annuale alla rivista ilfilorosso; Terzo premio: manufatto artistico; diploma di merito con valutazione della giuria; pubblicazione gratuita sull’antologia di poesie dedicata al premio “F. Graziano” edita da ilfilorosso editore. L’antologia di poesia dedicata al premio “F. Graziano” edita da ilfilorosso editore conterrà la poesia dell’autore vincitore e quelle degli autori finalisti e menzionati dalla giuria. Il volume avrà le seguenti caratteristiche: codice ISBN proprio, con fogli da 100 gr e copertina da 300 gr e sarà disponibile nel corso della cerimonia di premiazione al prezzo di copertina. Chi non desidera la pubblicazione dei propri testi deve dichiararlo al momento dell’iscrizione. In assenza di tale dichiarazione l’editore è autorizzato alla pubblicazione dei testi all’interno del volume. Sezione E: Narrativa breve a tema libero in lingua italiana: Primo premio: euro 100; diploma di merito con valutazione della giuria; pubblicazione gratuita sull’antologia di racconti dedicata al premio “F. Graziano”, edita da ilfilorosso editore; abbonamento annuale alla rivista ilfilorosso; Secondo premio: manufatto artistico; diploma di merito con valutazione della giuria; pubblicazione gratuita sull’antologia di racconti dedicata al premio “F. Graziano”edita da ilfilorosso editore; abbonamento annuale alla rivista ilfilorosso; Terzo premio: manufatto artistico; diploma di merito con valutazione della giuria; pubblicazione gratuita sull’antologia di racconti dedicata al premio “F. Graziano” edita da ilfilorosso editore. L’antologia di poesia dedicata al premio “F. Graziano” edita da ilfilorosso editore conterrà il racconto dell’autore vincitore e quelli degli autori finalisti e menzionati dalla giuria. Il volume avrà le seguenti caratteristiche: codice ISBN proprio, con fogli da 100 gr e copertina da 300 gr e sarà disponibile nel corso della cerimonia di premiazione al prezzo di copertina. Chi non desidera la pubblicazione dei propri testi deve dichiararlo al momento dell’iscrizione. In assenza di tale dichiarazione l’editore è autorizzato alla pubblicazione dei testi all’interno del volume. Per gli autori premiati inoltre ci sarà la possibilità di partecipare ad eventi di valorizzazione delle opere vincitrici, nel corso della stagione culturale de ilfilorosso, successiva alla premiazione. Tutte le iniziative proposte sono a titolo gratuito per gli autori, mentre sono a loro carico gli eventuali oneri di trasferta. In ogni caso, le modalità di partecipazione ai vari eventi saranno di volta in volta concordate con la redazione de ilfilorosso.


Contatti:   Associazione ilfilorosso      http://ilfilorosso.it/?p=822    Tel: 3406105021      email: premiograziano@gmail.com




CENTRO "IL TEATRO DELL'ANIMA" DI QUARTU SANT'ELENA

Premio Letterario Internazionale "Il Sogno del poeta"..2° Edizione

Scadenza bando : 30 aprile 2019

Il Centro teatrale “Il Teatro dell’Anima” di Quartu Sant’Elena (prov. Cagliari)indice la 2° edizione del Premio Letterario Internazionale “IL Sogno del Poeta”.


Regolamento

Art.1 - 1) La partecipazione al Concorso comporta l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento.

Art.2 - 2) Il Premio è rivolto a tutti i cittadini, italiani o stranieri, residenti in Italia o all’Estero, senza limiti di età o altri.

Art.3 - 3) La data di scadenza è fissata per il 30 aprile 2019. Gli elaborati devono essere inviati, entro tale data, all'indirizzo del Premio come indicato nel punto 10 del presente regolamento.

Art.4 - 4) Il Premio si articola nelle seguenti distinte Sezioni: - Sezione Poesia a Tema Libero; - Sezione Poesia sull'Amore; - Sezione Poesia su "La natura" o "L'amore per gli animali"; - Sezione Poesia su "Il senso della vita".

Art.5 - 5) Ogni partecipante può aderire al Concorso per una Sezione o per più Sezioni, con elaborati editi o inediti, con un massimo di due elaborati per ogni Sezione.

Art.6 - 6) Gli elaborati devono essere in lingua italiana o in altra lingua ma con traduzione italiana a lato e non devono superare la lunghezza di 30 versi.

Art.7 -  7) Premi: Il Concorso assegnerà, per ogni Sezione, premi e riconoscimenti per il primo, il secondo e il terzo classificato e diverse menzioni speciali o d'onore. I premi consistono in: targa, pergamena, medaglia, attestato e diploma di merito. Altri premi a tutti i classificati e beneficiari di menzioni speciali e diplomi di merito: notorietà del riconoscimento attraverso gli organi di informazione e lettura dell'opera da parte degli attori del Centro in occasione della cerimonia di premiazione.

Art.8 - 8) Le opere partecipanti, in triplice copia e con il relativo titolo, non devono essere firmate, ma unicamente inserite in busta chiusa di formato medio contenente, oltre alle poesie, anche un foglio chiuso riportante titolo dell’elaborato (o titoli degli elaborati qualora fossero più di uno) con indicazione della Sezione o delle Sezioni cui si aderisce, nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico dell’autore partecipante e indirizzo di posta elettronica.

Art.9 - 9) La partecipazione al Concorso implica il versamento della quota di partecipazione di Euro 10,00 (quale contributo alle spese di segreteria e di organizzazione) per ciascuna Sezione cui si intenda aderire, da inserire nella stessa busta contenente l’elaborato oppure da inviare tramite vaglia postale con intestazione come indicata nel punto 10 del presente regolamento;

Art.10 - 10) Il plico contenente elaborati, foglio con dati personali e quota di partecipazione, deve essere inviato per posta e rigorosamente al seguente indirizzo: All’attenzione della Dott.ssa Elisa Piano, Premio Letterario Internazionale “IL SOGNO DEL POETA” , via Luigi Merello 44 - 09045 Quartu Sant’Elena (CA).

Art.11 - 11) Gli elaborati devono essere inviati al suindicato indirizzo entro il giorno 30 aprile 2019. Sulla data dell’invio farà fede il timbro postale.

Art.12 - 12) La Giuria, il cui giudizio è insindacabile, dopo aver esaminato le opere partecipanti, assegnerà i riconoscimenti nel corso della cerimonia di premiazione che si terrà entro giugno 2019 a Quartu Sant’Elena. I risultati del Concorso e i nomi dei membri della Giuria verranno resi pubblici nel corso della cerimonia di premiazione e nei siti che hanno pubblicato il presente bando. I vincitori verranno avvisati in tempo perché abbiano la possibilità di essere presenti alla cerimonia di premiazione. Qualora il vincitore non potesse parteciparvi, l'Organizzazione si occuperà di inviare il premio al suo indirizzo.

Art.13 - 13) Per ulteriori informazioni sulla partecipazione telefonare al numero 3393635961 oppure scrivere al seguente indirizzo: elisa.piano@alice.it . Per avere maggiore conoscenza del Premio o conoscere novità, aggiornamenti e notizie varie sull'andamento del concorso visitare il sito: http://elisapiano.weebly.com


Contatti:   Elisa Piano      http://elisapiano.weebly.com via Luigi Merello, 44 - 09045 Quartu Sant'Elena (CA)   Tel: 3393635961      email: elisa.piano@alice.it




ASSOCIAZIONE CERCANDO FABRIZIO E...

Caro Fabrizio, ti racconto di un sogno

V edizione premio letterario nazionale dedicato a Fabrizio Catalano

Scadenza bando : 30 aprile 2019

E'un concorso di narrativa aperto a chiunque voglia esprimere ed imprimere su carta un sogno, sia in forma scritta oppure illustrata. . Scrivendo a Fabrizio, che diventa un amico e un interlocutore speciale, il silenzioso confidente che non giudica, a cui si possono rivelare sogni gioiosi, dolorosi, segreti, reali o di fantasia


Regolamento.  Modalità di partecipazione: “Caro Fabrizio, ti racconto di un sogno ”. - racconto di un sogno rivolgendosi a Fabrizio – Il racconto, in lingua italiana, deve essere inedito e deve essere composto di non più di 10.000 caratteri, spazi inclusi. - racconto illustrato con tecnica libera formato A/3 o A/4 su supporto libero, corredato da un titolo e un frase o breve testo. Ogni autore può partecipare con un unico elaborato. La sezione è suddivisa a seconda dell’età: - Junior dai 13 ai 20 anni - Senior dai 20 anni in avanti - Per il racconto illustrato non ci sono limiti di età . La partecipazione è gratuita. Spedizione dei racconti scritti e del racconto illustrato: L’elaborato scritto in formato .doc o .docx o la scansione dell’opera illustrata, ad alta risoluzione, in formato .jpg deve essere inviato all’indirizzo e-mail concorsoletterario@fabriziocatalano.it Insieme all’elaborato deve essere inviata una scheda riportante i seguenti dati: la sezione a cui si partecipa, il titolo del racconto, nome e cognome dell’autore, data e luogo di nascita, età, indirizzo, numero di telefono, indirizzo email e, nel caso di studenti, il nome dell’Istituto scolastico di appartenenza, con una dichiarazione, firmata in calce, attestante che l’opera in concorso (specificando il titolo) è inedita e, contestualmente, l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lg. Nr. 196/2003. (vedi fac- simile)


Giuria.  I lavori saranno valutati da una giuria di esperti formata da scrittori, giornalisti, insegnanti, artisti ed esperti aderenti ad associazioni culturali.


Premi.  Tablet: 1° classificato Sezione/Junior; 1° classificato Sezione /Senior; 1° classificato racconto illustrato. Pubblicazione racconti dei vincitori, primi classificati, nel nuovo libro dedicato a Fabrizio (Daniela Piazza edizioni) Pubblicazione di una piccola antologia con i 10 racconti classificati (5 per i Junior e 5 per i Senior) e la scansione dei primi 5 racconti illustrati sul web. Per i racconti illustrati verrà creata anche una galleria sul sito e l’opera più significativa sarà utilizzata per la copertina dell’antologia. A tutti gli autori classificati per ogni sezione verrà consegnato l’ attestato/pergamena e un piccolo premio in funzione degli sponsor che sosterranno l’iniziativa.


Contatti:   Associazione CERCANDO FABRIZIO E...      http://www.fabriziocatalano.it/caro-fabrizio-ti-racconto-di-un-sogno/ Collegno (TO)   Tel: 3474604848      email: associazione@fabriziocatalano.it




ASSOCIAZIONE MARCOVALDO

Marcovaldo

Scadenza bando : 30 aprile 2019

I edizione del concorso nazionale di narrativa, Marcovaldo, per racconti brevi di narrativa a tema libero.


Regolamento.  MARCOVALDO – CONCORSO NAZIONALE DI NARRATIVA L’Associazione Marcovaldo con sede legale ad Aversa (CE) in via Giotto, 34 81031,(mail info@marcovaldo.org - sito www.marcovaldo.org) indice per l’anno 2019 la I edizione del concorso nazionale di narrativa, Marcovaldo, per racconti brevi di narrativa a tema libero. MARCOVALDO – CONCORSO NAZIONALE DI NARRATIVA - REGOLAMENTO - Il Concorso “Marcovaldo”, ha come obiettivo la promozione degli autori che non hanno ancora conosciuto la notorietà presso il grande pubblico. È aperto a tutti (scrittori esordienti e non), non pone limiti d’età per i partecipanti (anche i minorenni possono iscriversi), l’argomento oggetto del racconto è libero. Il concorso prevede un’unica sezione per racconti brevi. Sul sito www.marcovaldo.org è possibile scaricare il bando del concorso. Bando di selezione 2019 Modalità di partecipazione Art. 1 – Le opere iscritte al concorso dovranno essere inedite, ovvero mai pubblicate sia in forma cartacea che digitale (e-book o web), pena l’esclusione Art. 2 – Si concorre inviando un racconto inedito in lingua italiana a tema libero. Art. 3 – La lunghezza del racconto non deve superare un limite massimo di 10 cartelle. (18000 battute, spazi inclusi). Non ci sono limiti di brevità. Art. 4 – Il racconto partecipante va inviato entro la mezzanotte del 30 aprile 2019 esclusivamente via mail all’indirizzo concorso@marcovaldo.org come allegato (formati ammessi: .doc, .docx, .odt, .rtf). - 4.2 Oltre al racconto, nella stessa mail va allegato un file con una breve biografia di massimo 1000 battute spazi inclusi e la ricevuta di avvenuto pagamento dell’iscrizione al concorso. - 4.3 Nell’oggetto della mail dovranno essere indicati: – nome dell’autore e titolo dell’opera (esempio: Gennaro Esposito – Monica mon amour). 4.4 Nel corpo della mail dovranno essere indicati: – generalità dell’autore (nome, cognome, data di nascita, indirizzo, recapito telefonico, e-mail); – dichiarazione di paternità intellettuale e di autorizzazione al trattamento dei dati personali simile alla seguente: Il sottoscritto [inserire nome e cognome dell’autore] dichiara che il racconto [inserire nome dell’opera] è inedito. Dichiara inoltre di esserne l’autore, di non averne ceduto a terzi i diritti di distribuzione o altri diritti legati al copyright e di poterne disporre in piena e assoluta libertà. L’autore autorizza inoltre il comitato organizzatore del Concorso Marcovaldo al trattamento dei propri dati personali, ai sensi del D.L.196/2003 e successive modifiche e integrazioni, limitatamente agli scopi del concorso in oggetto. - 4.4 All’interno del file contenente il racconto dovrà essere indicato solo il titolo dell’opera. L’impaginato deve avere le seguenti caratteristiche: – carattere Times New Roman corpo 12, interlinea 1,5; – testo giustificato; – numero di pagine; – evitare inoltre doppi spazi e doppi invii. Art. 5 – Quota di partecipazione La quota di partecipazione al concorso è fissata in euro 15,00; il pagamento può essere effettuato mediante: • PayPal inviato a: info@marcovaldo.org • Carta di credito dal sito Marcovaldo.org, in basso dove c’è l’area Sostieni l’Associazione Marcovaldo. Art. 6 – Esclusione Saranno esclusi i racconti editi anche solo a mezzo web. È invece possibile per un autore inviare un racconto già iscritto ad altri concorsi purché ancora inedito. Art. 7 – Giuria I nomi dei componenti la giuria della I edizione di Marcovaldo saranno resi noti prima della scadenza del bando sul sito dell’associazione. Un comitato di lettura selezionerà tra tutti i racconti pervenuti quelli da inviare alla giuria, indicando numero dieci racconti finalisti. La giuria a sua volta designerà con giudizio insindacabile il vincitore tra i dieci finalisti. Art. 8 – Premi I racconti dei dieci finalisti saranno inseriti in una antologia del concorso Marcovaldo. Ogni finalista riceverà una copia del libro pubblicato. Il primo classificato e unico vincitore riceverà un premio in denaro di € 500,00 (cinquecento); Art. 9 Informativa sul presente bando di selezione Per informazioni o ulteriori chiarimenti sul presente bando è possibile rivolgersi alla segreteria organizzativa a: concorso@marcovaldo.com Art. 10 – Competenze giurisdizionali L’organizzazione del Concorso, se necessario, si riserva la facoltà di apportare modifiche al regolamento. La partecipazione al Concorso implica l’accettazione del presente regolamento. L’Organizzazione declina ogni responsabilità in caso di errata o mancata ricezione della documentazione d’iscrizione, dovuta alla trasmissione con qualsiasi mezzo e per qualsiasi motivazione. Informativa ex Art 13 del D.lg. 196/2003 sulla tutela dei dati personali - I partecipanti al concorso Marcovaldo autorizzano la segreteria dell’Associazione Marcovaldo al trattamento dei dati personali, al fine di permettere il corretto svolgimento delle diverse fasi di selezione del concorso stesso; nonché per tenere costantemente informati i partecipanti al concorso circa le attività culturali ed editoriali dell’Associazione Marcovaldo. Responsabile del trattamento dei dati personali è il presidente dell’Associazione Arkin Jusufi.

Art.1 - Le opere iscritte al concorso dovranno essere inedite, ovvero mai pubblicate sia in forma cartacea che digitale (e-book o web), pena l’esclusione

Art.2 - Si concorre inviando un racconto inedito in lingua italiana a tema libero.

Art.3 - La lunghezza del racconto non deve superare un limite massimo di 10 cartelle. (18000 battute, spazi inclusi). Non ci sono limiti di brevità.

Art.4 - Il racconto partecipante va inviato entro la mezzanotte del 30 aprile 2019 esclusivamente via mail all’indirizzo concorso@marcovaldo.org come allegato (formati ammessi: .doc, .docx, .odt, .rtf).

Art.5 - Quota di partecipazione La quota di partecipazione al concorso è fissata in euro 15,00; il pagamento può essere effettuato mediante: • PayPal inviato a: info@marcovaldo.org • Carta di credito dal sito Marcovaldo.org, in basso dove c’è l’area Sostieni l’Associazione Marcovaldo.

Art.6 - Esclusione Saranno esclusi i racconti editi anche solo a mezzo web. È invece possibile per un autore inviare un racconto già iscritto ad altri concorsi purché ancora inedito.

Art.7 - Giuria I nomi dei componenti la giuria della I edizione di Marcovaldo saranno resi noti prima della scadenza del bando sul sito dell’associazione. Un comitato di lettura selezionerà tra tutti i racconti pervenuti quelli da inviare alla giuria, indicando numero dieci racconti finalisti. La giuria a sua volta designerà con giudizio insindacabile il vincitore tra i dieci finalisti.

Art.8 - Premi I racconti dei dieci finalisti saranno inseriti in una antologia del concorso Marcovaldo. Ogni finalista riceverà una copia del libro pubblicato. Il primo classificato e unico vincitore riceverà un premio in denaro di € 500,00 (cinquecento);

Art.9 - Informativa sul presente bando di selezione Per informazioni o ulteriori chiarimenti sul presente bando è possibile rivolgersi alla segreteria organizzativa a: concorso@marcovaldo.com

Art.10 - Competenze giurisdizionali L’organizzazione del Concorso, se necessario, si riserva la facoltà di apportare modifiche al regolamento. La partecipazione al Concorso implica l’accettazione del presente regolamento. L’Organizzazione declina ogni responsabilità in caso di errata o mancata ricezione della documentazione d’iscrizione, dovuta alla trasmissione con qualsiasi mezzo e per qualsiasi motivazione.


Iscrizione.  Inviare alla mail concorso@marcovaldo.org


Premi.  Pubblicazione dieci (10) finalisti 1 premio in denaro 500€


Contatti:   Associazione Marcovaldo      sito www.marcovaldo.org Aversa (CE) via Giotto, 34 81031         email:  info@marcovaldo.org




GRUPPO EDITORIALE EDU

Premio Letterario internazionale "Città di Latina"

5^ edizione 2019

Scadenza bando : 30 aprile 2019

Il Gruppo Editoriale EDU, con il patrocinio del COMUNE DI LATINA e della PROVINCIA DI LATINA, indice la 5^ edizione del Premio Letterario internazionale "Città di Latina", con lo scopo di creare un momento di sviluppo e diffusione dell’arte letteraria e un’occasione per far conoscere le bellezze uniche della città e del territorio di Latina.


Regolamento.  PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE "CITTÀ DI LATINA" - 5^ edizione 2019

Il Gruppo Editoriale EDU, con il patrocinio del COMUNE DI LATINA e della PROVINCIA DI LATINA, indice la 5^ edizione del Premio Letterario internazionale "Città di Latina", con lo scopo di creare un momento di sviluppo e diffusione dell’arte letteraria e un’occasione per far conoscere le bellezze uniche della città e del territorio di Latina.

Scadenza: 30 aprile 2019

REGOLAMENTO DEL PREMIO

SEZIONI
1. Il Premio si articola in 7 (sette) sezioni:
- Sezione A: poesia singola inedita a tema libero in lingua italiana;
- Sezione B: poesia singola inedita a tema libero in vernacolo o in lingua estera;
- Sezione C: silloge poetica edita in lingua italiana;
- Sezione D: silloge poetica inedita in lingua italiana;
- Sezione E: videopoesia;
- Sezione F: libro edito di narrativa (romanzo o raccolta di racconti) in lingua italiana;
- Sezione G: racconto breve inedito in lingua italiana.
2. Le opere ammesse al Premio dovranno essere inedite (ad eccezione delle sezioni C ed F) e mai premiate in altri Premi e Concorsi. Per "inedita" s’intende un’opera mai pubblicata, né in versione cartacea né in eBook, attraverso Casa Editrice, portale di Autopubblicazione o in proprio, ovvero mai inserita in una pubblicazione con attribuzione di codice Isbn. Saranno invece valide le opere semplicemente condivise dall’autore su siti web, blog, social network e affini.
3. Per le sezioni C ed F, le opere ammesse al Premio dovranno esser state pubblicate in forma cartacea e/o digitale nel periodo 1° gennaio 2014 / 30 aprile 2019. Per "edita" s’in­tende un’opera pubblicata attraverso Casa Editrice o portale di Autopubblicazione con regolare attribuzione di codice Isbn specifico.

REQUISITI
4. Al Premio possono partecipare autori di qualsiasi età, sesso e nazionalità.
5. Sezione A: le poesie dovranno essere inedite (vedi art. 2) e scritte in lingua italiana. Ciascuna poesia non dovrà superare le 2.500 battute (spazi inclusi) e i 70 versi, pena esclusione dell’opera. Non ci sono vincoli tematici. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 3 poesie.
6. Sezione B: le poesie dovranno essere inedite (vedi art. 2) e scritte in vernacolo o lingua estera, purché tradotte a margine in lingua italiana. Ciascuna poesia non dovrà superare le 2.500 battute (spazi inclusi) e i 70 versi, pena esclusione dell’opera; per il conteggio delle battute e dei versi si terrà conto soltanto del testo originale e non della sua traduzione. Non ci sono vincoli tematici. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 3 poesie.
7. Sezione C: le opere dovranno esser state pubblicate in forma cartacea e/o digitale nel periodo 1° gennaio 2014 / 30 aprile 2019 (vedi art. 3) in lingua italiana. Non ci sono limiti tematici o di lunghezza. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 2 sillogi poetiche.
8. Sezione D: le opere dovranno essere inedite (vedi art. 2) e scritte in lingua italiana. Non ci sono limiti tematici o di lunghezza. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 2 sillogi poetiche.
9. Sezione E: non ci sono limiti tematici o di lunghezza. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 2 videopoesie.
10. Sezione F: le opere dovranno esser state pubblicate in forma cartacea e/o digitale nel periodo 1° gennaio 2014 / 30 aprile 2019 (vedi art. 3) in lingua italiana. Non ci sono limiti tematici o di lunghezza. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 2 libri (romanzi o raccolte di racconti).
11. Sezione G: i racconti dovranno essere inediti (vedi art. 2) e scritti in lingua italiana. Ciascun racconto non dovrà superare le 10.000 battute (spazi inclusi), pena esclusione dell’opera. Non ci sono vincoli tematici. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 3 racconti.

ONERI D'ISCRIZIONE
12. Sezioni A, B, E e G: € 10,00 per ciascuna opera iscritta.
13. Sezioni C e D: € 15,00 per ciascuna opera iscritta.
14. Sezione F: € 20,00 per ciascuna opera iscritta.
15. Gli oneri d’iscrizione possono essere versati dall’autore con una delle seguenti modalità:
- Direttamente dalla pagina di Pagamento iscrizione del sito del Premio Città di Latina (www.premiocittadilatina.it/pagamento-iscrizione).
- Attraverso bonifico bancario su Iban IT95N0305801604100570168676 (intestato Alessandro Vizzino); specificare nella causale il titolo dell’opera o delle opere iscritte.
- Attraverso versamento PostePay su carta n. 4023-6009-1251-2540 (intestata Alessandro Vizzino); specificare nella causale il titolo dell’opera o delle opere iscritte.
- Inserendo il contante nella busta in caso di spedizione postale; la responsabilità della corretta consegna del plico e del suo intero contenuto resta a carico dell’autore.

MODALITÀ D'ISCRIZIONE E SCADENZA
16. Iscrizione online (valida per tutte le sezioni): per ogni opera iscritta deve’essere inviato un singolo "Modulo d’iscrizione" (www.premiocittadilatina.it/modulo-iscrizione). Per le sezioni A, B, C, D, F e G si dovrà allegare l’opera completa in formato pdf. Per la sezione E si dovrà indicare il link Youtube della videopoesia (non sono accettati file o altre forme di visualizzazione). Ad eccezione delle sezioni C, E ed F, ogni file pdf inviato dovrà risultare totalmente anonimo, senza alcun tipo di riferimento all’autore e senza elementi diversi dal testo, dal titolo e dall’eventuale traduzione.
17. Iscrizione postale (ad eccezione della sezione E): per ogni opera iscritta deve’essere inserito all’interno del plico un singolo "Modulo d’iscrizione", compilabile e stampabile dalla pagina: www.premiocittadilatina.it/modulo-iscrizione. Per tutte le sezioni, le opere devono essere inviate in numero di 4 copie. Ad eccezione delle sezioni C ed F, ogni opera pervenuta dovrà risultare totalmente anonima, senza alcun tipo di riferimento all’autore e senza elementi diversi dal testo, dal titolo, dall’eventuale traduzione e dal relativo Modulo d’iscrizione. L’indirizzo di spedizione delle opere è: Edizioni DrawUp - Via Tremiti n. 2 (Villaggio Giornalisti, Int. 32 | Borgo Sabotino) - 04100 Latina (LT).
18. L’ultima data utile per l’iscrizione al Premio è lunedì 30 aprile 2019. In caso d’iscrizio­ne postale farà fede la data di spedizione del plico.

GIURIA E RISULTATI
19. La Giuria del Premio "Città di Latina" è composta di poeti, scrittori, editori, critici, gior­nalisti e addetti ai lavori di comprovata esperienza. Una rapida biografia dei membri di Giuria è visibile alla pagina: www.premiocittadilatina.it/la-giuria.
20. I giudizi e le classifiche espresse dalla Giuria del Premio sono insindacabili.
21. La Segreteria del Premio darà comunicazione dei risultati e delle opere finaliste, attraverso il sito del Premio (www.premiocittadilatina.it), entro il 12 agosto 2019.

PREMI, ANTOLOGIA E PUBBLICAZIONI
22. Per ogni sezione saranno individuate:
- Le prime 3 opere classificate;
- Opere meritevoli di Premio Speciale della Giuria;
- Opere idonee alla Segnalazione di merito.
23. Sarà inoltre individuata la miglior opera tra tutte le sezioni, che sarà acclamata come vincitrice assoluta della 5^ edizione 2019.
24. In relazione al numero di opere pervenute, per ciascuna sezione e complessivamente, la quantità dei Premi Speciali della Giuria e delle Segnalazioni di merito potrà essere ridotta, ampliata e/o ridistribuita dalla Segreteria del Premio, che ne fornirà comunicazione tramite il sito del Premio "Città di Latina".
25. I premiati riceveranno trofei, targhe, medaglie e attestati, in base alla specifica posizione di merito.
26. L’opera vincitrice della sezione D (silloge inedita) si aggiudicherà la possibilità di pubblicare la silloge stessa, nei 12 mesi successivi alla premiazione, con "Edizioni DrawUp", che ne curerà confezionamento, stampa, promozione e distribuzione nazionale.
27. Le opere migliori di tutte le sezioni, inoltre, confluiranno in un’antologia finale, a distribuzione nazionale, sempre a cura di "Edizioni DrawUp". L’antologia sarà consegnata a tutti gli autori premiati.
28. Le esatte posizioni di classifica delle opere finaliste saranno comunicate soltanto durante l’evento di premiazione. I premi previsti saranno consegnati esclusivamente agli autori che presenzieranno all’evento, personalmente o tramite apposita delega. Nessun premio sarà dunque spedito o consegnato in altre forme, sedi e date.

EVENTO DI PREMIAZIONE
29. Gli autori delle opere finaliste dovranno confermare quanto prima alla Segreteria del Premio, a mezzo email, la loro partecipazione all’evento di premiazione.
30. L’evento di premiazione si terrà al "Park Hotel" di Latina sabato 7 settembre 2019, con ini­zio previsto alle ore 17:00.
31. Il "Park Hotel" riserverà un trattamento speciale agli autori che vorranno pernottare.
32. Alla fine dell’evento di premiazione è prevista una ricca cena conviviale, durante la qua­le saranno declamate le opere vincitrici della 5^ edizione 2019 del Premio.

VARIE E CONCLUSIVE
33. Il contenuto delle opere in concorso non dovrà ledere in nessun modo il buon gusto e i comuni valori etici, culturali e religiosi, pena esclusione dell’opera dal Premio.
34. Le opere pervenute, con qualsiasi metodo, non saranno restituite.
35. Con la partecipazione al Premio, ciascun autore garantisce che l'opera inoltrata è frutto della sua creatività personale e che rispetta tutti i requisiti richiesti dal presente regolamento.
36. Con la partecipazione al Premio, ciascun autore concede autorizzazione al trattamento dei propri dati personali, solo per le finalità previste dal Premio e in linea con quanto stabilito dal D. Lgs. 196/03.
37. La partecipazione al Premio implica la totale accettazione del presente regolamento. La mancata osservanza di un solo articolo comporterà l’immediata esclusione del trasgressore.
38. La Segreteria del Premio si riserva la facoltà di modificare il presente regolamento, ove si verificasse la necessità di farlo.

Latina (LT), il 06 novembre 2018

Segreteria Premio "Città di Latina"

www.premiocittadilatina.it
segreteria@premiocittadilatina.it
Telefono: +39.0773.1876506
Cell. 1: +39.333.6285234
Cell. 2: +39.366.3221066


Iscrizione.  MODALITÀ D'ISCRIZIONE E SCADENZA
16. Iscrizione online (valida per tutte le sezioni): per ogni opera iscritta deve’essere inviato un singolo "Modulo d’iscrizione" (www.premiocittadilatina.it/modulo-iscrizione). Per le sezioni A, B, C, D, F e G si dovrà allegare l’opera completa in formato pdf. Per la sezione E si dovrà indicare il link Youtube della videopoesia (non sono accettati file o altre forme di visualizzazione). Ad eccezione delle sezioni C, E ed F, ogni file pdf inviato dovrà risultare totalmente anonimo, senza alcun tipo di riferimento all’autore e senza elementi diversi dal testo, dal titolo e dall’eventuale traduzione.
17. Iscrizione postale (ad eccezione della sezione E): per ogni opera iscritta deve’essere inserito all’interno del plico un singolo "Modulo d’iscrizione", compilabile e stampabile dalla pagina: www.premiocittadilatina.it/modulo-iscrizione. Per tutte le sezioni, le opere devono essere inviate in numero di 4 copie. Ad eccezione delle sezioni C ed F, ogni opera pervenuta dovrà risultare totalmente anonima, senza alcun tipo di riferimento all’autore e senza elementi diversi dal testo, dal titolo, dall’eventuale traduzione e dal relativo Modulo d’iscrizione. L’indirizzo di spedizione delle opere è: Edizioni DrawUp - Via Tremiti n. 2 (Villaggio Giornalisti, Int. 32 | Borgo Sabotino) - 04100 Latina (LT).
18. L’ultima data utile per l’iscrizione al Premio è lunedì 30 aprile 2019. In caso d’iscrizio­ne postale farà fede la data di spedizione del plico.


Giuria.  GIURIA E RISULTATI
19. La Giuria del Premio "Città di Latina" è composta di poeti, scrittori, editori, critici, gior­nalisti e addetti ai lavori di comprovata esperienza. Una rapida biografia dei membri di Giuria è visibile alla pagina: www.premiocittadilatina.it/la-giuria.
20. I giudizi e le classifiche espresse dalla Giuria del Premio sono insindacabili.
21. La Segreteria del Premio darà comunicazione dei risultati e delle opere finaliste, attraverso il sito del Premio (www.premiocittadilatina.it), entro il 12 agosto 2019.


Premi.  PREMI, ANTOLOGIA E PUBBLICAZIONI
22. Per ogni sezione saranno individuate:
- Le prime 3 opere classificate;
- Opere meritevoli di Premio Speciale della Giuria;
- Opere idonee alla Segnalazione di merito.
23. Sarà inoltre individuata la miglior opera tra tutte le sezioni, che sarà acclamata come vincitrice assoluta della 5^ edizione 2019.
24. In relazione al numero di opere pervenute, per ciascuna sezione e complessivamente, la quantità dei Premi Speciali della Giuria e delle Segnalazioni di merito potrà essere ridotta, ampliata e/o ridistribuita dalla Segreteria del Premio, che ne fornirà comunicazione tramite il sito del Premio "Città di Latina".
25. I premiati riceveranno trofei, targhe, medaglie e attestati, in base alla specifica posizione di merito.
26. L’opera vincitrice della sezione D (silloge inedita) si aggiudicherà la possibilità di pubblicare la silloge stessa, nei 12 mesi successivi alla premiazione, con "Edizioni DrawUp", che ne curerà confezionamento, stampa, promozione e distribuzione nazionale.
27. Le opere migliori di tutte le sezioni, inoltre, confluiranno in un’antologia finale, a distribuzione nazionale, sempre a cura di "Edizioni DrawUp". L’antologia sarà consegnata a tutti gli autori premiati.
28. Le esatte posizioni di classifica delle opere finaliste saranno comunicate soltanto durante l’evento di premiazione. I premi previsti saranno consegnati esclusivamente agli autori che presenzieranno all’evento, personalmente o tramite apposita delega. Nessun premio sarà dunque spedito o consegnato in altre forme, sedi e date.


Contatti:   Segreteria PCL      www.premiocittadilatina.it Via Tremiti, 2 - 04100 Latina (LT)   Tel: 333.6285234 - 366.3221066   Fax: 0773.1876506   email: segreteria@premiocittadilatina.it




ASSOCIAIZONE AKKUARIA

L'ebbrezza della vita

Scadenza bando : 30 aprile 2019

L’Ebbrezza della vita per far emergere le forze positive dell’esistenza che sorregge, sostiene e impegna l’operato creativo dell’umanità intera, per costruire un mondo a misura d’uomo, fondato sui valori di un Nuovo Umanesimo che vada oltre i dettami della tecnologia e dell’economia.
Per infondere una cultura che sappia diffondere l’Educazione al sentimento, la Civiltà delle relazioni, il sereno Dialogo e il Confronto tra le diverse culture nel Rispetto delle tradizioni che indicano un percorso di civiltà e progresso.


Regolamento.  L’Associazione Akkuaria, in collaborazione con il Gruppo dei Poeti Ebbri, organizza la prima edizione del Concorso Letterario “L’Ebbrezza della vita” dedicato alla poesia, narrativa, letteratura per l’Infanzia e l’adolescenza, saggistica e giornalismo.
Si partecipa per la sezione inediti
POESIA con un massimo di tre poesie.
NARRATIVA con un racconto, massimo di tre pagine in formato A4.
INFANZIA E ADOLESCENZA con uno o più racconti, favole o filastrocche.
Si partecipa per la sezione POESIA, NARRATIVA e SAGGISTICA EDITA
con un libro in lingua italiana di poesia, narrativa (tutti i generi) o di Saggistica, pubblicato a partire dal 2015 e da inviare in due copie cartacee e una in formato pdf.
Non saranno ammesse le pubblicazioni in proprio.
SEZIONE GIORNALISMO con uno o più articoli, al massimo tre.
Come indicazione culturale si comunica che verranno preferiti testi concisi e sintetici, perché la PAROLA è già CONCETTO!

Art.1 - A fine concorso una copia dei libri pervenuti sarà conservata presso la biblioteca del Libero Sindacato degli Scrittori Italiani sede di Roma mentre le restanti copie saranno donate a biblioteche pubbliche, Enti e Fondazioni presenti sul territorio italiano o Istituti di cultura italiana all’estero.

Art.2 - LA PARTECIPAZIONE è aperta a tutti senza vincoli di età o residenza.
Gli autori potranno iscriversi indifferentemente a una o più sezioni. Non saranno ammessi i lavori che non risponderanno ai requisiti richiesti.
Per essere ammessi al concorso, si dovrà presentare una scheda per identificare i dati dell’autore (nome e cognome, indirizzo, telefono, indirizzo di posta elettronica) e dichiarazione che i lavori presentati sono frutto della propria creatività.
Tutte le schede di partecipazione e le opere inedite dovranno pervenire esclusivamente in formato elettronico all'indirizzo email concorso@akkuaria.org

Art.3 - Le opere in concorso dovranno essere presentate esclusivamente per e-mail, mentre i libri dovranno essere spediti, entro la data di scadenza, in numero di 3 copie (farà fede la data del timbro postale) a questo indirizzo: Associazione Akkuaria – Via Teatro Massimo 29 – 95131 Catania

Art.4 - È prevista una quota di partecipazione per singola sezione di euro 10,00 (dieci) che dovrà essere versata su carta postepay 5333 1710 4892 3615
Intestatario: AMBRA VENERA SANTA codice fiscale MBRVRS50S41A028V

Art.5 - La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione del presente regolamento.
L’inosservanza di una qualsiasi delle norme costituisce motivo di esclusione.

Art.6 - I partecipanti dovranno inviare unitamente all’opera in concorso la scheda riportata in calce e autorizzazione al trattamento dei dati personali.
Le opere, unitamente alla scheda di partecipazione e alla ricevuta di versamento, dovranno essere spedite all’indirizzo email concorso@akkuaria.org Le migliori opere inedite selezionate saranno pubblicate sull’antologia del premio.

Art.7 - Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al concorso, cedono il diritto di pubblicazione.
I diritti restano, comunque, di proprietà dei singoli Autori.
L’antologica sarà presentata in occasione della cerimonia di premiazione che si terrà nel mese di ottobre a Roma
La Segreteria del Premio non è responsabile, in caso di smarrimento, delle opere spedite e/o non pervenute.
L’esito del Premio verrà pubblicato sul sito
www.associazioneakkuaria.it

Art.8 - La partecipazione al concorso comporta la piena accettazione del presente regolamento.
L’inosservanza di una qualsiasi delle norme costituisce motivo di esclusione.
Le opere, unitamente alla scheda di partecipazione e alla ricevuta di versamento, dovranno essere spedite all’indirizzo email concorso@akkuaria.org
Le migliori opere inedite selezionate saranno pubblicate sull’antologia del premio.
Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al concorso, cedono il diritto di pubblicazione.
I diritti restano, comunque, di proprietà dei singoli Autori.
L’antologica sarà presentata in occasione della cerimonia di premiazione che si terrà nel mese di ottobre a Roma.
La Segreteria del Premio non è responsabile, in caso di smarrimento, delle opere spedite e/o non pervenute.
L’esito del Premio verrà pubblicato sul sito www.associazioneakkuaria.it

Art.9 - PREMI
La Giuria, che sarà nominata dall’Organizzazione, assegnerà per tutte le sezioni in concorso i seguenti Premi:
Primo classificato: Targa e diploma artistico
Secondo classificato: Targa e diploma artistico
Terzo Classificato: Targa e diploma artistico
La Giuria potrà inoltre segnalare, con menzione speciale, altre opere in concorso di particolare valore.
Il giudizio della Giuria è insindacabile.

Art.10 - Premio Speciale della Giuria
Il Premio è un riconoscimento che la Giuria si riserva di attribuire a un autore o a un’opera di vario genere letterario. Non è previsto per questa sezione l’invio di volumi né da parte degli autori né da parte delle case editrici.

Art.11 -  La Cerimonia di Premiazione si terrà nel mese di ottobre a Roma, sede da destinare.
La data e il luogo saranno comunicate in tempo utile.
La partecipazione al Premio sottintende la completa accettazione del presente regolamento.

Art.12 - RESPONSABILITÀ
Il giudizio della giuria è inappellabile e insindacabile.
La partecipazione implica l’accettazione del presente regolamento in ogni sua parte.
Gli autori si assumono ogni responsabilità sui contenuti e l’autenticità delle opere presentate e autorizzano gli organizzatori all’utilizzo per scopi promozionali e culturali, l’organizzazione dal canto suo s’impegna a citare sempre il nome dell’autore, il tutto a titolo gratuito da entrambe le parti, senza ulteriori richieste a posteriori.
Gli autori manterranno invece i diritti d’autore verso eventuali terzi che, previa autorizzazione da parte dell’Ente Organizzatore, ne dovessero chiedere l’utilizzo.
Ogni partecipante esprime, ai sensi della Legge 31/12/1996 n. 675, il consenso al trattamento ed alla comunicazione dei propri dati personali, nei limiti e per le finalità della manifestazione.
Per maggiori informazioni scrivere a: veraambra@gmail.com


Contatti:   Vera Ambra      www.associazioneakkuaria.it via Dalmazia 6 - 95127 Catania   Tel: 3394001417      email: veraambra@gmail.com




GRUPPO EDITORIALE EDU

Premio Letterario internazionale "Città di Latina"

5^ edizione 2019

Scadenza bando : 30 aprile 2019

Il Gruppo Editoriale EDU, con il patrocinio del COMUNE DI LATINA e della PROVINCIA DI LATINA, indice la 5^ edizione del Premio Letterario internazionale "Città di Latina", con lo scopo di creare un momento di sviluppo e diffusione dell’arte letteraria e un’occasione per far conoscere le bellezze uniche della città e del territorio di Latina.


Regolamento.  PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE "CITTÀ DI LATINA" - 5^ edizione 2019
br> Il Gruppo Editoriale EDU, con il patrocinio del COMUNE DI LATINA e della PROVINCIA DI LATINA, indice la 5^ edizione del Premio Letterario internazionale "Città di Latina", con lo scopo di creare un momento di sviluppo e diffusione dell’arte letteraria e un’occasione per far conoscere le bellezze uniche della città e del territorio di Latina.

Scadenza: 30 aprile 2019

REGOLAMENTO DEL PREMIO

SEZIONI
1. Il Premio si articola in 7 (sette) sezioni:
- Sezione A: poesia singola inedita a tema libero in lingua italiana;
- Sezione B: poesia singola inedita a tema libero in vernacolo o in lingua estera;
- Sezione C: silloge poetica edita in lingua italiana;
- Sezione D: silloge poetica inedita in lingua italiana;
- Sezione E: videopoesia;
- Sezione F: libro edito di narrativa (romanzo o raccolta di racconti) in lingua italiana;
- Sezione G: racconto breve inedito in lingua italiana.
2. Le opere ammesse al Premio dovranno essere inedite (ad eccezione delle sezioni C ed F) e mai premiate in altri Premi e Concorsi. Per "inedita" s’intende un’opera mai pubblicata, né in versione cartacea né in eBook, attraverso Casa Editrice, portale di Autopubblicazione o in proprio, ovvero mai inserita in una pubblicazione con attribuzione di codice Isbn. Saranno invece valide le opere semplicemente condivise dall’autore su siti web, blog, social network e affini.
3. Per le sezioni C ed F, le opere ammesse al Premio dovranno esser state pubblicate in forma cartacea e/o digitale nel periodo 1° gennaio 2014 / 30 aprile 2019. Per "edita" s’in­tende un’opera pubblicata attraverso Casa Editrice o portale di Autopubblicazione con regolare attribuzione di codice Isbn specifico.

REQUISITI
4. Al Premio possono partecipare autori di qualsiasi età, sesso e nazionalità.
5. Sezione A: le poesie dovranno essere inedite (vedi art. 2) e scritte in lingua italiana. Ciascuna poesia non dovrà superare le 2.500 battute (spazi inclusi) e i 70 versi, pena esclusione dell’opera. Non ci sono vincoli tematici. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 3 poesie.
6. Sezione B: le poesie dovranno essere inedite (vedi art. 2) e scritte in vernacolo o lingua estera, purché tradotte a margine in lingua italiana. Ciascuna poesia non dovrà superare le 2.500 battute (spazi inclusi) e i 70 versi, pena esclusione dell’opera; per il conteggio delle battute e dei versi si terrà conto soltanto del testo originale e non della sua traduzione. Non ci sono vincoli tematici. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 3 poesie.
7. Sezione C: le opere dovranno esser state pubblicate in forma cartacea e/o digitale nel periodo 1° gennaio 2014 / 30 aprile 2019 (vedi art. 3) in lingua italiana. Non ci sono limiti tematici o di lunghezza. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 2 sillogi poetiche.
8. Sezione D: le opere dovranno essere inedite (vedi art. 2) e scritte in lingua italiana. Non ci sono limiti tematici o di lunghezza. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 2 sillogi poetiche.
9. Sezione E: non ci sono limiti tematici o di lunghezza. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 2 videopoesie.
10. Sezione F: le opere dovranno esser state pubblicate in forma cartacea e/o digitale nel periodo 1° gennaio 2014 / 30 aprile 2019 (vedi art. 3) in lingua italiana. Non ci sono limiti tematici o di lunghezza. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 2 libri (romanzi o raccolte di racconti).
11. Sezione G: i racconti dovranno essere inediti (vedi art. 2) e scritti in lingua italiana. Ciascun racconto non dovrà superare le 10.000 battute (spazi inclusi), pena esclusione dell’opera. Non ci sono vincoli tematici. Ogni autore può partecipare con un massimo di n. 3 racconti.

ONERI D'ISCRIZIONE
12. Sezioni A, B, E e G: € 10,00 per ciascuna opera iscritta.
13. Sezioni C e D: € 15,00 per ciascuna opera iscritta.
14. Sezione F: € 20,00 per ciascuna opera iscritta.
15. Gli oneri d’iscrizione possono essere versati dall’autore con una delle seguenti modalità:
- Direttamente dalla pagina di Pagamento iscrizione del sito del Premio Città di Latina (www.premiocittadilatina.it/pagamento-iscrizione).
- Attraverso bonifico bancario su Iban IT95N0305801604100570168676 (intestato Alessandro Vizzino); specificare nella causale il titolo dell’opera o delle opere iscritte.
- Attraverso versamento PostePay su carta n. 4023-6009-1251-2540 (intestata Alessandro Vizzino); specificare nella causale il titolo dell’opera o delle opere iscritte.
- Inserendo il contante nella busta in caso di spedizione postale; la responsabilità della corretta consegna del plico e del suo intero contenuto resta a carico dell’autore.

MODALITÀ D'ISCRIZIONE E SCADENZA
16. Iscrizione online (valida per tutte le sezioni): per ogni opera iscritta deve’essere inviato un singolo "Modulo d’iscrizione" (www.premiocittadilatina.it/modulo-iscrizione). Per le sezioni A, B, C, D, F e G si dovrà allegare l’opera completa in formato pdf. Per la sezione E si dovrà indicare il link Youtube della videopoesia (non sono accettati file o altre forme di visualizzazione). Ad eccezione delle sezioni C, E ed F, ogni file pdf inviato dovrà risultare totalmente anonimo, senza alcun tipo di riferimento all’autore e senza elementi diversi dal testo, dal titolo e dall’eventuale traduzione.
17. Iscrizione postale (ad eccezione della sezione E): per ogni opera iscritta deve’essere inserito all’interno del plico un singolo "Modulo d’iscrizione", compilabile e stampabile dalla pagina: www.premiocittadilatina.it/modulo-iscrizione. Per tutte le sezioni, le opere devono essere inviate in numero di 4 copie. Ad eccezione delle sezioni C ed F, ogni opera pervenuta dovrà risultare totalmente anonima, senza alcun tipo di riferimento all’autore e senza elementi diversi dal testo, dal titolo, dall’eventuale traduzione e dal relativo Modulo d’iscrizione. L’indirizzo di spedizione delle opere è: Edizioni DrawUp - Via Tremiti n. 2 (Villaggio Giornalisti, Int. 32 | Borgo Sabotino) - 04100 Latina (LT).
18. L’ultima data utile per l’iscrizione al Premio è lunedì 30 aprile 2019. In caso d’iscrizio­ne postale farà fede la data di spedizione del plico.

GIURIA E RISULTATI
19. La Giuria del Premio "Città di Latina" è composta di poeti, scrittori, editori, critici, gior­nalisti e addetti ai lavori di comprovata esperienza. Una rapida biografia dei membri di Giuria è visibile alla pagina: www.premiocittadilatina.it/la-giuria.
20. I giudizi e le classifiche espresse dalla Giuria del Premio sono insindacabili.
21. La Segreteria del Premio darà comunicazione dei risultati e delle opere finaliste, attraverso il sito del Premio (www.premiocittadilatina.it), entro il 12 agosto 2019.

PREMI, ANTOLOGIA E PUBBLICAZIONI
22. Per ogni sezione saranno individuate:
- Le prime 3 opere classificate;
- Opere meritevoli di Premio Speciale della Giuria;
- Opere idonee alla Segnalazione di merito.
23. Sarà inoltre individuata la miglior opera tra tutte le sezioni, che sarà acclamata come vincitrice assoluta della 5^ edizione 2019.
24. In relazione al numero di opere pervenute, per ciascuna sezione e complessivamente, la quantità dei Premi Speciali della Giuria e delle Segnalazioni di merito potrà essere ridotta, ampliata e/o ridistribuita dalla Segreteria del Premio, che ne fornirà comunicazione tramite il sito del Premio "Città di Latina".
25. I premiati riceveranno trofei, targhe, medaglie e attestati, in base alla specifica posizione di merito.
26. L’opera vincitrice della sezione D (silloge inedita) si aggiudicherà la possibilità di pubblicare la silloge stessa, nei 12 mesi successivi alla premiazione, con "Edizioni DrawUp", che ne curerà confezionamento, stampa, promozione e distribuzione nazionale.
27. Le opere migliori di tutte le sezioni, inoltre, confluiranno in un’antologia finale, a distribuzione nazionale, sempre a cura di "Edizioni DrawUp". L’antologia sarà consegnata a tutti gli autori premiati.
28. Le esatte posizioni di classifica delle opere finaliste saranno comunicate soltanto durante l’evento di premiazione. I premi previsti saranno consegnati esclusivamente agli autori che presenzieranno all’evento, personalmente o tramite apposita delega. Nessun premio sarà dunque spedito o consegnato in altre forme, sedi e date.

EVENTO DI PREMIAZIONE
29. Gli autori delle opere finaliste dovranno confermare quanto prima alla Segreteria del Premio, a mezzo email, la loro partecipazione all’evento di premiazione.
30. L’evento di premiazione si terrà al "Park Hotel" di Latina sabato 7 settembre 2019, con ini­zio previsto alle ore 17:00.
31. Il "Park Hotel" riserverà un trattamento speciale agli autori che vorranno pernottare.
32. Alla fine dell’evento di premiazione è prevista una ricca cena conviviale, durante la qua­le saranno declamate le opere vincitrici della 5^ edizione 2019 del Premio.

VARIE E CONCLUSIVE
33. Il contenuto delle opere in concorso non dovrà ledere in nessun modo il buon gusto e i comuni valori etici, culturali e religiosi, pena esclusione dell’opera dal Premio.
34. Le opere pervenute, con qualsiasi metodo, non saranno restituite.
35. Con la partecipazione al Premio, ciascun autore garantisce che l'opera inoltrata è frutto della sua creatività personale e che rispetta tutti i requisiti richiesti dal presente regolamento.
36. Con la partecipazione al Premio, ciascun autore concede autorizzazione al trattamento dei propri dati personali, solo per le finalità previste dal Premio e in linea con quanto stabilito dal D. Lgs. 196/03.
37. La partecipazione al Premio implica la totale accettazione del presente regolamento. La mancata osservanza di un solo articolo comporterà l’immediata esclusione del trasgressore.
38. La Segreteria del Premio si riserva la facoltà di modificare il presente regolamento, ove si verificasse la necessità di farlo.

Latina (LT), il 06 novembre 2018

Segreteria Premio "Città di Latina"

www.premiocittadilatina.it
segreteria@premiocittadilatina.it
Telefono: +39.0773.1876506
Cell. 1: +39.333.6285234
Cell. 2: +39.366.3221066


Iscrizione.  MODALITÀ D'ISCRIZIONE E SCADENZA
16. Iscrizione online (valida per tutte le sezioni): per ogni opera iscritta deve’essere inviato un singolo "Modulo d’iscrizione" (www.premiocittadilatina.it/modulo-iscrizione). Per le sezioni A, B, C, D, F e G si dovrà allegare l’opera completa in formato pdf. Per la sezione E si dovrà indicare il link Youtube della videopoesia (non sono accettati file o altre forme di visualizzazione). Ad eccezione delle sezioni C, E ed F, ogni file pdf inviato dovrà risultare totalmente anonimo, senza alcun tipo di riferimento all’autore e senza elementi diversi dal testo, dal titolo e dall’eventuale traduzione.
17. Iscrizione postale (ad eccezione della sezione E): per ogni opera iscritta deve’essere inserito all’interno del plico un singolo "Modulo d’iscrizione", compilabile e stampabile dalla pagina: www.premiocittadilatina.it/modulo-iscrizione. Per tutte le sezioni, le opere devono essere inviate in numero di 4 copie. Ad eccezione delle sezioni C ed F, ogni opera pervenuta dovrà risultare totalmente anonima, senza alcun tipo di riferimento all’autore e senza elementi diversi dal testo, dal titolo, dall’eventuale traduzione e dal relativo Modulo d’iscrizione. L’indirizzo di spedizione delle opere è: Edizioni DrawUp - Via Tremiti n. 2 (Villaggio Giornalisti, Int. 32 | Borgo Sabotino) - 04100 Latina (LT).
18. L’ultima data utile per l’iscrizione al Premio è lunedì 30 aprile 2019. In caso d’iscrizio­ne postale farà fede la data di spedizione del plico.


Giuria.  GIURIA E RISULTATI
19. La Giuria del Premio "Città di Latina" è composta di poeti, scrittori, editori, critici, gior­nalisti e addetti ai lavori di comprovata esperienza. Una rapida biografia dei membri di Giuria è visibile alla pagina: www.premiocittadilatina.it/la-giuria.
20. I giudizi e le classifiche espresse dalla Giuria del Premio sono insindacabili.
21. La Segreteria del Premio darà comunicazione dei risultati e delle opere finaliste, attraverso il sito del Premio (www.premiocittadilatina.it), entro il 12 agosto 2019.


Premi.  PREMI, ANTOLOGIA E PUBBLICAZIONI
22. Per ogni sezione saranno individuate:
- Le prime 3 opere classificate;
- Opere meritevoli di Premio Speciale della Giuria;
- Opere idonee alla Segnalazione di merito.
23. Sarà inoltre individuata la miglior opera tra tutte le sezioni, che sarà acclamata come vincitrice assoluta della 5^ edizione 2019.
24. In relazione al numero di opere pervenute, per ciascuna sezione e complessivamente, la quantità dei Premi Speciali della Giuria e delle Segnalazioni di merito potrà essere ridotta, ampliata e/o ridistribuita dalla Segreteria del Premio, che ne fornirà comunicazione tramite il sito del Premio "Città di Latina".
25. I premiati riceveranno trofei, targhe, medaglie e attestati, in base alla specifica posizione di merito.
26. L’opera vincitrice della sezione D (silloge inedita) si aggiudicherà la possibilità di pubblicare la silloge stessa, nei 12 mesi successivi alla premiazione, con "Edizioni DrawUp", che ne curerà confezionamento, stampa, promozione e distribuzione nazionale.
27. Le opere migliori di tutte le sezioni, inoltre, confluiranno in un’antologia finale, a distribuzione nazionale, sempre a cura di "Edizioni DrawUp". L’antologia sarà consegnata a tutti gli autori premiati.
28. Le esatte posizioni di classifica delle opere finaliste saranno comunicate soltanto durante l’evento di premiazione. I premi previsti saranno consegnati esclusivamente agli autori che presenzieranno all’evento, personalmente o tramite apposita delega. Nessun premio sarà dunque spedito o consegnato in altre forme, sedi e date.


Contatti:   Segreteria PCL      https://www.premiocittadilatina.it Via Tremiti, 2 - 04100 Latina (LT)   Tel: 366.3221066   Fax: 0773.1876506   email: segreteria@premiocittadilatina.it



Homepage