MARIA ILDE NARI poetessa e scrittrice, ha ottenuto riconoscimenti e attestati apprezzabili.
Ha coltivato da sempre la passione per la poesia e la letteratura.
Ex impiegata -- assistente studio medico.
Presente con i suoi libri in biblioteche e librerie.
Ha conseguito ottimi risultati in concorsi letterari nazionali e internazionali.
Compare in varie antologie e riviste letterarie con poesie, racconti e novelle.
Presente con le sue opere in alcune trasmissioni radiofoniche e televisive.
Partecipa a serate poetiche in locali pubblici con letture dei propri e altrui testi.
Attualmente sta lavorando ad una nuova raccolta di poesie e racconti.

Ha pubblicato:

PROFUMO DI GELSOMINO

Poesie

(1997)

LA MIA ANIMA 1

Poesie

(1998)

LA MIA ANIMA2

Poesie

(1999)

PASSIONI NASCOSTE... STORIE SVELATE

Romanzo

(2001)

TUTTO L'AMORE DEL MONDO

Poesie e racconti

(2004)

L'AMORE DI UNA VITA

Romanzo

(2011)





Con Carta e Penna l'autrice ha pubblicato il libro L'amore di una vita; dalla prefazione di Fulvio Castellani, recensore e critico letterario:
MARIA ILDE NARI si dimostra una scrittrice davvero esemplare nel tratteggiare la personalitÓ dei vari protagonisti, usando contemporaneamente una forza espressiva non comune che riesce a coinvolgere il lettore ed a trascinarlo nel vivo della narrazione.
Se a ci˛ aggiungiamo che i dialoghi sono calzanti, profondi e privi di fronzoli, e che la descrizione degli ambienti in cui si muovono soprattutto Lisetta e Chiara Ŕ a dir poco meticolosa, non possiamo che concludere dicendo che"L' AMORE DI UNA VITA" Ŕ un romanzo tutto da gustare!

Per i navigatori di Carta e Penna ha scelto:

ANTICO amore

Antico amore
nostalgia di una storia
magica e misteriosa...

Esperienza del passato
che torna, e si affaccia
al presente.

Un amore creduto concluso
ritorna in tutto il suo ardente splendore
placando l'arsura della mia anima.

Intimi momenti...
dolci e mai scordatiá:
risacche, alte maree..

Fonte di gioia
ondate di desiderio
riflettono il risveglio dei sensi.

Ora finalmente
ritrovo nel mio cuore
la musica, il canto della passione.

Adesso, accanto a te, sento fortemente l'amore
nei colori variopinti, e nel dolce profumo
di questa splendida primavera.


ILLUSIONE DI UNA SERA

La sensazione Ŕ viva
la visione nitida.

Ricordo il tuo viso
color d'Africa
da vecchio lupo di mare
perennemente abbronzato
e mai scordato.

Quel berretto alla francese
un' aria scanzonata
da scugnizzo adulto , ti donava.

Troppi anni son trascorsi
dall'illusione di quella sera...

Nell'androne dell'antica casa
mi parve di scorgerti
e all' improvviso fu primavera.

Ma... sparisti all'istante
ti cercai oltre la porta chiusa
il cuore batteva all' impazzata
dall' emozione, dalla paura.

Forse, volevi vedermi
parlarmi un attimo
un attimo soltanto...

Nel timore di un rifiuto
indietreggiasti, fuggisti
non ti vidi pi¨.

Mai, ti avrei rifiutato
Padre mio
la tua fanciulla di allora
ti amava, come ora
che non ci sei pi¨... papÓ.


L'ANIMA NON DIMENTICA

Sino ieri
scherzavi con la mente
a giorni, ti fingevi smemorata...

Un gioco altalenante
piccole gioiose bugie
per conservare il ricordo.

Scoprivo un ritmo lento
ma giocavo con te, mamma
richiamando al risveglio
la tua coscienza.

Oggi, ripeti incessantemente
le stesse identiche frasi
ad ogni battito dell'antico cuc¨
che scandisce le ore.

Hai perso il treno del tempo
viaggi su un binario d'irrealtÓ.

A volte ti accorgi dell'amnesia
scorgo allora i tuoi occhi
velarsi di malinconica tristezza...

Vorrei considerarli attimi passeggeri
non infide crudeli avvisaglie, della tarda etÓ.

Tendo la mano... la stringi forte
il tuo debole sorriso
proviene dall'anima
che... sicuramente non dimentica...

La fragile sofferta esistenza
dell'ultimo squarcio di vita
trova la ragion d'essere
nel calore del mio abbraccio
e finalmente mamma
il tuo tormento si placa ...


Per contattare direttamente l'autrice

Homepage