Antonio CERVELLI, poeta napoletano, ci offre alcune sue liriche:

STELLE FILANTI

Le autentiche stelle filanti
son quelle che filano via,
nel buio che crediamo neghittoso,
al nostro preteso chiarore,
a nostra impudica goduria
di essere albore,
al nostro irriverente desiderio
d'esser giorno
dopo un'altra aurora.
Le autentiche stelle filanti
sono comete
che tengono luce a pioggia,
senza rete
e come acquifero brillėo
tolgono sete
mentre penso a Dio.


VIOLENZA

Nell'addensarsi
di disfatte nubi
gemono i cieli,
tufi
della finta sera
che il cuore rimuove
mentre luce spera.


ALTRI SAPORI

Nel cavo delle mani
altri sapori hai retto
a smemorare
perse coppe.


Homepage