Mi chiamo Mazzotta Lucio Maria Silvestro, sono ad Ostuni (Brindisi) l'8 dicembre 1954 e da diciannove anni abito a Brindisi. Sono single da vent'anni circa dopo il divorzio dalla mia ex-moglie.
Ho iniziato a scrivere poesie quando frequentavo il quinto ginnasio del Liceo “A. Calamo”e da allora non ho più smetto.
Nel 1983 ho pubblicato il mio primo e unico libro di poesie dal titolo “Al mio Amore”, che nonostante una recensione apparsa sul bimestrale “Il Tratto D'Unione”sempre nel 1983 non ha avuto molto successo. Comunque molte poesie sono state tradotte su una rivista francese e hanno avuto un discreto successo.
Per ben due anni circa sono stato segretario provinciale del Lisspae, fondato dal Cav. Pasquale Chiaramida di Brindisi, poi sono entrato a far parte del Cenacolo Accademico “Poeti Nella Società” di Pasquale Francischetti di Napoli, sulla cui rivista sono apparse alcune delle mie poesie.
Da circa un anno alcune poesie sono state pubblicate sul sito web: www.poetinellasocieta.it/MazzottaLucio che è stato visitato sino ad oggi da 635 visitatori.

Mendicante D'Amore

Come il mendicante tende la mano per chiedere alla genteche passa
un soldo per comprarsi un tozzo di pane, anch'io come lui, misero "men-
dicante" tendo la mano a te,dolce amore mio,chiedendo il tuo amore e
il tuo perdono.

E mentre le lacrime scendono copiose e silenziose sul mio volto
di uomo ormai cinquantanovenne,nel mio cuore avverto un gran
tumulto per la disperazione e il dispiacere della tua assenza,o mia
bellissima Patrizia.

Le mute labbra invocano silenziose e balbettanti il Tuo nome che
e il piu bel nome di tutto l'universo,mute e silenziose invocano il
tuo perdono,il tuo amore,o mia bellissima Donna.

O bellissima Donna dal nome sublime e nobile,fa che le lacrime si
trasformino in un bellissimo sorriso e che la gioia prenda il posto
del dispiacere e della disperazione e che ritorni la pace e la serenita
nel mio cuore.

A te,o mia bellissima Donna,io "mendicante d'amore" chiedo questo,
fa che io possa accarezzare per sempre il tuo volto e baciare le tue
dolcissime labbra e sentire il sapore della dolcezza dell'amore e della
passione.

A Patrizia con immutato amore e con immutato desiderio. Sei sempre nei miei pensieri e nella mia mente.


E Per Tetto…

Mi potete strappare il cuore, mi potete strappare l'anima,
mi potete strappare gli occhi, mi potete strappare il cervello,
ma non potete e non potrete mai strappare dal mio cuore
tutto l'amore che provo per Patrizia, anche se dovessi avere
per tetto un cielo pieno di stelle per tutta l'eternità.

Avendo per tetto solo il cielo pieno di stelle alzerei gli
occhi per veder brillare non solo tutte le stelle del firmamento
ma anche quella Stella luminosa e stupenda che si
chiama Patrizia che arde nel mio cuore sempre e comunque
guidandomi nelle vicissitudini di questa triste esistenza
piena di lacrime e di pianti che bruciano i miei occhi.

Toglietemi tutto, se volete, ma lasciatemi per tetto un cielo
pieno di Stelle, degli Occhi Stupendi e del Sorriso della
Mia Bellissima e Stupenda Patrizia!
… E per tetto… un cielo pieno di Amore
e di Passione per Te, Amore Mio!

A Patrizia Con Tantissimo Amore Nel
Diciottesimo Anniversario Della Mia Venuta a Brindisi.


Meraviglioso

Il grande Modugno cantava quella bellissima canzone
intitolata “Meraviglioso” che era un inno alla vita e
all'amore e da questa canzone prendo lo spunto per
urlare ancora una volta al mondo intero il mio meraviglioso
amore per Te, mia Dolce Patrizia, che hai rubato
il mio cuore e che lo tieni stretto fra le tue stupende
mani che non conoscono attimi di serenità e
di dolcezza ma solo lavoro e umiliazioni.

A Te,Meraviglioso e Stupendo Amore, dedico questo
“urlo” d'amore e di passione sperando che questo sentimento
che provo venga raccolto non solo da Te, mio Dolce e
Bellissimo Amore, ma anche da chi sta ancora ostacolando
il nostro amore ignorando che non ci si può opporre a ciò
che è stato scritto dal Destino.

Chiudo questa poesia urlando ancora una volta a
squarciagola a tutti gli ignoranti e a tutti i cretini
di questo SPORCO mondo: AMO SOLO PATRIZIA E
NESSUN'ALTRA! SOLO LEI MI PUÒ DARE LA FELICITÀ.

Al Mio Meraviglioso Amore


Per contattare direttamente l'autore

Homepage