Libri di narrativa Poesie Saggistica






LE NOTTI D'ESTATE di Giovanni DI DONATO
Prezzo di copertina: 18,00 €.

GIOVANNI DI DONATO nasce a Taranto il 10 Giugno 1985. Si diploma come Perito Tecnico Commerciale, vive a Taranto. Le sue passioni sono la scrittura e la fotografia.
Nel 2013 ha partecipato con uno pseudonimo al Concorso Fotografico "Amici di Firenze" ed ha vinto il Primo Posto per la foto del mese di Giugno.
E' del segno dei gemelli, vivace, curioso, e portato a sperimentare le novità che la vita gli presenta.
Ha pubblicato la sua prima raccolta di poesie "Le Notti d' Estate", con la Casa Editrice Carta e Penna, nell'ottobre del 2013. Ha pubblicato sempre nel mese di Ottobre con la Casa Editrice Pagine una Antologia e-book della nuova collana "Viaggi di Versi".
Online su Youtube ed all'interno della sezione "Poeti in Video" del sito www.poetipoesia.com è presente con la poesia "Scrivere".

SE L'AMORE FOSSE UN FIORE di Rita VOLANI PIOMBINO
Prezzo di copertina: 12,00 €.

Alcune poesie tratte dalla silloge:
AMORE DANNATO
Sei tu la condanna, sei tu la mia pace
sei tu la mia voce e il labbro che tace
sei tu il mio inferno, sei tu il paradiso
sei tu la tristezza, sei tu il mio sorriso.
Il sole che nasce al primo mattino,
la pioggia che bagna il mio abbaino,
il rosso tramonto sul far della sera,
la notte stellata e la notte più nera.
Sei tu il mio rimorso, sei tu il mio rimpianto
sei tu la mia rabbia ed anche il mio vanto,
sei tu il mio tutto, sei tu il mio passato
amor disperato, amore dannato.


ANDALUSO
Andaluso dagli occhi calienti,
per chi piange
la tua chitarra stanotte?
È partita la bella baiadera,
per altri si muoverà
il suo corpo sinuoso.
Vorresti accarezzare i suoi capelli
ma fra le mani
stringi solo il vento.
Cavalca il tuo focoso destriero
e sfida la notte,
il profumo di ginestre
stordirà i tuoi sensi
e inebrierà il tuo cuore.
Ricordi le sue labbra profumate
e il suo corpo caldo
adagiato sulla sabbia?
Le onde del mare
cantavano una canzone d'amore,
ora ti sembra una nenia triste.
Piangi,
Andaluso dagli occhi calienti
un uomo, può piangere
per amore.
Forse il vento
porterà fino a lei,
le tue lacrime
ma crederà
che sia pioggia.


SOGNI E PENSIERI di Gianni STUARDI
Prezzo di copertina: 10,00 €.

Dalla prefazione di Roberto Bruciapaglia:
Ironia e amore per la vita e le persone che gli sono più vicine, ricordi compresi, fanno emergere da questa silloge una ricca frequenza di situazioni che rispecchiano, in una luce limpida e serena, l'anima poetica e allo stesso tempo scherzosa dell'autore.
Gianni Stuardi, con un linguaggio semplice ma sempre appropriato, colora vivacemente le immagini che fuoriescono dal suo ricco diario di ricordi, sempre ricche di sentimento e pregne di un sottofondo di ironia.
La vita è da vivere e dobbiamo farlo con amore e allegria, sembra essere il messaggio dell'autore. In effetti i contenuti emozionali della sua poetica, legati al tempo andato ma anche al presente, esprimono a volte malinconia ma sempre con un sottofondo di serena tranquillità, come se tutto fosse sempre un sogno che finisca con un lungo e duraturo sorriso. Il suo correre a ritroso, il suo graffiare il ricordo, il suo catturare a sé emozioni mai svanite nel nulla, rende la poetica decisamente brillante dal punto di vista espressivo, carezzevole nell'andamento, esuberante nel diffondere il suo pensiero. Le figure suggerite e scolpite da Gianni Stuardi sono assai simili a soffi di vento, al sorriso di altre stagioni e lasciano al lettore un sorriso a volte umido di malinconia. Roberto Bruciapaglia

QUANDO SI SPENGONO LE LUCI
di Paolo GRECCHI -Prezzo di copertina 5,00 €.

Alcune poesie tratte dalla silloge:
NELLA LUCE Come gocce di rugiada,
le ingannevoli emozioni dell'egoismo,
si dissolvono ai primi raggi dell'amore e...
nella luce ritrovata
sboccia la primavera dell'anima.


PIANO, PIANO In una notte
carica di ombre e di silenzio,
ho ascoltato il pianto delle stelle
ed il respiro della luna,
ho ascoltato il lamento della malinconia,
ma tu dormivi tranquilla e,
vedendo la serenità del tuo volto,
piano, piano
è tornata in me la quiete.

Monica FIORENTINO presenta nuove raccolte haiku in italiano e spagnolo:
WHITE ROSE
ISBN: 978-88-97902-62-1

LA CIGUEGNA DE MEDIAS ROJAS

LA RONDINE DAL BECCO DI CARTA
ISBN: 978-88-97902-71-3

LETTERA VENTUNO
ISBN: 978-88-97902-65-2

Monica Fiorentino è nata il 03/10/76 a Sorrento in provincia di Napoli. E' possibile collegarsi al suo blog "Il Cantastorie di Terre Lontane" all'indirizzo www.lilithf.wordpress.com per leggere on line i suoi haiku in "Haiku Sparsi - Versi in giro per la rete". Sue opere di poesia haiku sono state premiate in Concorsi Letterari in Italia e all'Estero. Una sua Raccolta "Pietra Nuda - Raccolta di poesie haiku" è on line al sito di poesia www.poesia4ever.wikispaces.com ; "Lo specchio di Hermes - Raccolta di poesie haiku", "Il corvo e la rosa - Raccolta di poesie haiku" e "_angelisenzamemoria - Raccolta di poesie haiku" haiku in forma di diario sono all'indirizzo www.projectmira.it; "L'usignolo dal cappello blu" haiku a puntate è al sito www.magseriesapuntate.it Una Raccolta di suoi haiku "Ps. Aspettami - Raccolta di poesie haiku" è on line all'indirizzo www.lacasadigould.it ; "L'uomo con la chitarra - Raccolta di poesie haiku" www.cartaepenna.it #lacicognadallecalzerosse haiku in forma di tweet è all'indirizzo Fiaba140 www.tiraccontounafiaba.it "#angelisenzamemoria" è al Gruppo de La Casa di Gould ; "Fiori di bambù" album di poesie haiku illustrate è on line alla Pagina Femminea-mente; "#lacicognadallecalzerosse" è alla Pagina de Lo Psiconauta Lucido. "La preghiera e le rose - Raccolta di poesie haiku" è al suo blog "La cicogna dalle calze rosse" www.haikusparsi.wordpress.com "L'usignolo dal cappello blu - Raccolta di poesie haiku" è presente al sito dell'Associazione Italiana Haiku (AIH). Sue pubblicazioni "I diari del principe Desiderio - Raccolta di poesie haiku", "Cenere di rose - Raccolta di poesie haiku", "Luna Stonata - Raccolta di poesie haiku" e "Lunascarlatta - Raccolta di poesie haiku" sono state tradotte in lingua spagnola. "Sua maestà e l'esercito di cavallette - Raccolta di poesie haiku" è stato tradotto in spagnolo ed in lingua francese. "La cigüeña de medias rojas - Colección de poemas haiku" è stato pubblicato in sola lingua spagnola. Ha al suo attivo anche la realizzazione di un Cd di poesie haiku "Caro R., - Album di poesie haiku". Sue mostre di liriche haiku dal titolo "Kappa - Mostra di poesie haiku", "Cenerentola Scalza - Mostra di poesie haiku" e "Lunaspina - Mostra di poesie e di haiku" in collaborazione con Luigi Hybrid Pane, sono state ospitate presso la Fumetteria Cartooncult di Castellammare di Stabia (Na).

DOV'È DIO? di Agata FERNANDEZ MOTZO
ISBN: 978-88-97902-68-3 - Prezzo di copertina: 15,00 €.

Dalla premessa dell'autrice:
Tutti abbiamo avuto dei talenti, chi molti, chi pochi. Ma questo non ha importanza, perché Colui che ci ha creato ci chiederà conto di quello che ci ha dato per servirLo in questa vita. Anche l’ispirazione di una poesia ci può dare l’occasione di essere uno strumento al Suo servizio.
Esistono tante persone umili e semplici, che non hanno la preparazione per capire la poesia dei veri Poeti, io intendo rivolgermi a queste, perché fin lì arrivo. Ma se riuscissi a trasmettere l’amor di Dio a una sola di queste anime ne sarei contenta e confortata, perché potrei dire di non essere venuta invano in questo mondo, di aver fatto qualche cosa a servizio di Colui che per qualche cosa in questo mondo mi ha mandato.

IL MIO SILENZIO di Graziella CARLETTI

Ragnatele

Nella casa che mi ha visto bambina
tra le pieghe del tempo
mi carezzano il viso i ricordi
ragnatele setose al profumo d’antico.
Nelle stanze e in giardino
l’eco muto di canzoni,bisticci e risate
e gli oggetti sbiaditi dal tempo
che raccontano storie,
incorniciano la nostalgia.
La cartella graffiata con i libri ingialliti,
il mio primo ricamo,
la poltrona di mamma
con i bordi consunti
e i cassetti ricolmi di foto
coi sorrisi di bimbi ormai adulti
e di quelli che sono partiti
ma sorridono ancora nel cuore,
sono lì che mi aspettano
riportandomi indietro nel tempo,
ogni volta che torno.

VITA DA DINOSAURI IN ERA SPAZIALE di Ornella CAPPUCCINI
ISBN: 978-88-97902-61-4 - Prezzo di copertina: 12,00 €.

Ornella Cappuccini, nata a Roma, poetessa e saggista, pluriaccademica, Cavaliere al merito della Repubblica Italiana, annovera prestigiosi riconoscimenti e la presenza in centinaia di Antologie anche a carattere internazionale, nonché in alcune scolastiche. Sue liriche vengono tradotte in più lingue e al suo attivo ha oltre cinquanta libri editi.
Presente al Salone del Libro di Torino, compare nella Storia della letteratura Italiana del XX secolo, nell'Antologia della Letteratura Italiana del XX secolo ne La mamma nella poesia italiana contemporanea e nel Dizionario degli Autori Italiani del secondo Novecento, tanto per citare alcune delle pubblicazioni più autorevoli.
Presente con i suoi testi in importanti riviste e miscellanee, la Cappuccini ha ricevuto oltre millecinquecento primi letterari, tutti di prestigio. Tra i tanti ricordiamo il Premio alla Cultura Santa Margherita Ligure Franco Delpino (più volte) il San Valentino d'Oro contemporaneo con Alda Merini, il Premio San Giorgio-Oscar per la Cultura europea; il Val di Magra alla carriera, il De Cervante a Barcellona, il Baudelaire a Parigi.
Procuratrice dell'Accademia dei Micenei, autrice collabora a varie e illustri testate quotidiane e periodiche ed è corrispondente estera con la Grecia con Oggi Futuro, presieduto da Michele Alemanno di Reggio Calabria. Nel 1995 ha partecipato al Lussemburgo Cultura e alla pubblicazione promossa e curata dalla Comunità Europea Parole Europee.
Poeta di Pace, ha ottenuto un premio su Dante e i suoi scritti rimarranno al Centro Lunigianese di Studi Danteschi, presieduto da Mirko Manuguerra.
Di lei si sono occupati molti accreditati critici letterari.

LE NONNE ASCOLTANO di Mario VACCA

PRESENTAZIONE

Cari amici e lettori,
Molti di voi ritroveranno poesie diggià date alle stampe in tempi ormai remoti. Ho voluto unificare le migliori mie espressioni poetiche in unico volume: sono tutte vincitrici di primi premi letterari conseguiti in tempi ormai remoti. Perché ciò?
Perché a qualcuna ho aggiunto una rima, ad altra ho soppresso o corretto il linguaggio o versetto.
I testi sono tutti depositati in biblioteche nazionali in Roma ed in quella centrale del "Premio Nobel".
Non ho idee velleitarie; non sono un Manzoni od un Pascoli, eppure diggià, col mio consenso, due mie poesie sono state pubblicate in un testo scolastico, adottato in Calabria.
È un errore sperare che i propri versi siano letti nelle scuole? Credo di no!
Quindi, buona lettura.

Mario Vacca
Già presidente della giuria del premio nazionale
"Massimo D'Azeglio", edito in Barletta (dal 2001 al 2010)
Posto sotto l'Alto Patrocino della Presidenza della
Repubblica, e del Consolato per l'Italia meridionale
della Repubblica di Malta.

SOTTO UN CIELO INFINITO di M. Cristina PROSERPIO
Prezzo: 10,00 €.

M. Cristina Proserpio, (pseudonimo m.p. chris), è insegnante, psicometrista, consulente nutrizionale, pittrice e scrittrice.
Cresciuta in una famiglia in cui l'amore per l'arte era di casa, (il padre organizzava mostre e commerciava quadri, il nonno pittore e la nonna pianista), fin dall'adolescenza sviluppa i suoi interessi artistici spaziando in vari campi, dalla pittura alla poesia, dalla sceneggiatura alla narrativa.
Ha realizzato mostre personali, partecipato a mostre collettive con pubblicazioni su riviste e enciclopedie d'arte. Le sue poesie e racconti sono stati pubblicati su varie riviste letterarie; inoltre, nel 2004, ha pubblicato una raccolta di poesie dal titolo "Attimi fuggenti indimenticabili".
Un'introduzione al lavoro di M. Cristina Proserpio è presente sul sito www.artivisive.it

Dalla prefazione di Fulvio Castellani:
Diceva Voltaire che "chi non ama la poesia ha uno spirito arido e pesante, perché i versi sono la musica dell'anima".
Un'affermazione, questa, che calza alla perfezione per M. Cristina Proserpio proprio per il fatto che dai suoi versi si diramano miriadi di scintille colorate, giochi intimi dai toni effervescenti e musicali, stupori e osservazioni che guardano verso l'alto e che di riflesso accarezzano la realtà in ogni sua sfaccettatura. Ed è l'amore a trascinare il suo pensiero, a rendere palpabile e raccolto il suo cavalcare i sentimenti con dolcezza, il suo abbracciare sorridendo la luce e il calore, l'acqua, "la sabbia vellutata", i "boschi vergini / non ancora contaminati", "il melodioso canto / delle allodole"…
È un osservare, il suo, che si tonifica con i colori cangianti della natura, con i suoni raccolti delle stagioni che si rinnovano, che si trasformano, che rinascono nel segno di uno spettacolo continuo, multiforme…


PAGINE BIANCHE - Racconti, poesie e parole sparse di Giovanna NIEDDU
ISBN: 978-88-97902-51-5 - Prezzo: 6,00 euro

Questa pubblicazione è la risultante del Concorso Letterario Città di San Gillio 2012, in cui il racconto Pagine bianche ha conseguito il primo premio per la narrativa sul tema "Il libro al tempo delle chat"
Giovanna Nieddu è nata a Olbia, in Sardegna, nel 1956 e da anni vive a Ovaro, in Carnia, area montana del Friuli Venezia Giulia. E' laureata in materie letterarie con indirizzo storico-artistico, ambito in cui ha al suo attivo numerose pubblicazioni quali il volume "Architettura nel Comelico e nella Valle di Sappada" (1995). Ha collaborato con alcune testate giornalistiche, quotidiani e riviste pubblicando inoltre quattro guide turistiche: Sappada, Comelico Inferiore, Comelico Superiore, Auronzo di Cadore.
Ha esordito nella narrativa nel 2005 con il romanzo "Di terre lontane" edito da Campanotto e con gli stessi tipi ha dato alle stampe nel 2007 la raccolta di poesie "Un pezzo a piedi".
Con la casa editrice Carta e Penna ha pubblicato nel 2009 le liriche "Diversamente donna" e nel 2011 la raccolta di racconti "Carapace".
Nel 2012, il secondo romanzo, dal titolo "Sinsilimins", con la Panda Edizioni.

Numerosi i riconoscimenti letterari, a partire dalla Menzione d'Onore ricevuta dal romanzo d'esordio a Trieste nel 2006, nell'ambito del Premio Internazionale Umberto Saba – Scritture di Frontiera.
Nel 2009 Il racconto "Buchi di luna" ha conseguito a Torino il premio letterario Profumo d'antan e nel 2010 il giornale Il Piccolo di Trieste ha assegnato il proprio riconoscimento al racconto "Il tuo corpo di cielo" per il VI concorso internazionale di scrittura femminile. Nel 2012, il premio della Città di San Gillio al racconto Pagine bianche, da cui la presente raccolta.
Anche nell'ambito della poesia si annoverano diverse attestazioni, tra cui il primo premio al Concorso Letterario Internazionale Prader Willi, Torino 2006, con la silloge "Contatti".

 

LE PAROLE CHE RESTANO di Maria Ilde NARI
Poesie e racconti - ISBN: 978-88-97902-50-8 - Prezzo: 15,00 euro

Maria Ilde Nari poetessa e scrittrice, ha conseguito ottimi risultati in concorsi nazionali e internazionali, ottenendo gratificanti riconoscimenti con attestati di merito e diplomi.
Sin da giovanissima manifesta il suo amore per la poesia e la letteratura. Una passione che ha sempre coltivato, e che prosegue ancora oggi in piena maturità.
Crede nella poesia come mezzo per ascoltare la voce del cuore, la voce dell'anima, e per lasciare un tangibile ricordo a chi resta.
Compare in varie antologie e riviste letterarie con poesie, racconti e novelle.
Partecipa a serate poetiche in locali pubblici con letture dei propri e altrui testi e in alcune trasmissioni radiofoniche e televisive.
Ha pubblicato:
Profumo di gelsomino – Poesie (1997)
La mia anima 1 – Poesie (1998)
La mia anima 2 – Poesie (1999)
Passioni nascoste… storie svelate – Romanzo (2001)
Tutto l'amore del mondo – Poesie e racconti (2004)
L'amore di una vita – Romanzo (2011)
I temi della sue poesie sono la continua ricerca del significato della vita. Parla dell'amore, dei sentimenti. Alcune liriche tremano di passione, altre sono delicate pennellate di tenerezza.
Sono versi che parlano una lingua universale: quella delle emozioni...

Alcune motivazioni di premi internazionali:
Il romanzo "Passioni nascoste... storie svelate" è stato premiato con la seguente motivazione: per la realtà dei fatti descritti e l'abilità di raccontare come in un diario, intricate e passionali storie di oggi.

Il libro di poesie "La mia anima" è stato premiato con la seguente motivazione: la freschezza suscitata da queste poesie è come un arcobaleno sulla nostra fragile vita, richiamo di bellezza sovrumana che nasce e sgorga dal profondo dell'anima e lascia al lettore un candido messaggio di aurea speranza


LUNASCARLATTA Raccolta di poesie haiku di Monica FIORENTINO
Traduzione in spagnolo a cura di Fabio Perri
Prezzo: 7,00 €.

Monica Fiorentino
nació el 03/10/76 en Sorrento, en provincia de Nápoles.
Sus obras de poesía haiku han sido premiadas en antologías y revistas del sector.

Fabio Pierri
Correo electrónico: fabiopoeta79@hotmail.com
Escribo relatos desde muy pequeño, aunque he dedicado más atención a la poesía. Escribo poemas (en italiano) desde el año 1996. En español desde el 2004. Desde el 2004 vivo, estudio y trabajo en España. Desde el 2007 he alcanzado el nivel bilingüe (reconocido con Diploma DELE de Español, nivel avanzado), casi trilingüe con el inglés. Quiero seguir experimentando siempre nuevos estilos, temas y estructuras, para no repetirme y para lograr nuevos éxitos. http://poesia4ever.wikispaces.com/

_LUNASPINA - Raccolta di poesie haiku di Monica FIORENTINO
ISBN: 978-88-97902-60-7 - Prezzo: 7,00 euro

Monica Fiorentino è nata il 03/10/76 a Sorrento in provincia di Napoli.
È possibile collegarsi al suo blog "Il Cantastorie di Terre Lontane" all'indirizzo www.lilithf.wordpress.com per leggere on line i suoi haiku in "Haiku Sparsi - Versi in giro per la rete".
Sue opere di poesia haiku sono state premiate in Concorsi Letterari in Italia e all'Estero.
Una sua Raccolta "Pietra Nuda - Raccolta di poesie haiku" è on line al sito di poesia www.poesia4ever.wikispaces.com; "Lo specchio di Hermes - Raccolta di poesie haiku" e "Il corvo e la rosa - Raccolta di poesie haiku" haiku in forma di diario sono all'indirizzo www.projectmira.it; "L'usignolo dal cappello blu 1.0 - Raccolta di poesie haiku" haiku a puntate è al sito www.magseriesapuntate.it
Una Raccolta di suoi haiku "Ps. Aspettami - Raccolta di poesie haiku" è on line all'indirizzo www.lacasadigould.it ; "L'uomo con la chitarra - Raccolta di poesie haiku" www.cartaepenna.it
#lacicognadallecalzerosse haiku in forma di tweet è all'indirizzo Fiaba140 www.tiraccontounafiaba.it
"#angelisenzamemoria" è al Gruppo de La Casa di Gould ; "Fiori di bambù" album di poesie haiku illustrate è on line alla Pagina Femminea-mente; "#lacicognadallecalzerosse" è alla Pagina de Lo Psiconauta Lucido.
"L'usignolo dal cappello blu - Raccolta di poesie haiku" accompagnata dalla biografia dell'autrice è presente al sito dell'Associazione Italiana Haiku (AIH).
Sue pubblicazioni "I diari del principe Desiderio - Raccolta di poesie haiku", "Cenere di rose - Raccolta di poesie haiku", "Luna Stonata - Raccolta di poesie haiku" e "Lunascarlatta - Raccolta di poesie haiku" sono state tradotte in lingua spagnola. "Sua maestà e l'esercito di cavallette - Raccolta di poesie haiku" è stato tradotto in spagnolo ed in lingua francese. "Nove Haiku" una sua Raccolta è stata pubblicata su di una Rivista Letteraria in Germania.
Ha al suo attivo anche la realizzazione di un Audiolibro di genere haiku "Il pozzo degli angeli - Album di poesie haiku" e un Cd di poesie haiku "Caro R., - Album di poesie haiku".
Sue mostre di liriche haiku dal titolo "Kappa - Mostra di poesie haiku", "Cenerentola Scalza - Mostra di poesie haiku" e "Lunaspina - Mostra di poesie e di haiku" in collaborazione con Luigi Hybrid Pane, sono state ospitate presso la Fumetteria Cartooncult di Castellammare di Stabia (Na).

A MARIAGRAZIA CLAPS PER SEMPRE di Mario D'ALISE
ISBN: 978-88-97902-57-7 - Prezzo: 10,00 €.

Salve a tutti, sono Mario il poeta leggendario; ho racchiuso in questo libro le mie opere più significative per Mariagrazia la Ragazza del fiore.
Dopo aver pubblicato tre libri in sua memoria, a distanza di anni dalla sua scomparsa, ho deciso di pubblicare un'antologia, con le poesie più belle, raccolte in questo libro intitolato: A Mariagrazia Claps, per sempre. Mi auguro di darvi come sempre, tanta emozione.

Sono un artista,
vivo la mia vita da equilibrista,
piena di alti e bassi,
la vita è dura come i sassi.

In questo libro troverete opere che hanno vinto tanti titoli internazionali e nazionali: Ragazza del fiore, Si apre il cielo, Mariagrazia Claps, Vorrei raggiungerti, Ti penso e ti ripenso, Il tuo amore, Il paradiso esiste, Mi manchi sempre di più, Chiuderemo i ponti, Dall'alba al tramonto, L'ultima notte, Ti penso, Vago.
A presto ragazza del fiore.

www.mariodalise.blogspot.com

LE RAGAZZE IN TECHNICOLOR di Cristina CODAZZA
ISBN: 978-88-97902-59-1 - Prezzo: 5,00 €.

 

Cristina Codazza autrice di poesie, haiku e narrativa bonsai è ideatrice e curatrice, con l'amico poeta Alessandro Bertolino, di rassegne e iniziative letterarie ed artistiche volte alla divulgazione della poesia italiana e straniera, attraverso letture pubbliche e discussione critico-biografica sugli autori, nonché alla promozione dell'opera di poeti emergenti nel panorama letterario nazionale. Giurata in premi letterari nazionali ed internazionali è anche curatrice di prefazioni ed analisi critiche di testi e sillogi poetiche.
Nella primavera del 2004 ha partecipato, con lo psico-dramma bonsai "Nel bel mezzo di una commedia americana", al Concorso di Letteratura Umoristica "Parole da Ridere", organizzato nell'ambito del Festival Nazionale del Cabaret di Torino.
È anche autrice della raccolta di poesie "L'acrobata" (l'ipotesi poetica) – Edizioni Carta e Penna Torino.
Collabora attivamente dal 1994 con il Centro Studi Cultura e Società di Torino di cui è membro di direttivo. Collabora inoltre con le Associazioni Culturali: A.C.I. Gallery (TO); Arte Città Amica (TO); Circolo dei Lettori (TO); Club dei Cento di Radio Italia 1 (TO); Associazione Gi.Emme di Rivoli (TO); Il Circolo della Poesia - Libreria Il Cammello Nichelino (TO); Movimento Culturale "Immagine & Poesia" (TO); Associazione Salotto Letterario (TO).

Per contatti: lapostadicris@yahoo.it

 

L'ACROBATA (l'ipotesi poetica) di Cristina CODAZZA
ISBN: 978-88-97902-58-4 - Prezzo: 10,00 euro

Un parere sulla poetica espresso dal poeta Maurizio Cucchi: "Cristina Codazza ha una sobrietà perentoria di tono che impressiona, positivamente: "Il tempo è una radice/possente e contorta,/vittima casuale/del nostro passaggio/rumoroso e levigante". Per fortuna non spreca parole, usa un verso breve perché non potrebbe fare altrimenti, data la sua concisione: "Il suo occhio/(furente)/è ciò che squarcia/il pensiero comune".

Collabora attivamente dal 1994 con il Centro Studi Cultura e Società di Torino di cui è membro di direttivo. Collabora inoltre con le Associazioni Culturali: A.C.I. Gallery (TO); Arte Città Amica (TO); Circolo dei Lettori (TO); Club dei Cento di Radio Italia 1 (TO); Associazione Gi.Emme di Rivoli (TO); Il Circolo della Poesia - Libreria Il Cammello Nichelino (TO); Movimento Culturale "Immagine & Poesia" (TO); Associazione Salotto Letterario (TO).

Per contatti: lapostadicris@yahoo.it

UNA STORIA, UNA VITA di Roberto BRUCIAPAGLIA

Questa è una storia che forse può aiutare a superare le vicissitudini della vita, a medicare le proprie ferite, a ritrovare lontane memorie.
Si dice che le storie, almeno quelle più tristi, possono essere originate da un qualche profondo dolore o dal rimpianto di un qualcosa che si è perduto o non si è mai raggiunto.
La mia è una storia in cui mi sono fatto prendere la mano dalle diverse facce della mia anima che cercherò di descrivere in breve: la prima è quella dello "scribacchino" che, sovente, è sovrastata da quella del "poetucolo" che, a sua volta, fa volentieri a schiaffi con quella del "ruspante disegnatore-fotografo".
Forse, per uno strano fenomeno, ad un certo punto le diverse facce hanno fatto una specie di armistizio e hanno partecipato abbastanza coerentemente alla stesura della storia stessa.
Mi auguro che l'eventuale lettore riesca a perdonare le sovrapposizioni delle tre diverse maschere che hanno voluto divertirsi a raccontare…

Rosaria Carfora Santa Maria a Vico
DEDICATO A MIA MADRE di Rosaria CARFORA
Prezzo di copertina: 10,00 €.

Raccolta di poesie dedicate dall'autrice alla madre, deceduta dopo una lunga malattia.

I proventi di questo libro saranno devoluti dell'autrice per la ricerca sul cancro.

 

Calogero Sorce
VÌU NÌURU - VEDO NERO
Raccolta poetica in lingua siciliana con versione italiana a fronte di Calogero SORCE
ISBN: 978-88-97902-49-2 - Prezzo: 12,00 euro

Dalla premessa dell'autore:
Vedo nero in questi tempi d'oggi, vedo nero per i figli ed i nipoti, perché questo stato che vede soldi non vuol mettere fine al ruba ruba. In questo mondo c'è chi prende tanto e chi non riesce a tirare avanti. Tutto si fonda sopra la moneta, e chi più ne ha è più cercato. E non si capisce come alcuni si fanno i soldi, il solo sudore alla ricchezza non porta. "Governo ladro!", diceva una volta la gente, ma ora ladro lo è forse veramente. Abbiamo un socio a metà, che non travaglia, che però si prende tutto il mio risparmio. Si fanno strade che non portano a mete, e case e palazzi senza fondamenta; si spendono soldi con le casse vuote e si fanno debiti che poi paghiamo noialtri.
Si metton tasse sulle pensioni e i vecchietti così fanno la fame. Ed il lavoro sempre più è assente e tanti giovani diventano emigranti. Speranza non ne hanno di sposarsi e neanche di una casa comprarsi.
Chiudono le fabbriche sotto il peso dei tributi e tanti impresari si tolgono la vita, per la disperazione che è immensa e che fa perdere loro anche il senno. E in mezzo a questo casino materiale pure l'amore poi finisce male.
Abbaglian gli occhi i miraggi delle vacanze, e pur senza soldi la gente non rinuncia; facendosi prestiti nelle finanziarie, che poi finiscono in mano agli usurai. Svegliati uomo e svegliati governo! E non fare il passo più lungo della gamba. Perché se cadi tu ti puoi far male, e qualche volta non ti puoi più alzare. La televisione fa vedere ricchezze e fa venire clandestini d'ogni razza. Ci son per strada miriadi di prostitute, e ogni giorno che trascorre più aumentano.
Vengono in questa terra con lo scopo di arricchirsi, e di poter spendere con larghezza e divertirsi, e poi si trovano tante ragazzette sui marciapiedi a fare marchette. E dal mare arrivano carrette, piene di fuggiaschi, in fretta in fretta, negli occhi hanno una luce di speranza, che dura poco vedendo la sostanza; e tanti ci rimettono la vita, finendo annegati in mezzo alle onde; e tanti son costretti a far vita d'animali, dormendo dove capita e senza niente da mangiare.
Vendendo a volte droga per la strada e spesso venendo pure arrestati. Italia, Italia! Sei la più bella del mondo, ma chi governa ti sta portando al fondo! Vedo nero e neppure è ancora notte, e si sentono già dell'agonia i tocchi.
Ma nel Signore voglio ancora credere: "...dacci una mano, Tu che dall'alto puoi vedere! Perché solo in Te io posso confidare, e solo Tu ci puoi, forse, salvare!"


Narrariva e poesia a tema libero


Narrativa e poesia a tema assegnato

ANTOLOGIA DEL CONCORSO LETTERARIO PRADER WILLI

Il concorso letterario internazionale Prader Willi è stato bandito dall'Associazione Carta e Penna al fine di sensibilizzare e far conoscere la Sindrome ad un pubblico sempre più vasto.
Prader e Willi sono i due studiosi che, mettendo insieme un complesso di sintomi caratteristici che costituiscono il quadro clinico di questa malattia genetica rara, hanno per primi descritto la Sindrome. È una malattia genetica causata da un'anomalia a carico di un piccolo frammento di uno dei due cromosomi 15 e colpisce un bambino ogni 15.000 nati; è difficilmente diagnosticabile e caratterizzata da: ipotonia, appetito insaziabile, obesità, ritardo mentale, ritardo funzionale, bassa statura negli adulti e problemi comportamentali, legati alla mancanza del senso di sazietà. Questo è uno dei problemi maggiori: il paziente, essendo privo del senso di sazietà, a causa di un'anomalia nel centro che controlla questo stimolo nel cervello, ha un appetito inestinguibile; allo stesso tempo, la malattia causa una disfunzione nel metabolismo che riduce notevolmente la capacità dell'organismo di bruciare le calorie assunte. In tutto il mondo sono nate delle Associazioni di genitori dei soggetti affetti da sindrome Prader Willi con lo scopo di scambiarsi esperienze, suggerimenti e consigli, per far conoscere i sintomi guida della malattia, al fine di una diagnosi precoce che può aiutare sia il soggetto, sia la famiglia ad affrontare meglio i problemi che la sindrome, inevitabilmente, causa.
Le associazioni regionali italiane hanno fondato la Federazione delle Associazioni, (www.praderwilli.it) al fine di dare maggior impulso al coordinamento ed al proprio lavoro, migliorando l'attività e i rapporti con le Istituzioni Centrali, i Ministeri ed i Servizi Sanitari.
La Federazione intende sensibilizzare gli organi politici, amministrativi e sanitari al fine di favorire la ricerca scientifica e l'attuazione di norme atte all'inserimento dei soggetti nelle realtà sociali e lavorative. Resta comunque primaria l'importanza di una diagnosi precoce: è necessario riconoscere subito il neonato affetto da Sindrome di Prader Willi, per poter intervenire con farmaci e cure affinché, sin dai primi mesi, si possa migliorare la qualità della vita del bimbo e della famiglia.
Il libro ha due copertine perché due sono stati i vincitori della sezione arti figurative. (vedi graduatoria)


Copertina di Marzia Braglia

ARTISTI ALLA RIBALTA - Antologia del premio a cura di Gennaro BATTILORO -
Prezzo: 10,00 euro

Dalla prefazione di Flora Gelli:
Quando nasce il senso dell'amicizia? Forse nasce da piccolissimi nella ricerca di trovare uno specchio a ciò che immaginiamo di essere.
Mi vengono in mente i bambini ancora sul passeggino che puntano il ditino verso altri bambini e cominciano a sorridere o a balbettare qualcosa che rassomiglia a un dialogo da scambiare. Così ci rendiamo conto che l'essere umano, per crescere ed evolversi, ha bisogno di comunicare, di avere affinità con i propri simili e in questo fa una scelta: quella dell'amicizia.
Si può pensare che l'amicizia sia un desiderio di mera compagnia, ma non è così. Anche nelle famiglie numerose, in cui convivono fratelli e sorelle quasi coetanei, i componenti cercano compagni fuori dalle pareti domestiche: i parenti, infatti, non si scelgono, gli amici sì.
Quanto può durare un'amicizia? Anche tutta una vita quando è vera, sincera priva dei morbi dell'invidia, della sopraffazione. Questi sono, purtroppo, sentimenti frequenti nella nostra società che invita poco alla solidarietà e molto alla competizione sfrenata che non offre il frutto maturo da coltivare insieme e può dare il meglio nel nostro mondo senza confini.
Tante menti diverse hanno modo di aprire strade da percorrere costruendo mosaici dai colori brillanti. Il voler primeggiare da soli costruisce strade che si perdono nel nulla. Il coinvolgimento dell'amicizia e della solidarietà si crea da puro amore, quello disinteressato che non fa dire: "Sto con Tizio perché mi è utile in questo momento", cosa molto frequente nel nostro modo di vivere basato sul profitto.
Il vero rapporto di amicizia si fonda sulla gioia di stare insieme, di raccontarsi i segreti dell'anima liberamente, senza remore o ipocrisie e, soprattutto, senza il timore di essere giudicati. Da questo senso d'amicizia è nato il Premio internazionale "Artisti alla ribalta", giunto alla quarta edizione: gli amici di Gennaro Battiloro (ideatore di questa importante e significativa iniziativa) arrivano da ogni parte d'Italia per incontrarlo e incontrarsi fra loro, per comunicare, attraverso il messaggio artistico, l'autenticità dei loro sentimenti più profondi. E il premio di questo concorso dona, oltre, naturalmente, le targhe e i diplomi, il grande, unico respiro di un'umanità che pensa, ama, crede in un futuro veramente migliore.
Grazie Gennaro!


POLVERE DI POESIA NELLA CLESSIDRA DELLA STORIA di Alessandro BERTOLINO
ISBN: 978-88-97902-48-5 - Prezzo: 10,00 euro

Alessandro Bertolino, appassionato di letteratura, fotografia e musica (in particolar modo blues, jazz e rock "primigenio" americano) è nato nel 1962. Partecipa, dal 1994, a numerosi concorsi letterari ottenendo importanti riconoscimenti. La sua poesia "Di Notte" viene pubblicata nell'antologia "Parole Controluce" nella quale sono ospitati, tra gli altri, i poeti Emilio Gay e Marcello Eydalin. Inizia una lunga collaborazione con Ernesto Vidotto, ideatore e organizzatore di premi letterari e di innumerevoli eventi culturali. Nel 1997 gestisce, in proprio, una mostra personale di poesia e disegno con l'apporto grafico dell'illustratore Antonio Lapone. Il libretto della mostra, diventa: "Amanti Fragili Perle" prima silloge di poesie. Membro di giuria di concorsi nazionali ed internazionali indetti dal Centro Studi Cultura e Società quali: "Premio Città di Torino", "Premio per la Pace", "Letteratura d'Amore"… . Nel 2001 pubblica la raccolta: "È Vento di Parole".
Con l'inizio del nuovo millennio, si fanno strada nel suo repertorio testi di cronaca storica e di denuncia sociale. Nel solo anno 2008, la poesia "Matricola 16670" ottiene ben undici premi in altrettanti concorsi. Si susseguono diverse collaborazioni con svariati importanti Circoli Culturali di Torino e provincia. Sempre in collaborazione con il Centro Studi Cultura e Società conduce, insieme alla poetessa Cristina Codazza, l'appuntamento poetico mensile: "I Martedì d'Autore". Vive e lavora a Torino Per contatti e/o informazioni - e-mail: lexbert@libero.it


SONO TUTTE PAROLE D'AMORE di Maria Rosa DELL'ANGELO
ISBN: 978-88-97902-47-8 - Prezzo: 10,00 euro

Maria Rosa Dell'Angelo ha vinto, con le poesie Pioggia d'estate - Vento d'amore - Domani, il primo premio della sezione poesia della nona edizione del Premio Letterario Internazionale Prader Willi - Anno 2012 - e questo libro è il premio che l'Associazione Carta e Penna, promotrice del concorso, ha messo in palio.
L'autrice nasce a Vignale Monferrato in provincia di Alessandria nel 1965, è sposata e ha un figlio, studente universitario. Nata e cresciuta tra le splendide colline del bellissimo territorio piemontese, sviluppa per la sua terra un amore tenerissimo, che le ispira molte delle sue poesie. Impegnata nel sociale, pratica il volontariato con bambini e anziani come animatrice musicale, con un suo gruppo di amici, rallegrandoli con il canto e con il suono della chitarra; insegna il catechismo ai piccini e si occupa della biblioteca del suo paese.
La poesia è una sua grande passione, che le ha fatto vincere numerosi premi e riconoscimenti anche a livello nazionale. Questo è il suo primo libro di poesie.

SOSTENZE D'AMORE di Enrico BERGAGLIO
ISBN: 978-88-97902-44-7 - Prezzo: 20 euro

Dalla prefazione del prof. Gian Franco Freguglia: Sostanze d'Amore é una silloge poetica che non parla d'amore o di amori: parla della sostanza stessa dell'Amore.
Attraversando la propria vita nelle diverse sezioni dell'opera, lo sguardo aperto di Enrico Bergaglio scandaglia l'amore per i propri cari, l'amore per il "grande Amore", l'amore per gli amici, l'amore per i valori della civiltà, in una serie di occasioni ed episodi a volte biograficamente e storicamente riconoscibili, a volte percepibili solo in una luce soffusa, a volte invece in quella foschia del senso che è tipica di ogni poesia e che, in quanto tale, a sensi più ultimi rinvia.
Eppure, a ben guardare, non si tratta solo di ricostruzioni della memoria, né di esaltazioni del ricordo, né tantomeno di fuoriuscite emozionali di una vita che ripercorre se stessa guardandosi.
C'è sempre una distanza della parola poetica di Enrico Bergaglio dall'oggetto o dal soggetto che viene chiamato a rispondere di sé e del suo stesso senso. Quasi un distacco, vien da dire, dal qui e dall'ora, dal là e dall'allora: una separazione che, generata dal e nel dolore del tempo che suggella ogni cosa, consente a ogni poesia di diventare narrazione intima della sostanza dell'Amore detto nella sua pura essenza.
Ma è anche una sostanza generata da un tempo che è gioia e passione, che è sorriso e partecipazione, sentimenti ugualmente tenuti a bada da quella distanza, da quel distacco che nel succedersi dei versi fa risuonare le cose e le persone della loro più percepibile verità.
Metri e ritmi variano da una sezione all'altra, da un testo all'altro. Così come variano il livello delle scelte lessicali e della variegata, ma sempre attenta, aggettivazione. Eppure, in questa varietà di scelte espressive si intravede un'unica tensione espressiva, coerente alla ostinata ricerca della sostanza di ogni amore raccontato.




POESIE LETTE DA NONNO RAFFAELE di Mario Vacca

Dalla presentazione dell'autore:
Cari amici e lettori, molti di voi ritroveranno poesie diggià date alle stampe in tempi ormai remoti. Ho voluto unificare le migliori mie espressioni poetiche in unico volume: sono tutte vincitrici di primi premi letterari conseguiti in tempi ormai remoti. Perché ciò?
Perché a qualcuna ho aggiunto una rima, ad altra ho soppresso o corretto il linguaggio o versetto. I testi sono tutti depositati in biblioteche nazionali in Roma ed in quella centrale del "Premio Nobel".
Non ho idee velleitarie; non sono un Manzoni od un Pascoli, eppure diggià, col mio consenso, due mie poesie sono state pubblicate in un testo scolastico, adottato in Calabria. È un errore sperare che i propri versi siano letti nelle scuole? Credo di no!
Quindi, buona lettura.






REGALAMI UN SOGNO degli Alunni della classe quarta di Porporano - ISBN: 978-88-97902-43-0 Prezzo: 15,00 €.

L'ispirazione nella poesia è in parte frutto di una predisposizione dell'animo umano. È il bisogno di dar corpo con la parola, ad un impulso che preme dall'interno, è un momento speciale in cui senti crescere a ondate dal profondo una spinta del cuore, è un fissarsi dell'intelletto su qualcosa che diventa necessario esprimere, è una sorta di esperienza mistica. Tutta la volontà è protesa alla meta: la parola talvolta fluisce libera, gravida del pensiero, oppure devi cercarla con fatica, perché senti che non è espresso pienamente, non è compiuto, il tuo dire…

LE MIE POESIE PIU' BELLE di Adalberto Papadia - Prezzo: 7,00 €.

Dalla prefazione di Roberto Bruciapaglia:
Lo scrivere poesie, è per Adalberto Papadia espressione di un grande amore per la natura e le sue meraviglie. I suoi versi manifestano un piacere inarrestabile, racchiuso in un alone di stupita ammirazione, che fa trasparire la sensibilità della sua anima. I simboli e le rappresentazioni più particolari della vita e delle manifestazioni naturali, rivivono nelle sue strofe e danzano come note lievi, come brezza leggera che accarezza lo spirito del lettore.
La sua sciolta vena poetica riesce a creare piccoli camei lirici da cui emergono frammenti di sogno e creature vergini dense di patos, che paiono giungere dall'alba del mondo.
Da molte delle sue poesie emergono umidi sprazzi di mare, di cui è sicuramente innamorato, e che sono liricamente resi da un verso raffinato che fluisce come pennellato, di ampio respiro, che suscita sentimenti dimenticati ed emozioni impreviste, nell'anima del lettore.
La poetica di Adalbero Papadia è simile a un soffio di vento, al volo di un gabbiano, che lasciano come un inconscio sentimento di serenità e di sogno perduto.
Infine, i suoi versi si possono assimilare ad esperienze dal profumo antico che si rinnovano costantemente seguendo il richiamo della natura e dei fenomeni più intimi della stessa, in un particolare ammiccare al volo dei gabbiani, al vento che scompiglia i capelli, e al mare su cui danza la luce della luna e delle stelle.


LE MIE POESEI PIU' BELLE di Antonio Paoletti - Prezzo: 7,00 €.

Antonio Paoletti nasce a Montefalcone di Valfortore, un paese in provincia di Benevento (Campania). Il suo esordio letterario avviene all'inizio del 2009 con la pubblicazione del suo primo libro avente come titolo "Semplicità: per parlare di cuore, d'Amore".
A breve distanza di tempo esce il suo secondo libro "Tanto è il delirio". In seguito pubblica l'opera poetica intitolata "Alla ricerca del cielo", mentre la sua quarta silloge si intitola "L'universo nell'immenso". Senza soluzione di continuità vengono pubblicati i suoi successivi libri e cioè "Gridami il tuo Amore, il tuo lamento", "La mente è folle", "I confini dell'eterno" e "Passione e Amore: sogno".
A ritmo incalzante viene pubblicato "La tua anima nella mia anima", con il testo a fronte in lingua spagnola e, in autunno, trentacinque poesìe vengono pubblicate in "Olimpo lirico", antologìa comprendente altri undici autori.
Nel mese di aprile del 2011 esce "Non farmi morire", e nel mese di giugno viene dato alla stampa "L'Amore sublime".
Successivamente vede la luce "Un Amore profondissimo e disperato", "La farfalla, la rosa e l'uomo: l'estasi dell'effìmero" tradotto in lingua tedesca; "Oltre le stelle", poesìe tradotte in inglese, e "Effimeri" con il testo a fronte in francese.
La sua ultima pubblicazione ha per titolo "L'anima della felicità".
Antonio Paoletti ha partecipato a svariati concorsi letterari ottenendo dei piazzamenti e dei riconoscimenti lusinghieri. Molte sue poesìe sono state pubblicate on-line, in diversi siti della rete; è presente nell'Enciclopedìa dei "Poeti contemporanei italiani" e in svariate antologie pubblicate in Italia, tra cui "I poeti dell'Adda", "Città di Monza", "Città di Melegnano", ecc, ecc.
Antonio Paoletti è un autore, dal punto di vista della produzione poetica, prolifico, avendo composto sino ad adesso, più di diciannovemila poesie.
Svolge da circa trentaquattro anni l'attività di Infermiere Professionale presso l'Ospedale Alessandro Manzoni di Lecco.





BIANCOLATTE Raccolta di poesie haiku
LUNASCARLATTA Raccolta di poesie haiku
LUNAESCARLATA Raccolta di poesie haiku in spagnolo
di Monica Fiorentino

Monica Fiorentino è nata il 03/10/76 a Sorrento in provincia di Napoli.
E' possibile collegarsi al suo blog "Il Cantastorie di Terre Lontane" all'indirizzo www.lilithf.wordpress.com per leggere on line i suoi haiku in "Haiku Sparsi - Versi in giro per la rete".
Sue opere di poesia haiku sono state premiate in Concorsi Letterari in Italia e all'Estero.
Una sua Raccolta "Valzer di tulipani - Raccolta di poesie haiku" è on line al sito www.poesia4ever.wikispaces.com; "Lo specchio di Hermes - Raccolta di poesie haiku" e "Il corvo e la rosa - Raccolta di poesie haiku" haiku in forma di diario sono all'indirizzo www.projectmira.it
Una Raccolta di suoi haiku "Ps. Aspettami - Raccolta di poesie haiku" è on line all'indirizzo www.lacasadigould.it ; "L'uomo con la chitarra - Raccolta di poesie haiku" è on line all'indirizzo dell'Associazione Culturale Carta e Penna www.cartaepenna.it
"L'usignolo dal cappello blu 1.0 - Raccolta di poesie haiku" haiku a puntate è al sito www.magseriesapuntate.it ; "Fiori di bambù - Album di poesie haiku" è on line alla pagina Femminea-mente.
Sue pubblicazioni "I diari del principe Desiderio - Raccolta di poesie haiku", "Cenere di rose - Raccolta di poesie haiku" e "Luna Stonata - Raccolta di poesie haiku"sono state tradotte in lingua spagnola. "Sua maestà e l'esercito di cavallette - Raccolta di poesie haiku" è stato tradotto in spagnolo ed in lingua francese. "Nove Haiku" una sua piccola Raccolta è stata pubblicata su una Rivista Letteraria in Germania.
Ha al suo attivo anche la realizzazione di un Audiolibro di genere haiku "Il pozzo degli angeli - Album di poesie haiku" e un Cd di poesie haiku "Caro R., - Album di poesie haiku". Sue mostre di liriche haiku dal titolo "Kappa - Mostra di poesie haiku", "Cenerentola Scalza - Mostra di poesie haiku" e "Lunaspina - Mostra di poesie e di haiku" in collaborazione con Luigi Hybrid Pane, sono state ospitate presso la Fumetteria Cartooncult di Castellammare di Stabia (Na).

SOTTOVOCE di Fiorella Rey di Villarey

Lo scrivere poesie, è per Fiorella Rey di Villarey espressione di un grande amore, di un piacere inarrestabile che lei racchiude in un alone melanconico che fa trasparire la bellezza del suo spirito.
I momenti più particolari della sua esistenza rivivono nelle sue strofe, corredo indistruttibile di gioie e dolori che danzano come note lievi, come brezza leggera che accarezza l'anima del lettore.
La sua sciolta vena poetica riesce a creare piccoli camei lirici da cui emergono creature vergini, dense di patos, giunte intatte dall'alba del mondo.
Nelle sue poesie si intravedono sprazzi d vita quotidiana, liricamente resi da un verso raffinato che fluisce come pennellato, di ampio respiro, che suscita sentimenti ed emozioni nell'anima spesso assopita.
La poetica di Fiorella è simile a un soffio di vento, al sorriso di altre stagioni che lasciano, a volte, un inconscio sentimento di malinconia.
Infine i suoi versi si possono assimilare a esperienze dal profumo antico che si ritrovano costantemente seguendo il richiamo della natura e dei momenti più intimi della vita, in un ammiccare continuo al volo dei gabbani, al vento che scompiglia i capelli, alla sera che archivia schegge di luce e di storie. Roberto Bruciapaglia

CHI SCAC? Ovvero scacchi inVersi di Andrea Figari
Prezzo: 6,50 euro ISBN: 978-88-97902-36-2

Andrea Figari è nato a Torino il 21 gennaio 1983. Appassionato di scacchi, ai quali gioca da molto tempo e di cui è istruttore elementare, e di poesia, ha deciso di pubblicare ChiScac? Ovvero scacchi inVersi al fine di provare a mettere in versi i pezzi di questo "nobil giuoco".
L'intento ha anche un fine didattico: far venire il lettore a conoscenza di alcune nozioni e di alcuni elementi scacchistici in modo originale e diverso.
Con l'Associazione culturale Carta e Penna ha pubblicato, precedentemente, Schegge di Rwanda nel giugno 2010 e Sentieri d'Esperanza nel maggio 2009.
Dalla premessa dell'autore:
"Chi scac? Ovvero scacchi inVersi" vorrebbe essere un modo di vedere gli scacchi, il "nobil giuoco" degli scacchi, con uno sguardo diverso, originale. Vorrebbe cercare di trasmettere informazioni e concetti tramite l'avventura e il sorriso nel leggere storie di battaglie e acerrimi combattimenti sui campi di...di scacchiere.
Tale raccolta nasce a seguito di un'idea che mi è venuta dopo un corso da istruttore che ho avuto piacere di seguire. Ascoltare i metodi alternativi per insegnare e formare le persone, più grandi e più piccole, mi è stato motivo di impulso verso questo progetto.
L'originalità credo possa rappresentare un elemento importante durante l'apprendimento di un gioco "da tavola", ma con grandi ambizioni di divenire sport e di trainare grandi e qualificati pubblici.
Alcune foto a supporto dei testi cercheranno di rappresentare in modo artistico le parole appena lette.
Ringrazio il Circolo Scacchistico Alfieri di Torino, circolo nel quale sono cresciuto e nel quale ho imparato ad apprezzare definitivamente questo gioco, questo sport.
Un ringraziamento inoltre al neo circolo Libero Torneificio del Borgo di Torino ed al suo Presidente Mario Iacomussi.
Ho il piacere quindi di menzionarli e di dedicare ad essi questa raccolta in segno di amicizia.

RIBELLE DI CARTA di Giuseppe Crosignani - ISBN: 978-88-97902-41-6 Prezzo: 5,00 €.

Giuseppe Crosignani è nato a Rivoli (TO) nel 1966, diplomato in ragioneria e attualmente impiegato nel settore industriale. È sposato, ha tre figli, vive a Cafasse, un piccolo comune posto all'imbocco delle Valli di Lanzo, nel torinese.
Ha sempre coltivato la passione di scrivere poesie e racconti, partecipando, negli ultimi anni, a diversi concorsi letterari e raccogliendo parecchie soddisfazioni.
Questa pubblicazione è il premio ricevuto per la vincita del concorso Prader Willi - anno 2011 - indetto dall'Associazione Carta e Penna.

Rosaria Carfora Santa Maria a Vico (CE) il canto degli angeli
IL CANTO DEGLI ANGELI di Rosaria Carfora
Prezzo: 10,00 euro

L'Angelo bianco Ogni alba nell'aria, un piccolo soffio.
Un soffio caldissimo, che sfiora il mio viso,
e pieno di amore arriva al mio cuore;
è un angelo bianco, quel piccolo soffio,
è il cuore di mamma che arriva dal cielo,
con le ali di un Angelo e coperta da un velo.
Un velo grandissimo pieno di stelle,
mi dà la mano e mi porta lontano,
sotto il suo velo tra i raggi del sole.
Volo tra i monti e nelle vallate, tra prati fioriti
e farfalle dorate di mille colori.
Di mille colori son coperte le ali, di oro e d'argento,
splendono al sole come le ali della mia mamma.
Piena di luce e piena di sole, mi stringe al suo
cuore attaccato alle ali, mi copre col velo
pieno di stelle, mi porta tra il cielo volando
sul mare, vedo le onde arrivare lontano.
Volo tra i monti, volo tra i prati, senza paura
volo tra il sole, volo tra il cielo, volo sui prati,
tra gli alberi in fiore, nell'aria più sana.
Volo di giorno nei raggi del sole, volo di notte
nel cielo stellato, nel firmamento, sotto le nuvole,
e una musica celestiale arriva nell'infinito.
Con la mia mamma sotto la luna, con i suoi raggi
nell'aria gelata, sotto il suo velo pieno di
stelle, con il calore delle sue ali: nei prati verdi
mi fa ritornare e ogni notte torno sempre a sognare,
quel piccolo soffio che sfiora il mio viso.
Quel piccolo soffio che scalda il mio cuore,
quel grande velo pieno di stelle,
quell'Angelo bianco che mi prende la mano,
e di nuovo mi fa volare: nel cielo azzurro mi fa ritornare,
nei raggi del sole, tra i monti e tra il mare.

CONSIDERAZIONI di Ciro Carfora
ISBN: 978-88-97902-38-6 Prezzo: 10,00 €.

Ciro Carfora ha vinto, con le poesie Il sorriso di Salvatore e Ricchezze, il primo premio della sezione poesia a tema della nona edizione del Premio Letterario Internazionale Prader Willi - Anno 2012 - e questo libro è il premio che l'Associazione Carta e Penna, promotrice del concorso, ha messo in palio. Con le altre poesie di questa silloge si è classificato tra i finalisti della Selezione Editoriale 2012 indetta da Carta e Penna e il critico letterario Fulvio Castellani così commenta la raccolta:
Con dolcezza e lucidità, Ciro Carfora mette in fila considerazioni diversificate e che hanno come punto d'incontro e di partenza l'amore, i temi del vivere, i risvolti più o meno gratificanti che la vita stessa ci offre.
I versi sono brevi, ma ricchi di luce, di proiezioni dentro l'io, di letture attente, di verticalizzazioni emotive da cui fuoriesce un linguaggio assai modulato, puntuale, efficace come si conviene a chi, come lui, segue la poesia moderna e di tale poesia ne è interprete ormai consolidato.
Parla di amicizia, di attualità, di occasioni raccolte seguendo il pensiero che scalda e che dà continuità al suo essere uomo che sa e riesce a rincorrere "sogni / sopra code / di comete variopinte." Un approdo poetico senz'altro illuminante. Ciro Carfora è nato a Napoli, dove vive. È poeta, critico letterario, narratore, organizzatore di eventi culturali. È collaboratore e socio fondatore dell'Associazione Poeti nella Società, presieduta da Pasquale Francischetti. Critici di chiara fama hanno manifestato nel tempo, grande interesse per la sua poesia; tra essi si citano: Massimo Grillandi, Luigi Compagnone, Mario Pomilio, Giuseppe Vetromile.
Ha vinto numerosi premi e pubblicato diverse raccolte di poesia. Le sue opere sono contenute in dizionari, antologie e riviste di prestigio.

PRESAGI di Maria Antonietta ROTTER
ISBN: 978-88-97902-37-9 - Prezzo: 6,00 euro

MARIA ANTONIETTA ROTTER, bolognese di nascita, ma trentina d'adozione, è insegnante di scuola media da alcuni anni in pensione. Amante da sempre della poesia, partecipa con soddisfazione e numerosi riconoscimenti a concorsi di poesie e anche di prosa (racconti brevi).
Fa parte del "Gruppo Poesia '83" e collabora con regolarità al periodico locale "Tutta Povo" per l'angolo della poesia.
Suoi versi sono reperibili su numerose antologie e anche tradotti in inglese.
"Presagi" è la sua sesta raccolta di versi dopo "I colori del tempo"(2004) e "Fogli sparsi" (2006), entrambe stampate in proprio, e "Poesie sotto l'albero" (Ed. Sabinae 2008) , "Inverni lontani" (Ed. Ibiskos Ulivieri – Empoli 2010) e "Vento di marzo" (Ed. Penna d'Autore 2011).

IMMAGINI di Elisa Bassi - Prezzo: 6,00 euro ISBN:978-88-97902-39-3

L’autrice nata a Mantova nel 1971 dopo il conseguimento della maturità tecnico commerciale informatica presso l’istituto cittadino si trasferisce a Collecchio (PR) dove attualmente vive e lavora. Proveniente dalla terra di Virgilio da alcuni anni partecipa a concorsi di prosa e poesia.
Durante il suo periodo di attività come scrittrice i suoi componimenti sono stati premiati in concorsi nazionali e internazionali ed inseriti in varie raccolte antologiche. Nell’anno 2009 ha pubblicato il suo primo libro di poesie Dalle parole all’infinito.
Nell’anno 2010 ha pubblicato il suo secondo libro di poesie Sulle ali di un gabbiano.

L'ALBA

Fluisce il tempo
nel movimento dell'anima.
Lo sguardo si dissolve nella valle
dove l'alba fiorisce
in grembo alla montagna.
Fluttuano i sogni
nel profondo silenzio dell'aria
dove irrompe
il battito del cuore.
Assaporo lo spazio suadente
che traspare come cristallo
nel lento dissolversi
delle stagioni.

VENTO DI MARZO

Il vento spezza i silenzi
degli spazi caduti
nel respiro del giorno.
La luce dell'alba rapisce
il quieto torpore della terra
nel suo lento risveglio.
Un volo di nuvole vaga
fino a sparire
nel suo tumultuoso cammino.
L'improvviso rumore dei pensieri
disperde, tra folate di polvere,
la solitudine dell'immensità
racchiusa in uno sguardo.


Homepage