Claudio PERILLO è nato a Napoli e vive a Casalnuovo (NA). Promotore culturale e responsabile settore ARte e Cultura dell'Associazione Doganale Italiana (A.D.I) - Sezione di Napoli. Vicepresidente e fondatore del Centro Artistico Culturale "Leonardo" di Casalnuovo e dei Notiziari culturali "Le Voci" ed "Il Messaggio". Delegato provinciale per Napoli della rivista letteraria "Il Salotto degli Autori" di Torino e socio di "Poeti nella Società" di Napoli. fondatore ed organizzatore del Premio Letterario Nazionale A.D.I. giunto alla sua quinta edizione. Organizzatore della Fiera del Libro presso la Comunità "Casa Nel Sole" di Caserta (a giugno di ogni anno) e di vari incontri di poesia in piazze, teatri e centri culturali. Membro di numerose giurie di premi letterari. Diverse sue opere hanno ricevuto riconoscimenti e molte poesie sono pubblicate in varie antologie.
Volumi pubblicati: Primo tentativo (1987); Una Stagione Nuova (1989); Congiunzioni di Vita (2000); Le Stagioni del Silenzio (2003).
Prossima la pubblicazione di un libro di racconti.

LE STAGIONI DEL SILENZIO

La tua voce è uguale
ad antichi silenzi,
voli di mute stagioni
sulle ali del vento.
Lacrime esili e sottili
intessono fragili riflessi
di bianche malinconie.
Inseguiamo forse,
insieme,
prati verdi e cieli,
ma siamo così lontani
che oltre lo sguardo mutato,
non c'è più nemmeno
il filo sottile di voce,
zattera dimenticata
nel mare della nostra
perenne solitudine.



RIFLESSI

M'invento
l'oscurità della notte,
nelle voci lontane
dell'ennesimo diniego;
segmenti di musica
che traducono
riflessi spenti
di rinchiusa solitudine.
Colori e parvenze di figure
rapide sfumano
nell'illusione di una sera,
dietro finestre schiuse
alla tragedia dei colori.
E non ha più senso
in questo cerchio nomade di esistenza,
porre domande:
alfabeti e sintagmi
hanno perso la voce,
non hanno più richiami di memoria,
ma solo il segreto
di un ultimo, anonimo istante.



Per contattare l'autore potete inviare una e-mail al web-master del sito.

Homepage